domenica 23 novembre 2008

Torta alla Ricotta e Gocce di Cioccolato

Torta alla Ricotta e Gocce di Cioccolato

Oggi mi sono messa all'opera per provare lo stampo a forma di Stella e quello a forma d'Abete in vista della festa di Natale. La ricetta con cui ho avuto un amore goloso a prima vista - d'altronde adoro i dolci dove la consistenza ed il gusto della ricotta sono preponderanti.

Torta alla Ricotta e Gocce di Cioccolato
Ricetta dal Blog Cucina & Gianduia

Ingredienti
500 gr di ricotta

100 gr gocce di cioccolato
150 gr di zucchero
4 cucchiai di farina
4 uova
scorza di 1 limone
1 cucchiaio di uvetta
1 pizzico sale
essenza di vaniglia

Preparazione
Montare i tuorli con lo zucchero, unire la farina, la ricotta precedentemente schiacciata con una forchetta, le gocce di cioccolato, la scorza del limone, la vaniglia e l'uvetta. Montare a neve gli albumi con il sale e unirli al composto. Imburrare uno stampo di 24 cm di diametro, e infornare a 170° per 50 minuti.


N.B. NON AUTORIZZO la pubblicazione delle foto, in alcuno spazio della rete, che siano FORUM o ALTRO, senza preventiva richiesta perchè protette dalla legge sul diritto d'autore n. 633/1941 e successive modifiche.
Copyright © Laura De Vincentis All Rights Reserved

36 commenti:

  1. mamma mia ke delizia quell'alberello ripieno di gocce di cioccolato....e se lo accendessimo con delle deliziose ciliegine sciroppate????? gnam gnam gnam........

    RispondiElimina
  2. Petunia certo anche le ciliegine ci stanno una favola. Il decoratore nel mio caso è stato Mj ... ahahahah

    RispondiElimina
  3. Molto ma molto carino!!
    Complimenti a te e a Mj!!
    Buona serata!!!

    RispondiElimina
  4. bello l'albero e bella la stella....ma principalmente belli voi che fate vivere al vostro bambino un natale meraviglioso
    Annamaria

    RispondiElimina
  5. Festeggiamo la prova natale con un regalino che ti aspetta se passi da me....baci!

    RispondiElimina
  6. Mina grazie mille!!! Un bacio

    Unika sei un tesoro!!!! Un bacione

    Mary arrivo :-) Baci

    RispondiElimina
  7. Veramente carina l'idea di usare gli stampi di natale per la torta alla ricotta che è buonissima ma si prepara velocemente..
    Brava!
    Anche i miei natali di bimba non sono ricordi splendenti eppure con il mio bimbo ho ritrovato l'entusiasmo di regalargli momenti di gioia e spero che i suoi ricordi di questi natale lo accompagnino sempre scaldandogli il cuore.
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  8. Serena è vero la carta vincente di quella torta (oltre che la bontà) è la velocità con cui si prepara.
    Serena anche noi speriamo che i ricordi dei Natali che regaliamo ad MJ se li possa portare nel tempo come dolci ricordi di momenti magici insieme a mamma e papà :-)

    RispondiElimina
  9. La torta è veloce ed è light, connubio perfetto, no?
    CAstagna

    RispondiElimina
  10. Castagna connubio perfetto eh già !!! :-)

    RispondiElimina
  11. complimenti per la la fantasia e la creatività come basta poco per fare natale

    RispondiElimina
  12. Gunther è vero lui è contento perchè finalmente ha la torta ad Albero, io sono contenta perchè finalmente ho usato la ricotta che giaceva da qualche gg nel frigorifero :-)

    RispondiElimina
  13. ecco allora i vostri natali saranno da ora e per sempre...meravigliosa torta!

    RispondiElimina
  14. Lo noi ci stiamo impegnando perchè siano proprio così :-) e prima o poi il Dolce Forno me lo ricompro (vero è che su Ebay ha dei prezzi folli ! eheheheheh)

    RispondiElimina
  15. Sono contenta che ora i tuoi Natali siano felici, ricchi di armonia e di gioia, non ti conosco personalmente ma da quanto racconti un pò di tè su i tuoi post, mi sembra di capire che non hai avuto una vita semplice semplice...quindi, ti auguro, anzi, vi auguro tutto il bene di questo mondo...
    baci
    susina

    RispondiElimina
  16. Susina ma guarda tu leggi me e io stavo leggendo te :-)
    Non ho avuto una vita semplice perchè ribelle per natura ho sempre mollato le situazioni e le persone che per un motivo o per l'altro (la falsità, la menzogna e l'ipocrisia in primis) mi stavano strette e non mi garbavano più :-)

    RispondiElimina
  17. mi dispiace per i tuoi natali- non natali, ma e' bello vedere che cerchi di dare a tuo figlio quello che non hai avuto( e non parlo dei giocattoli!!!). Bellissimo l'alberello con gli smarties e la srtella a pois!!!! Un bacio

    RispondiElimina
  18. Imma ma ciaooo!!!! Che bello rileggerti qui!!! Infatti non è tanto questione di giocattoli quanto quel creare quel "calore magico" che rende unico il Natale. Un bacio

    RispondiElimina
  19. Ciao Laura, che belle le due torte!!!
    Adesso, con il vostro bimbo, potrete finalmente trascorrere dei bei Natali sereni e con la giusta atmosfera.
    Un bacio grande grande :-)

    RispondiElimina
  20. Bella idea questa tortina!!!

    mannaggia che ho alsciato a Torino il mio stampino a forma di stella, in compenso ho qui un sacco di altri arnesi per cucinare x il Natale! Un bacio mamma Laura!

