lunedì 2 febbraio 2009

Brioches Arrotolate

Brioches Arrotolate

Sinceramente oggi vi dovevo postare la ricetta della deliziosa ribollita fatta ieri... in realtà oggi curiosando nei meandri della "blogsfera" ho trovato qui una ricetta che mi ha colpito come un fulmine a ciel sereno e così in questo pomeriggio uggioso eccomi darmi al mio passatempo preferito: quello di mettere le mani in pasta per riprodurre immediatamente queste deliziose brioches sofficissime che nascondono al loro interno tante gocce di cioccolato! Quale colazione migliore per avere la giusta carica!



Brioches Arrotolate
ricetta di Annika di Giboncook.com

Ingredienti
500 gr di farina
250 gr di latte
80 gr di burro
80/100 gr di zucchero
1 uovo
1 bustina di lievito di birra liofilizzato (o un panetto)
la buccia di un limone grattugiato oppure una fialetta di vaniglia
gocce di cioccolato q.b.

Preparazione
Sistemare tutti gli ingredienti nella ciotola dell'impastatrice e iniziare a lavorare alla vel.1 fino ad ottenere un impasto morbido. Far lievitare in un luogo tiepido per circa due ore, dopo dividere l'impasto in tante palline di circa 50 gr. Prendere ogni pallina e con l'aiuto del mattarello, formare tante strisce. Sistemare le gocce di cioccolato, chiudere arrotolare su sé stesse e dopo far lievitare per altri 30/40 minuti. Prima di infornare pennellare con un albume leggermente battuto e cospargere con della granella di zucchero. (Io ho omesso la granella perché qui non garba). Cuocere in forno caldo per 10/15 minuti alla temperatura di 160/180°. (Io ho cotto per 20 minuti a 170°)



N.B. NON AUTORIZZO la pubblicazione delle foto, in alcuno spazio della rete, che siano FORUM o ALTRO, senza preventiva richiesta perchè sono protette dalla legge sul diritto d'autore n. 633/1941 e successive modifiche.
Copyright © Laura De Vincentis All Rights Reserved

63 commenti:

  1. Assolutamente fantastiche...una golosa merenda o un dolce dopocena!
    un bacio
    fra

    RispondiElimina
  2. mamma ke buoni devo provarli se non ti dispiace me li passi un 3/4 ke se arrivano fino a domani ci facciamo colazione, ciao bravissima e grazie.

    RispondiElimina
  3. Fra io li avevo pensati per la colazione di domani mattina ma il mi marito ha detto che come "dopocena" vanno più che bene! ahahaha

    Anonimo certo per il momento sono avanzati, per domattina invece "spero" che me ne lascino qualcuno per colazione :-)

    RispondiElimina
  4. Ti stai dedicando a dei dolcetti spettacoli in questi giorni eh!
    Belle queste brioche. Mi chiedo solo una cosa... Perchè non le ho mai fatte! Per farle venire così carine a forma di rosellina come le arrotoli? A mo di girella? o i "giri centrali" li lasci più sporgenti?
    Buona colazione allora per domani mattina!
    Baci
    Elisa

    RispondiElimina
  5. Che bello venire da te, sentire la musica e dimenticare quasi il commento che si voleva scrivere!!!
    Ora ricordo!!
    bellissime le brioches e mangiate con questo accompagnamento ...lo sono anche di più!!!

    RispondiElimina
  6. Kitty le arrotolo a mo di girella (e sinceramente non credevo che lievitando diventassero realmente così alte!!!!), cmq se vai sul blog Dolci e non solo vedi il procedimento esatto.

    Mammazan, Grazia ma lo sai che mi sta venendo in mente di provarle salate ????
    Ps La musica è di Andrè Rieu un violinista e direttore d'orchestra poco conosciuto qui da noi ma famosissimo nel resto del mondo :-) Un bacio

    RispondiElimina
  7. Sono splendide...per colazione,merenda,pranzo e cena pure...ma una al mattino dev'essere sublime e poi con questa musica!!!
    si lo conosco il maestro Rieu!!!

