martedì 3 novembre 2009

Zuppa Inglese ai due Cioccolati

Zuppa Inglese ai due Cioccolati

Una ricetta di riciclo per finire una torta al cioccolato che giaceva nel suo bravo vassoio da qualche giorno di troppo. Non so voi, ma qui quando avanza l'ultimo pezzetto di torta mai nessuno la vuole! Che dire? ognuno ha le sue idiosincrasie! La crema l'ho fatta con il Bimby! Mi garba tanto la crema che in meno di 10 minuti mi prepara "Santo Subito" è un velluto liscio e morbido, una goduria per il palato! E poi c'è da finire il megatubo di Smarties di Marchino! Lui al solito li prende, ne mangia qualcuno e poi abbandona i restanti confettini alla loro sorte... ... ... che è quella di finire riciclati in qualche dolce!
Questa è una Zuppa Inglese "eretica", veloce e decisamente casalinga.... il dolcino al cucchiaio per la merenda di una pigra domenica d'autunno passata a casa a divertirsi in cucina... inoltre dovevo inaugurare una deliziosa pirofila "rosa confetto" acquistata qualche giorno fa in promozione da Pam... per me l'autunno è la stagione in cui sono "molto sensibile" alle caccavelle "inutili"... non a caso di queste pirofiline ne ho ordinate altre 4, questa volta monoporzione, in tinte pastello che vanno dal giallo canarino al rosso "scacciamalocchio" ... deliziose!!!

Zuppa Inglese ai Due Cioccolati


Ingredienti
Avanzi di torta al cioccolato tagliati a fettine
1 tazza di caffè leggermente zuccherato
Crema al cioccolato fondente
Crema al cioccolato bianco
Cacao amaro in polvere
Confettini colorati.

Ingredienti e Preparazione Crema al Cioccolato Fondente
80 g di zucchero
250 g di latte intero
1 uovo
15 g di maiziena
100 g di cioccolato fondente spezzettato
mettere tutti gli ingredienti nel boccale e cuocere: 8 minuti, 90°, vel. 4

Ingredienti e Preparazione Crema al Cioccolato Bianco
50 g di zucchero
250 g di latte intero
1 uovo
15 g di maiziena
100 g di cioccolato bianco spezzettato
mettere tutti gli ingredienti nel boccale e cuocere: 8 minuti, 90°, vel.4

Assemblaggio
Mettere la torta tagliata a fettine di circa mezzo centimetro in una pirofila, facendo attenzione a ricoprire per bene tutto il fondo. Bagnare con il caffè. Mettere la crema al cioccolato fondente, livellarla per bene su tutta la torta e far raffreddare. Mettere la crema al cioccolato bianco, livellarla per bene su tutta la torta e far raffreddare. Spolverare di cioccolato amaro e decorare con confettini colorati.

N.B. NON AUTORIZZO la pubblicazione dei testi in tutto o in parte e delle foto, in alcuno spazio della rete, che siano FORUM o ALTRO, senza preventiva richiesta perchè sono protetti dalla legge sul diritto d'autore n. 633/1941 e successive modifiche.

Copyright © Laura De Vincentis All Rights Reserved.

32 commenti:

  1. Lauré, sempre divertenti e giocherelloni i tuoi lettori! ihihihih.. Io ancora non ci ho dato un'occhiata alle mie... Stasera ci guardo e provvedo al mio appuntamento mensile... E' troppo divertente!!!
    Un baciona,
    Ornella

    RispondiElimina
  2. ahahah! sto ancora ridendo per questo post...Che ne dici se suggeriamo alla signora Veneranda Porro di addobbare un tacchino con la panna nera e le braccia mozzate eheheheh!

    La zuppa inglese tradizionale non mi piace, ma questa la copio subito.

    Un bacione!

    RispondiElimina
  3. io ne prendo minimo due porzioni!!!!mi raccomando!!!ciaoooo

    RispondiElimina
  4. Che buona zuppa inglese !