    RispondiElimina
  21. ma ciao! ;) che belle "prove generali" .. sarà stato il freddo ma anche io non sono stata immune questo week end dalle prove generali natalize..
    ho comprato le palline dell'albero nuove..e ho provato a fare un pandoro per vedere se era il caso di regalarlo... ma mi sa che ci rinuncio ;) divertente ma c'è voluta tutta la domenica!

    RispondiElimina
  22. lauretta questa torta è bellissima e buonissima e sono d'accordo,il natale con i bimbi è un altra cosa!!!bacioni imma

    RispondiElimina
  23. Un dolce delizioso!!! Fate bene a rendere speciale il Natale per MJ...sono momenti davvero speciali per un bambino. Io per fortuna ho avuti Natali speciali da bambina e ringrazio i miei genitori per quei giorni magici...e poi ci vuole davvero poco per rendere il Natale un momento indimenticabile
    Un bacio grande
    Fra

    RispondiElimina
  24. Almeno le cose ora sono decisamente cambiate. Il tuo alberello dolce è una meraviglia.
    Buon inizio settimana,
    Stefano

    RispondiElimina
  25. Che profumo di Natale!!! E che bell'albero;-)

    RispondiElimina
  26. i dolci alla ricotta sono quelli che preferisco in assoluto!!! che carina questa torta!!! la proverò assolutamente! baci e buon lunedì!

    RispondiElimina
  27. sono sicura che a vostro figlio regalerete un Natale stupendo!!! e questa prova natalizia mi sembra ben riuscita;))

    RispondiElimina
  28. che ricettine superlative! bravissima! ti meriti un premio, passa a ritirarlo da me! ciao

    RispondiElimina
  29. Bellissimo dolce in entrambe le forme...brava...e brava ancor di più come mamma, non sempre chi ha avuto brutte esperienze riesce a prenderne il meglio, per un bimbo è fondamentale l'armonia in casa ed il natale poi, è magico, anche io mi sto adoperando per stupire il mio tesoro...Un bacio
    ps: non sono riuscita a trovare le formine baby degli alberelli di Natale, dove le hai comprate? grazie

    RispondiElimina
  30. già, con i piccoli in casa natale è più natale! e menomale!!!
    che bello stampo! devo assolutamente vincere la mia pigrizia e andare a fare un giro in centro...
    un abbraccio grande...

    RispondiElimina
  31. ma e'bellissimo Laura!!
    da utilizzare anche come dolcissimo

    RispondiElimina
  32. le torte di ricotta sono sempre buonissime e se poi sono in versione "natalizia" sono fantastiche!!!
    ps: purtroppo non sei l'unica ad avere brutti ricordi natalizi..... ma sai che ti dico??? noi invece renderemo fantastici i ricordi dei natali ai nostri figli!!!!
    buona settimana!!!
    un abbraccio

    RispondiElimina
  33. Mi è dispiaciuto molto il racconto dei tuoi natali di bambina e non sai quanto!!!
    Per fortuna tu sei una persona splendida e anche quando scrivi mi sembra di sentire il suono della tua voce!!!
    Complimenti per il bellissimo dolece!
    Un bacio
    Grazia

    RispondiElimina
  34. Marilena è vero da quando c'è MJ il Natalo è diventato così bello :-)

    Cuochetta che hai di bello di arnesi natalizi??? Mo mi hai fatto venire la curiosità

    Ciciuzza che ricetta hai usato quella delle Simili? E' vero il Pandoro è un lavoraccio che ti porta via una giornata. La parte più fastidiosa la trovo nello sfogliare con il burro però poi mamma mia che risultati!!!! :-)

    Dolci a go gò, Imma anche tu con i tuoi cuccioli chissà che Natale di magia :-)Un bacio

    Fra è vero sono le piccole cose quelle che riscaldano il cuore :-)

    Mestolo e Paiolo, Stefano grazie mille! Buon inizio di settimana anche a te!

    Swetcook grazie!!! Un bacio

    Micaela anche a me i dolci alla ricotta mi garbano proprio tanto

    Pamy ma grazie !!!! Un bacio

    I dolci di Laura ma grazie! Arrivo!!!!

    Milla gli stampini singoli alberelli li ho presi qui:
    http://www.plurimix-point.it/

    Mammadeglialieni io sono stata pigra e ho ordinato on line ! ehehehehehe

    Mirtilla ma grazie !!!! Un bacio

    Dario quanta verità nelle tue parole !!! Un abbraccio a te

    Mammazan tu nn sai quanto è bello quando ti leggo sul mio blog !!! Un bacio

    RispondiElimina
  35. Ciao Laura, ho letto con molta attenzione il tuo racconto sui tuoi giorni natalizi passati da bambina. Che peccato per il dolce forno e la Corinne... E trovo bellissima questa torta di ricotta e gocce di cioccolato per il tuo bimbino! Ciao carissima, ti abbraccio!

    RispondiElimina
  36. Ross ma veramente ti ricordi della bambola corinne ???? Questa torta, se ti garba la ricotta, è proprio una delizia. Buona serata Laura

    RispondiElimina

I commenti anonimi e quelli della suocera non verranno pubblicati ;)