martedì 22 settembre 2009

Zoccoletti

Pane tipo Zoccoletti

Inizia l'autunno, stagione che adoro! Inizia la voglia di accendere il forno e di godere del tepore, che scalda la cucina... inizia la voglia di panificare, durante le giornate uggiose di struggente malinconia, e riempire le stanze di profumo di pane fragrante appena sfornato che fa tanto "profumo di casa e di coccole".  Una ricetta di pane "veloce veloce" per quando si ha voglia o necessità di panificare, ma non si ha tempo di impastare ed aspettare le lunghe lievitazioni che spesso richiede.... eppure quello che otterrete è un ottimo pane dalla crosta fragrante e scrocchiarella e dalla morbida molllica. 

Zoccoletti
dal blog La Cucchiarella


Ingredienti
500 gr. farina 00
12 gr. lievito di birra
1,5 cucchiaini di sale
1 cucchiaino di malto d'orzo
370 ml. di acqua tiepida

Preparazione
Sciogliere il lievito nell'acqua con il malto. In una grande ciotola, mettere la farina, setacciata con il sale e unire il liquido, mescolando solo con l'aiuto di una forchetta. Otterremo un impasto grezzo ed appiccicoso.....deve essere così! Spolverare la superficie di farina e coprire la ciotola con pellicola. Lasciar lievitare per 90 minuti. 15 minuti prima della fine della lievitazione, accendere il forno a 240° con dentro la leccarda. Trasferire delicatamente l'impasto sul piano di lavoro, con la parte della farina verso l'alto e con l'aiuto di una spatola, tagliarlo prima in due, poi ogni parte in quattro spostare delicatamente i pezzi sulla leccarda bollente aiutandosi con una spatola cuocere fino a doratura (30 minuti circa).


N.B. NON AUTORIZZO la pubblicazione dei testi in tutto o in parte e delle foto, in alcuno spazio della rete, che siano FORUM o ALTRO, senza preventiva richiesta perchè sono protetti dalla legge sul diritto d'autore n. 633/1941 e successive modifiche.

Copyright © Laura De Vincentis All Rights Reserved

27 commenti:

  1. Sì sì, sono proprio buoni, li faccio spesso anch'io.
    Baci

    RispondiElimina
  2. Ti son venuti benissimo sti zoccoletti .-) bacioni..

    RispondiElimina
  3. Questi panini sono una meraviglia con quella crosticcina scrocchiarella e la mollica super alveolata. Bravissima
    Un bacione
    fra

    RispondiElimina
  4. Sono buonissimi, anch'io li faccio spesso...anzi fra l'altro sto proprio andando a farli, eheheheheh!
    bacione

    RispondiElimina
  5. Che bello l'interno...arioso ma "umido", proprio come piace a me! Ti sono venuti veramente deliziosi, chissà che buoni.
    Castagna

    RispondiElimina
  6. Ottima idea per velocizzare i tempi e soprattutto dalla grande riuscita. Complimenti e grazie per la condivisione :-P

    RispondiElimina
  7. Che belli Laura! Hai ragione, il fresco e le prime piogge dell'autunno fanno venire voglia di mettersi davanti al forno caldo. Un pochino però mi dispiace che l'estate sia finito (solo un pochino). Baci :)

    RispondiElimina
  8. Oh Laura la val d'Orcia è incantevole in ogni stagione!!!! questi zoccoletti sono favolosi...quindi se hio ben capito dopo la lievitazione di novanta minuti non bisogna rilavorala e rimetterla a lievitare....tagli i pezzetti e li inforni , giusto?

    RispondiElimina
  9. sembrano davvero deliziosi e croccanti! con una bella fetta di salamen nostrano... baci Ely

    RispondiElimina
  10. Non li ho mai fatti a leggere i tuoi commenti a quanto pare sono in minoranza! Devo tentare!
    Bacioni!

    RispondiElimina
  11. Volevamo proprio provare a farli anche noi...ci prendiamo giù la ricetta allora: son riusciti davvero molto bene!
    baci baci

    RispondiElimina
  12. nn potevano che venirti perfetti questi panetti decisamente da provare!!peccato nn si possa sentire il profumino.....bacioni imma

    RispondiElimina
  13. Laura sei bravissima come sempre! sono perfetti questo zoccoletti! un bacione.

    RispondiElimina
  14. sono perfetti!! già immagino il profumo!!
    ciao!

    RispondiElimina
  15. accidenti io e i lievitati come il pane siamo proprio lontani anni luce. In sintesi non mi è mai riuscito a dirla tutta. Mi accontenterò di guardarlo in foto. A proposito complimenti.

    RispondiElimina
  16. Hai ragione con la frescura ci viene piu voglia di metterci a lavoro in cucina ....i pannini sono venuti benissimo ...immagino che profumino si è sentito per casa!

    RispondiElimina
  17. che buono questo pane, poi le ricette semplici e veloci sono sempre utilissime!!!

    RispondiElimina
  18. Ecco un'latra cosa che mi propongo sempre di fare... il pane in casa, come invidio la vostra costanza io sono mesi ormai che mi sono un pò lasciata andare uffi!!
    complimenti e un abbraccio

    RispondiElimina
  19. Anche io seguo sempre Anto, ma sai che questa splendida ricetta me l' ero persa?? per fortuna che ci hai pensato tu!!

    RispondiElimina
  20. vero che sono magici i piccoli panini fatti in casa...profumati caldi da addentare.... :)

    RispondiElimina
  21. Laura sono fantastici!!! Sono proprio felice che tu li abbia provati e ti ringrazio tanto delle belle parole :**
    Sabato e domenica sarò nella tua bella terra ma mi ha detto Jajo che tu purtroppo non ci sarai...vorrà dire che organizzerò quanto prima un altro week end ;))
    Un bacione!

    RispondiElimina
  22. Mi sono persa nel tuo blog alla ricerca della ricetta della frittata rognosa al microonde, ma oggi non riesco a navigare. Almeno ti lascio un saluto, visto che era una vita che non passavo di qua. A presto!

    RispondiElimina
  23. E sia!
    Questo pane mi piace asai assai!
    Devo procurarmi una Spatola per trasferire il pane... questa sarà l'occasione buona!
    nasinasi

    p.s. Peccato per il fine settimana!
    Ma ci rifaremo!

    RispondiElimina
  24. Carini questi zoccoletti, facili, veloci e molto croccantosi!!!!!!
    La rubo!!!!!

    RispondiElimina
  25. ma sai che c'hanno proprio un bell'aspetto, quasi quasi per il fine settimana li provo!
    un abbraccio
    dida

    RispondiElimina
  26. si...questa è la ricetta del pane senza impasto....l'originale prevede 1 grammo di lievito e 24 ore di lievitazione.....qui ce ne sono 12 e chiaramente si fa più in fretta:-) è buonissimo:-) un bacio
    Annamaria

    RispondiElimina

I commenti anonimi e quelli della suocera non verranno pubblicati ;)