    RispondiElimina
  5. Troppo carine ma non tanto le domande quanto l'ironia delle risposte :-P
    Brava davvero
    PS
    Per il tiramisù poco da dire...più goloso di così si muore eheheh

    RispondiElimina
  6. Dio mio mi hai fatto morire dal ridere...certo che si trovano cose assurde...ahahah...i diti ahahaha...la besciamella al cioccolato...la carne puzzolente..ahahahaa o dio certo che siamo strani forte...mi hai incuriosito da matti cercherò di farlo anche io...troppo forte!!!
    Complimenti per il tiramisù idea splendida...e bellisimi gli smarties una botta di colore...bravissima!!!
    ciaoooo

    RispondiElimina
  7. E anche questa volta mi hai fatto ridere un sacchissimo... ^_^ sei grande!!!

    A presto
    Gialla

    RispondiElimina
  8. ahahah troppo bello questo post...mi prendo anche un pezzetto di dolcetto..

    RispondiElimina
  9. che ridere :-)
    Buonissima la zuppa inglese, questa versione è troppo buona!!!

    RispondiElimina
  10. ... mah!? che gente... ( e si capisce a chi mi riferisco...?!) ;-))
    Comunque io devo ancora provarci a fare queste verifiche... sarà che io e 'sto mondo web abbiamo, ogni tanto, qualche conflitto irrisolto...!

    Grazie delle risate e della ricettuzza golosa...

    p.s.: domenica sono stata a Torre del Lago e mi sei venuta in mente... ma quand'è che tornate da queste parti? :-))

    baci, polepole

    RispondiElimina
  11. Che ridere!!! Certo che ce n'è di ricerche assurde! ;) Buonissimo il tuo dolce...una meraviglia!

    RispondiElimina
  12. @ Ornella e tanti ne ho tagliati!!!! Altrimenti ne veniva fuori un papiro!

    @ Eli fantastico!!!!!

    @ Manu va benissimo ;-)

    @ Mary grazie!

    @ Gambetto le risposte te le tirano proprio fuori! ahahahahahah

    @ Lady Cocca fallo vedrai cosa ti salta fuori! Che ridere!

    @ Gialla ma grazie!

    @ Micaela grazie!

    @ Polepole spero di tornare presto a Torre del Lago! ho proprio voglia di fare un bel gior da quelle parti!

    @ Libri e Cannella grazie!

    RispondiElimina
  13. oh mamma! la tua zuppa inglese!!! la voglio ora!!!
    ma quanto mi hai fatto ridere! ma veramente tutte quelle domande assurde in un solo mese!!! accipicchia! pero', che fantasia i tuoi visitatori!
    posso per certo dirti che esiste la pizza con i tortellini, almeno in America...
    mi sono molto rattristata per la torta delle due orfanelle pero' :((
    baci!
    Shade

    RispondiElimina
  14. Buonissima questa variante della zuppa inglese!!!! bacioni

    RispondiElimina
  15. Ma sei un genio!!! Mi fai troppo ridere, ma poi mi faccio seria quando leggo la ricetta... buonissima!

    RispondiElimina
  16. Ehi ma che colorata con gli smarties! Buonissima questa versioen con i due cioccolati: molt più golosa!
    baci baci

    RispondiElimina
  17. la tua zuppa inglese è una vera goduria!!!!!!!!!!!! bacioni e buona notte!!

    RispondiElimina
  18. questa foto di la sua torta a preso mei occhi :) Un delicatezza.
    E un trattenimento per visitare la sua blog.
    Brad

    RispondiElimina
  19. Vedi l'orario....non poteva capitarmi lettura migliore.
    Notte cara.

    RispondiElimina
  20. Passo velocemente per un saluto perchè sono alcuni giorni che non passo di qua ma con i restauri che ho in casa ho poco tempo disponibile (per fortuna ho la cucina libera) Questa zuppa inglese è fenomenale e sai che questi confetti fanno scena davvero!!! Ahhh quante di queste scatole mi sono mangiata....

