venerdì 30 maggio 2008

PanGoccioli

PanGoccioli

Una ricetta che è una tra le merende preferite di Junio. Da quando abbiamo scoperto i pan goccioli, in casa non mancano mai. Solitamente li preparo, li cuocio e li surgelo e al momento qualche secondo di microonde ed ecco che calda, fragrante e profumata avrete un ottima brioche con cui iniziare la giornata insieme ad un buon cappuccino. La ricetta proposta è per il Bimby ma, per chi non ha il bimby è altresì fattibilissima anche con l'impastatrice o a mano.

Pan Goccioli

Ingredienti
500 g. di Farina Manitoba
220 g. di Latte
80 g. di Zucchero
60 g. di Olio Extra Vergine D'oliva
2 Uova
25 g. di Lievito Di Birra
1/2 Cucchiaino Di Sale Fino
150 g di Gocce Piccole Di Cioccolato

Preparazione
Versate nel boccale il latte, lo zucchero, l'olio e il lievito : 10 sec. vel. 5. Unite i tuorli, la farina e il sale: 2 min. vel. spiga. Lasciare lievitare l'impasto per circa un'ora o meglio fino al raddoppio. Trascorso il tempo indicato, aggiungete le gocce di cioccolato che avete messo in congelatore per circa 1 ora. Formate delle palline con delicatezza adagiatele su carta forno, copritele e fatele lievitare ancora fino al raddoppio circa 1 ora. Volendo con gli albumi rimasti si può spennellare la superficie. Cuocete in forno caldo a 160° ( a seconda del forno) per circa 25 min

Io ho usato l'impastatrice Kenwood e mi sono così regolata:
Ho fatto prima un lievitino con circa 80 g di latte, il lievito, un cucchianino di zucchero e un cucchiaio di farina (sino ad ottenere la famosa pastella) e ho fatto riposare per circa 35-40 minuti finché la suddetta pastella non ha fatto gli “occhietti” gonfiandosi un poco. Poi ho impastato tutti gli ingredienti con il ken aggiungendo in ultimo le gocce di cioccolato. Ho poi seguito pari pari la ricetta. Le palline che ho fatto sono di circa 80/90 gr l’una.



N.B. NON AUTORIZZO la pubblicazione delle foto, in alcuno spazio della rete, che siano FORUM o ALTRO, senza preventiva richiesta perchè protette dalla legge sul diritto d'autore n. 633/1941 e successive modifiche.
Copyright © Laura De Vincentis All Rights Reserved

14 commenti:

  1. bhè con questi ..mi fai morire dalla voglia di mangiarli...passa da me che c'è un premio per te! ciao Pippi

    RispondiElimina
  2. che belli... da uuurlo! e meglio di quelli del mulino bianco :D
    brava, mi piace molto il fatto che ci sia l'olio d'oliva ;)

    RispondiElimina
  3. ho provato i popovers seguendo per filo e per segno la tua ricetta. fuori erano proprio come i tuoi, ma dentro mi sembravano crudini...mi perfezionerò! belli i pan goccioli, li farò!baci e buon week end!

    RispondiElimina
  4. laura i pan goccioli sono nei miei pensieri da tempo e prima o poi li faccio...i tuoi sono stupendi e anche buonissimi scommetto:-)baci imma

    RispondiElimina
  5. Ottimi, Laura! Io devo ancora trovare una ricetta che mi soddisfi totalmente. Dall'aspetto potrebbe essere questa!

    RispondiElimina
  6. primaaaaaaaaaaaaa!!
    quasi quasi vengo anch'io alla sfilata per mangiarmene uno...ma ti ho dettoche c'è un premietto per te???????????? ciao Pippi

    RispondiElimina
  7. primaaaaaaaaaaaaa!!
    quasi quasi vengo anch'io alla sfilata per mangiarmene uno...ma ti ho dettoche c'è un premietto per te???????????? ciao Pippi

    RispondiElimina
  8. che belli questi poangoccioli, fanno venire decisamente fame

    RispondiElimina
  9. Ciao Laura ! Buon fine settimana...ed intanto mi gusto i tuoi pangoccioli favolosi !!!

    RispondiElimina
  10. ti ringrazio mi hai fatto rivivere la prova generale ho sfilato per 4 anni è una faticaccia ,ma anche divertente, ricordo l'effetto che mi faceva all'albegiare il colosseo,quest'anno essendo azzoppata niente sfilata goditela x me rivivila per me buon divertimento smac@@@@@@@@@@@

    RispondiElimina
  11. Laura, sono bellissimi..
    sai che non ho mai assaggiato i pan goccioli?
    questi mi invogliano: se aumentassi la dose di zucchero verrebbero più dolciotti?
    :)

    RispondiElimina
  12. Che aspetto invitante, sono perfetti e bellissimi!
    Brava,brava,brava!

    RispondiElimina
  13. Pippi vengo subito !!!

    Salsadisapa benvenuta sul mio blog !!!!

    Mammadeglialieni hai fatto il taglietto per far uscire il vapore? Cmq appena fatti anche io me li ricordo un po umidi all'interno ma credo sia normale

    Lapanciapiena se li fai fammi sapere come è andata :-)

    Ciao Spilucchino benvenuta sul mio blog. Io con questa ricetta mi trovo bene provala anche tu e fammi sapere

    Gunther grazie mille!!!

    Gisella buon fine settimana anche a te!

    Marcella ma con chi sfilavi tu? Ieri notte è stato belissimo e suggestivo (come sempre!!!) ho poche foto sfocate poichè fatte con il cellulare. Pensa che la banda della marna si era organizzata uno spuntino di tutto rispetto ... avevano addirittura le cozze ripiene :-)

    Serena anche io la aumento perchè qui piacciono i dolci "dolci"

    Marilena grazie mille!!!

    RispondiElimina
  14. sfilavo con le crocerossine perchè sono tale! cozze ripiene leggerine buona sfilata smac@@@@@@@@ò

    RispondiElimina

I commenti anonimi e quelli della suocera non verranno pubblicati ;)