    Buona giornata

    RispondiElimina
  8. le avevamo addocchiate anche noi..ti son venute proprio bene!!
    un bacione

    RispondiElimina
  9. che meraviglia sono così perfette,....appena avanzotempo devo mettermi a fare brioshe! buona giornata

    RispondiElimina
  10. Laura bravissima, sono belle e immagino ottime !
    Le copio di sicuro.
    Un bacio e buona giornata :)

    RispondiElimina
  11. spettacolare ....una colazione cosi è da sogno , baci!

    RispondiElimina
  12. Fantastiche e credo anche ottime...sicuramente da provare al piu' presto....credo che mettere le mani in pasta ci piaccia un po' a tutte....brava brava
    buona giornata Lidia

    RispondiElimina
  13. Che belle!!!!! sai che ora con una bella tazza di cioccolata calda ci starebbero proprio bene????

    RispondiElimina
  14. Assolutamente fantastiche queste brioche, mi copio subitissimo la ricetta :-)
    Baci

    RispondiElimina
  15. Laura non puoi farci questo.... che buoneeeee e grazie x il blog segnalato che ancora non conoscevo!
    Un bacio
    Anna

    RispondiElimina
  16. laura sono davvero meravigliose!!!

    RispondiElimina
  17. Sono uno spettacolo!! Perfettamente lievitate, invitanti e luccicanti!!! Brava!!!!

    RispondiElimina
  18. laura ma sono uno spettacolo!!ne voglio una adesssssssssooooooooo!!!bacioni grandi imma

    RispondiElimina
  19. Guarda come ti son venute belle!
    Fanno una voglia..ne addenterei subito una.

    RispondiElimina
  20. Laura la ribollita l'avremmo gradita molto ma anche queste briochine sono invitanti!!! complimenti!

    RispondiElimina
  21. Sono un vero spettacolo! le avevo adocchiate anch'io sul blog di aracoco!
    baci :-)

    RispondiElimina
  22. Stupende!! Sai con cosa me le immagino? Ripiene di gelatoooo!!!

    RispondiElimina
  23. porca miseria! se solo le avessi viste prima!
    stamani alle 8:00 avevo già il forno acceso per infornare i miei muffin!
    vabbè, le farò domani!
    bacibaci!

    RispondiElimina
  24. Così lucide sono proprio invoglianti !!! Brava Laura :-D

    RispondiElimina
  25. Hanno un aspetto!!!! Sembrano schizzare fuori dallo schermo, mi piacciono molto i lieviti in generale e quindi sono sempre alla ricerca di ricette:))) Grazieee

    RispondiElimina
  26. Ciao tesorino con queste meravigliose visioni come posso pensare ad iniziare la dieta....!!
    Un Bacione, Mela.

    RispondiElimina
  27. @ Mariluna Andrè Rieu in effetti è famosissimo nel resto del mondo ma qui in Italia non lo conoscono...peccato :-(

    @ Manu & Silvia queste briochine hanno riscosso molta attenzione nella blogsfera ;-)

    @ Lo nemmeno io immaginavo che mi sarebbero venute così bene...

    @ Emilia copia copia sono veramente facili e di grande soddisfazione

    @ Mary ma grazie ;-)

    @ Lady Cocca è vero mettere le mani in pasta rilassa e da molta soddisfazione (spatasci a parte)

    @ Claudia con una bella tazza di cioccolata è proprio la morte loro!

    @ Luciana copia copia e sappiami dire :-)

    @ Cuochetta hai visto che blog bello ricco di golosità???

    @ Mirtilla ma grazie !!!