    RispondiElimina
  21. é la prima mia visita qui. Mi ha intrigato la parola zuppa inglese (vabbè si sono due) che da me è una cosa un pò diversa...ma mi piace per il riciclo(approoò..anche da me snobbano le torte dopo 2gg) per l'uso del Thermomix e la decorazione...da lasciare strabiliati piccini..ma anche grandi!
    ciao

    RispondiElimina
  22. laura che goduria questa zuppa inglese cosi originale e colorata!!ottimo riciclo e per quanto riguarda la chiave di ricerca io nn hocapito come si fa????sarò l'unica:-(????magari me lo puoi spiegare lauretta??bacioni imma

    RispondiElimina
  23. Anch'io leggo a volte le chiavi di ricerca ...ma cosi strane non li ho mai trovate! ;-D
    Adoro la zuppa inglese...e bellissima con i Smarties sopra!
    ciao e buona giornata!

    RispondiElimina
  24. @ Shade e tante ne ho tagliate altrimenti il post veniva lunghissimo! Veramente esiste la pizza con i tortellini???!!! E com'è?????

    @ Claudia Grazie!

    @ Aldarita alcune richieste sono buffissime!

    @ Manu e Silvia e anche velocissima!

    @ Katty grazie!

    @ Brad sei sempre così gentile! Grazie! :-)

    @ Erminia che ci facevi sveglia a quell'ora?????!!!!

    @ Ilcucchiaiodoro in bocca al lupo allora! Ho traslocato due anni fa... ancora mi è rimasto l'incubo!

    @ Cinzietta ma benvenuta!!!! Questa è una zuppa inglese non canonica ma appunto per riciclare avanzi (che a me spiace sempre buttare!)

    @ Imma ti mando un email su Facebook, il tuo blog ormai è cresciuto tantissimo ed è bene che anche tu abbia questo genere di statistiche per tenerlo monitorato.

    @ Nicoleta le mie spesse volte sono molto stravaganti... arrivano a me anche cercando arredamenti vari per il bagno (mosaici, rubinetti, lavandini... ecc ecc)... ahahahahaha

    RispondiElimina
  25. la zuppa inglese sarà ottima, ma le chiavi di ricerca per il tuo sito sono favolose!!! ho le lacrime agli occhi :-D

    RispondiElimina
  26. Mamma mia non riesco più a trattenere le lacrime,troppo forte!
    Il dolce poi è la cilegina sulla torta dopo tanto ridere,la giusta conolazione per il palato ummmm

    RispondiElimina
  27. @ Il_Cercatore grazie!

    @ Nanny grazie!

    RispondiElimina
  28. ah ah ah...lo leggevo stamane mentre ero allo studio e i pazienti mi guardavano di sottecchi mentre cercavo di trattenere le risate!!!
    poi però stavo quasi per svenire mentre mi guardavo stà bontà!!!
    un abbraccio
    dida

    RispondiElimina
  29. @ Dida, oddio mi immagino la scena di questa mattina! ahahahahahaha Un bacio

    RispondiElimina
  30. ♥Laura che bella questa tortina riciclata(in senso buono),bello il post ed anche interessante !!!specialmente x che sono ignorateeEEE!:ZIA LAURA COME SI FAAAAAAA?????? LO VOGLIO ANCHE IOOOOO!!!!!
    ☂baci baci

    RispondiElimina
  31. Che divertenti i tuoi letteri ma ancor di più le tue risposte sto ancora spiacicarmi dalle risate...e sto letterlemente svavando difronte al tuo magnifico reciclo...ciao Luisa

    RispondiElimina
  32. @ Chicca ti mando un'email con i link :-)

    @ Soleluna ma grazie :-)

    RispondiElimina

I commenti anonimi e quelli della suocera non verranno pubblicati ;)