lunedì 9 marzo 2009

Fagioli all'Uccelletto

Fagioli all'Uccelletto


Oggi vi propondo una ricettina toscana che a noi garba proprio tanto: quella dei Fagioli all'Uccelletto. I Fagioli all'Uccelletto si prestano ad essere proposti come contorno a molteplici piatti, ma possono essere gustati anche come vera e propria pietanza per esempio aggiungendoci, come ho fatto io, delle ottime salsicce e lasciandoli un poco più brodosi.


Fagioli all'Uccelletto
ricetta tratta dal libro: Cucina Toscana
sapor antichi, essenziali di nobili e contadini



Ingredienti
400 g di fagioli freschi sgranati
2 spicchi d'aglio
olio extravergine d'oliva
3-4 foglie di salvia
1 grosso pomodoro maturo
2 salsicce (mia aggiunta)
sale e pepe

Preparazione
Versate i fagioli in una pentola di coccio e ricopriteli d'acqua, unite il pomodoro, gli spicchi d'aglio, la salvia (io l'ho tritata) e la salsiccia sbriciolata. Mettete la pentola sul fuoco e portate rapidamente ad ebollizione, quindi incoperchiate e riducete la fiamma quel tanto da mantenere un'ebollizione appena percepibile e calcolate un'ora di cottura. Poi assaggiateli e, se la cottura è al punto giusto, scolateli ma non del tutto (a noi garbano un poco più brodosi), conditeli con dell'olio e aggiustate di sale e pepe. Se volete, prima di servire, aggiungete anche un po di succo di limone (io l'ho omesso).



N.B. NON AUTORIZZO la pubblicazione dei testi in tutto o in parte e delle foto, in alcuno spazio della rete, che siano FORUM o ALTRO, senza preventiva richiesta perchè sono protetti dalla legge sul diritto d'autore n. 633/1941 e successive modifiche.
Copyright © Laura De Vincentis All Rights Reserved

45 commenti:

  1. Bentornati sfaticatissimi vacanzieri che non siete altro: scommetto che per rilassarvi dopo il lungo viaggio ora vi butterete due giorni di fila alle Sensoriali !!! hahahahahahahahaha

    RispondiElimina
  2. @ Jajo ma che hai la sfera di cristallo????? ebbene sì!!! eheheheheh Voi come va??? Un bacio

    RispondiElimina
  3. Bentornata Laura! Non vedo l'ora di leggere il post sulla tua bellissima vacanza! Baci e abbracci :)

    RispondiElimina
  4. Tutto buono: fagioli, neve e cioccolato (anche se io vado matta solo per il bianco, che proprio cioccolato non è...).
    Dev'essere stata una bellissima vacanza!

    RispondiElimina
  5. Bentornata Laura!!!
    Bella ricettina!!!

    RispondiElimina
  6. @ Babi grazie! Appena avrò un attimo libero lo farò :-)

    @ Pupina pensa che anche noi siamo fan sfegatati del cioccolato bianco!

    @ Mina ma grazie :-)

    RispondiElimina
  7. Laura, ma quelli ch si fanno nel fiasco, invece, come si chiamano?
    Quanto mi piace questo Rieu!!

    RispondiElimina
  8. ottimi i fagioli all'ucceletto!!! ecco me ne farei una scodella, non ho ancora pranzato che fame!!! un bacione buona settimana!!!

    RispondiElimina
  9. bentornata alto adige è sempre magnifico per una vacanza intanto ci godiamo i tuoi fagioli

    RispondiElimina
  10. che bello!! Sei stata nella mia provincia!! Sono contenta ti sia piaciuta!!! Ciao ciao!!

    RispondiElimina
  11. @ Lydia qui li chiamano fagioli (cannellini) al fiasco (io il fiasco ancora non ce l'ho ma quanto prima farà il suo ingresso trionfale in questa casa! ehehehe) se ti interessa ti passo la ricettina che peraltro è uguale a quella sopra (tolti i pomodori e la salsiccia) cambia ovviamente il procedimento di cottura.

    @ Manu io mi sa che stasera li rifaccio .... eheheheh se passi per cena :-)

    @ Gunther noi amiamo quei posti proprio tanto!

    @ Denise noi si "rimbalza" spesso tra l'Alto Adige ed il Tirolo Austriaco. Sono posto che amiamo proprio tanto! Una domandina conosci per caso il libro So kocht Südtirol? Sai se ne esiste una versione in Italiano? Grazie Mille!

    RispondiElimina
  12. Bel piatto io adoro i fagioli!!!!
    Pensa gli ho sul fornello per stasera
    Ciao

    RispondiElimina
  13. @ Sorbyy ottima scelta! come li stai preparando? :-)

    RispondiElimina
  14. Ottimi i fagioli all'uccelletta (anche a me piacciono con le salsicce, ma non le sbriciolo, le taglio a tocchetti)... e bellissimo l'Alto Adige, aspetto il post!!!