    @ Paola pensa che sulla lievitazione non ci avrei scommesso proprio per nulla ed invece è avvenuto "il miracolo" ehehehe

    @ Dolci a gogo, Imma sono sicura che se le provi ti verranno perfette anche a te!!!

    @ Michela e quanto sono soffici!

    @ Micaela prometto che la ribollita sarà il mio prossimo post!

    @ Essenza di vaniglia per me ieri è stato "amore a prima vista" appena le ho trovate le ho immediatamente rifatte

    @ Denise queste sono già ripiene di cioccolato ma una pallina di gelato perchè no???? ;-)

    @ Mammadeglialieni dai che le farai domattina :-)

    @ Il Club delle Cuoche, Erminia provale è un'ottima merenda da dare a Chaty

    @ Jajo se vieni qui te le propino per merenda! ehehehehe

    @ Paola anche io sono molto affascinata dalle lievitazioni :-)

    RispondiElimina
  28. Mi sto sciogliendo dalla gola...che mi fanno queste brioches.......bello il sottofondo...,.. ;.) grazie Laura!!!
    un bacetto Pippi

    RispondiElimina
  29. @ 77mele io sarà almeno da 3 anni che rimando sempre la dieta a "domani" ... ehehehe

    @ Pippi mia ma che bello leggerti! la musica è di Andrè Rieu :-) Un bacio

    RispondiElimina
  30. Encore une belle recette que je verrai bien au petit déjeuner..tout cela me donne faim

    RispondiElimina
  31. Eleonora tu as raison! Elles sont perfaites pour le petit déjeuner :-)

    RispondiElimina
  32. ottime per una bella colazione con latte e caffè, bravissima...ora corro a vedere il sito della compagnia, a presto

    RispondiElimina
  33. Sono bellissime!!! Proverò a farle, forse, ma non so il risultato, con le cose lievitate non vado mai d'accordo al primo incontro, poi di solito faccio pace.

    RispondiElimina
  34. Anicestellato per la colazione sono proprio favolosi!

    Aldarita io sono un'appassionaa di lieviti però anche a me capitano preparazioni "ostili" che devo provare più volte prima di esserne soddisfatta.

    RispondiElimina
  35. che meraviglia sembrano dipindi
    1 domanta volevo chiedere ch e tipo di farina pane? ho dolci ? ciaooaooa

    RispondiElimina
  36. Queste briochine sembrano disegnate da quanto sono perfette!
    Ciao
    Alex

    RispondiElimina
  37. Che tentazioni!!!!
    Le faccio stamattina.
    Grazie e baciotti

    PS:
    sono un'inguaribile astemia

    RispondiElimina
  38. @ Silvanausa io le farine le prendo tutte all'Eurospin con ottimi risultati in questo caso ho usato la loro manitoba

    @ Cuoche dell'altro mondo una volta su mille riesco anche a fare una buona foto che aumenta la golosità della preparazione! ahahahaha

    @ Germana fammi sapere come ti sono venute! Un abbraccio!!!

    RispondiElimina
  39. Laura che belle!
    Poi con le gocce di cioccolato...chissà che bontà! le provo!
    un abbraccio

    RispondiElimina
  40. Marta effettivamente qui a casa le brioche garbano solo se abbondantemente farcite di cioccolato :-)

    RispondiElimina
  41. Proprio carine queste brioches...
    e mi segno la ricetta!
    baci

    RispondiElimina
  42. Buone!
    le ho fatte anch'io ieri...tra un po' le postooooo!!

    RispondiElimina
  43. @ Daniela segna segna e provale ne vale veramente la pena :-)

    @ Castagna ed Albicocca sono o non sono fantastiche queste briochine ???

    RispondiElimina
  44. La compagnia dei cavatappi ho già avuto modo di apprezzarla personalmente...ma queste briochine le metti in vendita online? :-)

    RispondiElimina
  45. Laura, ti sono venute benissimo!
    Hanno un aspetto davvero invitate. Brava.

    RispondiElimina
  46. Ma che belle queste brioches, sono perfette!
    Favolose!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  47. Bellissime e sembrano morbidissime!!!
    Mi piace questo impasto, vorrei provarlo per fare i flauti Ciao

    RispondiElimina
  48. @ Aiuolik sai che potrebbe essere un'idea? ;-)

    @ Virginia ma ciaoooo!!! Grazie Mille! Un bacio

    @ Marilena e devo dire che si conservano belle morbide per un tre giorni pieni!!!

    @ Sorbyy il discorso flauti mi interessa molto! ;-)

    RispondiElimina
  49. che goduria queste pastine, e che bella forme, te le copio sicuro

    RispondiElimina
  50. @ Geillis provale e sono sicura che farai un capolavoro!!! Un Bacio

    RispondiElimina
  51. ciao. Help me!
    chiamo all'appello tutte le mie amiche cuoche e spero di non dimenticarne nessuna.
    l'invito è rivolto a tutte quelle che in cucina sono più brave di me ... e credo di essere già nella giusta dimora... c'è qualcosa che merita di essere scoperto....ingredienti, quantità, modalità, consigli utili per non sbagliare ... ma prima della festa della donna anche Pupottina deve avere la possibilità di riuscire a farne uno simile... ma anche più buono se possibile di quello che ha già mangiato...
    ha già cercato ma non esiste ancora la ricetta in rete...
    per scoprire di cosa si tratta e di cosa ho bisogno, vieni da me a leggere il mio post delle 12 ....
    nel frattempo, buon weekend...

    p.s. conto su di te per un ottimo risultato
    ;-)

    RispondiElimina
  52. tranquilla Laura... per la ricetta c'è tempo fino all'8 marzo....
    poi premierò la vincitrice con un post dedicato a lei... e finalmente io gusterò un meraviglioso Obama fatto da me

    ^______________^

    buona domenica

    RispondiElimina
  53. che belle... e sicuramente buone brioches...mi permetti copiare la ricetta........buona serata..

    RispondiElimina
  54. @ Pupottina molto interessante!!!

    @ Emamama copia copia e fammi sapere l'esito! :-) Baci

    RispondiElimina
  55. Rimasto niente ???? ufff....che golosi che siete da queste parti!!!

    RispondiElimina
  56. Astrofiammante ne sono rimaste un paio che abbiamo scaldato per la merenda di questo pomeriggio ... buonissime !!! Un bacio

    RispondiElimina
  57. Come ti sono venute bene!!! Bravissima:)

    RispondiElimina
  58. Laura, sono fantasticheeeeeeeeeeee!
    Voglio farle per la colazione di domani (ma a me non verranno così belle!).
    Grazie anche per la segnalazione delle birre, ehehe... a proposito, sai che la Menabrea è la mia seconda birra preferita dopo la rossa Poretti di casa? La fanno nel biellese se non sbaglio.
    Anzi, tempo qualche minuto pubblico una ricetta che ti dedico, proprio con la birra.
    Buon we!!!!

    RispondiElimina
  59. @ Elga grazie mille!!!!

    @ Bosina, Laura sono curiosa di vedere come ti sono venute!!!! Sicuramente ti verranno benissimo anche io ero molto scettica all'inizio sulla lievitazione ma poi puffff in cottura è avvenuto il miracolo e mi si sono gonfiate :-)
    La rossa Poretti è un mito e peccato che qui si trova difficilmente! Mi dedichi una ricetta??? Ma sei un tesoro!!!! Un bacio a te e a tutta la tua fantastica famiglia!!!

    RispondiElimina
  60. ciao buona domenica un bacione!!!ahhhhhh io prendo un paio di porzioni di zuppa al vino!!! gnam gnam

    RispondiElimina
  61. Manu effettivamente ho vissato anche io :-)

    RispondiElimina

I commenti anonimi e quelli della suocera non verranno pubblicati ;)