    RispondiElimina
  15. buoniiii i fagioli, poi con la salsiccia hai fatto proprio ad aggiungerla;)

    RispondiElimina
  16. Ben tornata Laura, ifagioli all'uccelletto li ha sempre cucinati mia mamma sono una delle passioni di mio babbo,la tua ricetta mi ha fatto tornare alla mente scene e profumi lontani nel tempo.Un abbraccio

    RispondiElimina
  17. @ Onde buonissime anche a tocchetti!!!!!! :-)

    @ Pamy è un matrimonio perfetto ;-)

    @ Polpettina ma che dolcissimi ricordi :-)

    RispondiElimina
  18. laura ma dai! anche io ho fatto i fagioli con salsiccia da noi li chiamano alla messicana, perchè penso si aggiunge tanto peperoncino, tra poco preparo le foto, com'è andato il viaggio? ti sei divertita? un bacio

    RispondiElimina
  19. @ Carmen ma cosa c'è di più buono dei fagioli :-) A sto giro è stata proprio una bella vacanza! Infatti nessuno si è ammalato! ehehehe Un bacio

    RispondiElimina
  20. Finalmente sei tornata! E io come facevo senza leggere i tuoi post che mi tirano su il morale? Un bacione e a presto!!!

    RispondiElimina
  21. @ Laura ma che bella sorpresa! Con Marco stiamo meditando di fare una capatina sul Lago Maggiore e quando sarà non potrò non venirvi a trovare di persona :-) ma ci pensi che bello?????

    RispondiElimina
  22. Ciao Laura,
    grazie grazie
    Bacione, xo, Nina

    RispondiElimina
  23. Bellissimo l'Alto Adige, ci vado anch'io tutti gli anni, esattamente a San Vigilio di Marebbe e sciamo sul Plan de Corones, un paradiso. Quest'anno, purtroppo, non ci siamo andati; ci rifaremo senz'altro il prossimo anno.Tu dov'eri? Mi consolerei comunque volentieri con la tua fagiolata. :-)
    Baci

    RispondiElimina
  24. @ Nina ma che bello leggerti qui :-)

    @ Lory noi siamo andati a Naz ed MJ ha fatto la scuola sci a Maranza. Dai che ti rifarai sicuramente il prossimo anno !!!!! :-)

    RispondiElimina
  25. una vacanza è sempre una vacanza ridarà un nuovo stimolo, bentornata e complimenti per il libro

    RispondiElimina
  26. Ciao Laura! Ben tornati e direi che sei tornata proprio alla grande... Con un classico che mi ha sempre incuriosito. Infatti questo piatto l'ho mangiato in toscana e mi piace molto certo non pensavo ci fosse dentro anche la salsiccia... Mi piace questa variante!

    RispondiElimina
  27. Sempre buono questo piatto! Con del buon pane come accompagnamento, e' da leccarsi i baffi ...

    RispondiElimina
  28. sono buonissimi!!
    uno di quei piatti su cui si puo'sempre contare ;)

    RispondiElimina
  29. @ Carmine siamo stai in vacanza "con tomi di diritto ed economia" ma cmq siamo ben ritemprati :-)

    @ Kitty la versione originale non prevede la salsiccia, è stata una mia aggiunta per fare "piatto unico"

    @ Maurina un buon pane è fondamentale per accompagnare questo piatto :-)

    RispondiElimina
  30. Bentornata e grazie per i fagioli, garbano moltissimo anche anoi!

    RispondiElimina
  31. Bentornata Laura!!! quanta neve che meraviglia !!! i fagioli all'uccelletto sono un piatto magnifico peccato che per un pò dobbiamo stare a dieta....a casa mia....c'è in giro del colesterolo un pò altino sai com'è.... quando l'età avanza...ehhehehhe
    un bacetto Pippi

    RispondiElimina
  32. Bentornata, ricetta povera ma buonissima!!!!!

    RispondiElimina
  33. bentornata carissima!!!che meraviglia tutto!!!che paesaggio incantato!!!e poi il piatto mamma mia un must della toscana:-)baci imma

    RispondiElimina
  34. @ Germana noi questo inverno li abbiamo riscoperti proprio alla grande :-)

    @ Pippi noi dobbiamo fare ancora le analisi poi sapremo il verdetto :-(

    @ Stefi per me le ricette della nostra tradizione contadina rimangono quelle più buone :-)

    @ Micia ma ciaoooo, come state???? Inutile dirti che la Trottola ci ha seguiti in settimana bianca :-)

    @ Imma la neve chissà perchè rende sempre magico tutto sia per i grandi che per i piccini :-)

    RispondiElimina
  35. Bentornata! Aspettiamo i racconti e le foto!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  36. Oh, questo piatto lo faccio per gli altri (cucinato un po' diverso, alla veneta) perchè a me i fagioli piacciono solo frullati, una zuppa.

    RispondiElimina
  37. VIcino casa nostra, sul versante verso il lago di Chiusi, ci sono tante vigne con dei fiaschi capovolti infilati sulle spalliere delle viti per scacciare gli uccelli: puoi "servirti" lì hahahahaha

    RispondiElimina
  38. Jajo se mi confermi che sono di vetro pirex domani passo a prenderne uno! ahahahahahahah

    RispondiElimina
  39. @ Rossa sto lavorando per voi :-) ahahahah

    @ Aldarita io ho imparato ad apprezzare i fagioli con le sagne poi ho imparato a farli anche in altri modi

    RispondiElimina
  40. bentornata!!!! e ottima ricetta! :)

    RispondiElimina
  41. bentornata!
    dicevo che nei fagioli all'uccelletto non c'erano salsicce :-)
    però danno un tocco fantastico
    un abbraccio

    RispondiElimina
  42. @ Anicestellato effettivamente le salsicce sono state una "divagazione sul tema" eheheheh

    @ Claudia yesssss proprio boni! ;-)

    RispondiElimina

I commenti anonimi e quelli della suocera non verranno pubblicati ;)