mercoledì 17 febbraio 2010

Ciambelle Fritte

Ciambelle Fritte

Poco tempo fa mi sono fatta regalare da mio marito una "mini friggitrice" promettendogli che per questo carnevale avrei fritto molto, e devo dire che ho tenuto ampiamente fede alla mia promessa, con fritture e fritturine degne di merito, ma devo dire che ieri, per salutare la fine del carnevale, mi sono superata! Mio marito adora le ciambelle fritte, per lui il massimo è farci colazione la mattina al bar. Ebbene questa mattina mi sono svegliata con tutte le migliori intenzioni  nel cimentarmi in questa "sfida dolciosa" e... mentre prendevo il mio tè alla cannella, sfogliavo le pagine di Internet alla ricerca di una ricetta semplice e di sicura riuscita. E mi sono imbattuta nella sua ricetta. 
Siccome a noi le ciambelle garbano belle alte, esageratamente alte, ho unito due dischetti (è un procedimento che ho visto fare per i krapfen farciti) e fatto il foro centrale.


Ciambelle Fritte

Ingredienti
500 g farina (metà Manitoba, metà 00)
75 g fiocchi di patate
85 g burro morbido
85 g zucchero
3 uova da 60 g
200 g latte
18 g lievito di birra
5 g sale
scorza di limone
vaniglia
Olio per friggere
Zucchero semolato

Preparazione
Versare nella ciotola impastatrice i fiocchi di patate con il latte tiepido in cui avrete fatto sciogliere il lievito, mescolare accuratamente. Poi aggiungere le uova, una alla volta, il sale, lo zucchero, il burro morbido, la scorza di limone, i semini di vaniglia e le farine mescolate. Lavorare l'impasto per circa 10 minuti (anche a mano) poi trasferirlo in una ciotola, coprirla e mettere a lievitare, in luogo tiepido, finché il volume non sarà triplicato (circa 3/4 ore). Senza maneggiare troppo l'impasto, stenderlo dello spessore di 1 cm e, con l'aiuto di un bicchiere o di una tazza formare delle ciambelline e praticare il buco centrale. Lasciar lievitare ancora per circa 1 ora e friggere in olio ben caldo. Scolarle su carta assorbente e passarle nello zucchero semolato.

Ciambelle Fritte


N.B. NON AUTORIZZO la pubblicazione delle foto, in alcuno spazio della rete, che siano FORUM o ALTRO, senza preventiva richiesta perchè sono protetti dalla legge sul diritto d'autore n. 633/1941 e successive modifiche.

54 commenti:

  1. Laura,lo so lo so magari non c'entrano nulla..ma sai cosa mi hanno fatto venire in mente queste ciambelle?? quelle di homer simpson,quelle che solo a vederle mi viene l'acquolina!!! :))
    sei bravissima

    RispondiElimina
  2. @ Barbara buongiorno!!! Sììììì esatto! sono loro!!! =)) =)) =))

    RispondiElimina
  3. Laura, sono davvero bellissime e golose queste ciambelle. Io non ho preparato niente per Carnevale ...

    RispondiElimina
  4. A che ora vengo per la colazione :D? E' da affogarci in queste ciambelle. Un bacio

    RispondiElimina
  5. ma osn pure doppie!! booone!!!

    RispondiElimina
  6. 'mmazza, hai fatto delle torri!!!! che boccucce delicate siete a casa vostra...ihihih.....e c'avete ragione, sono da urlo!!!! laura, io mi sto ancora godendo il sanguinaccio, poco libidinoso anche quello eh??!!

    RispondiElimina
  7. Mamma mia come sono belleeeee.. come si fa per averne una adesso?? Smack!!!

    RispondiElimina
  8. Laura, una colazione così farebbe impazzire chiunque...sei grande!
    Fortunato il maritino...............io mi lancio in sperimentazioni solo nel week end, ma mai così elaborate e sfiziose!
    Bacioni

    RispondiElimina
  9. mamma mia che meraviglia!!!!!! :-) Complimentiiiii!!!

    RispondiElimina
  10. wow che buone.....mi piacciono...bravissima....un baccio

    RispondiElimina
  11. le mitiche donuts, mamma mia ti sono venute benissimo, quasi quasi allungo la mano e ne prendo una. Bravissima,
    ciao!

    RispondiElimina
  12. complimenti...sono bellissime...quindi vengono sofficissimeeeeeee???ma tu hai steso ad un cm,tagliato e poi accoppiato???mmhhhhh

    RispondiElimina
  13. wow..altro che colazione! son davvero molto belle e soffici!!
    bravissima!
    baci baci

    RispondiElimina
  14. Una sola parola: SPETTACOLARI!
    Sembra escano dalla foto ;)
    Sai quanto sono goloso..fai tu!!

    RispondiElimina
  15. LAura sono stupende!!! :-)

    RispondiElimina
  16. siiiiiiiii sono pronta per la colazione, pranzo e cena!!!:))
    golose da morire!:p

    RispondiElimina
  17. altro che colazione al bar!!! queste ciambelle sono megagalattiche!!! bravissima, un bacione

    RispondiElimina
  18. Laura, che buone !!! sei una tentatrice, leggendo qui mi sono lasciata tentate e ho comprato la slow cooker che in realtà ho preso con i punti esselunga, ora leggo della friggitrice che io non possiedo, ma vedi un pò, è sul catalogo esselunga.....Mannaggia !
    n.b le frittelle ovviamente mi fanno una gola....

    RispondiElimina
  19. Ciao davvero buone...con i fiochi di patate non le ho mai fatte...devo dire che il risultato sembra ottimo...complimentissimi...un bacio Luciana

    RispondiElimina
  20. impossibile resistere a queste delizie!!!sono super!:-)mannaggia a te, mi hai fatto venire una fame....ehehehe

    RispondiElimina
  21. sai che sono la mia colazione preferita?!?!

    RispondiElimina
  22. laura ma sono una goduria!!!e poi altissime come piacciono a me!!!che meraviglia e che goduria!!!troppo buone,bacioni imma

    RispondiElimina
  23. Ma che belle! Anche io, quando non mi sembra che la lievitazione sia pimpante, metto tutto in forno (a 50°, spento poco dopo). Anche io, come te, quando qualcosa mi viene bene ed è magari la prima volta, me ne sto a rimirare i miei "capolavori" (la prima volta mi è successo coi bagles). Mi consolo non sono l'unica matta!

    RispondiElimina
  24. Che spettacolo, doppie sono una goduria maggiore, impossibile resistere!!! Ciaooo

    RispondiElimina
  25. E ti credo che te le continui a rimirare!!!
    Ti sono venute benissimo :P
    Devo decidermi anch'io a cambiare la friggitrice che la mia risale ai tempi di guerra :)

    RispondiElimina
  26. Che superciambelle! ...facciamo coloazioen dai...anche se è pomeriggio!:)))
    cmq ben fatte davvero! ...anche io ho una mini friggitrice...ma friggo veramente poco! cmq...bravissima! :)))

    RispondiElimina
  27. Ma che belle che sono!!! In effetti la forma non mi convinceva tanto: lo scalino al centro non capivo come mai ci fosse... leggendo ho capito che l'avevi fatto apposta ad unire due dischetti! eheheheh anche a noi piacciono molto le ciambelle, però non le ho mai fatte di mattina: il pensiero di friggere di prima mattina, a me che non friggo mai... non piace proprio!!!
    Comunque ho una ricetta facile e buonissima nel mio blog, con la stessa ricetta ci faccio le ciambelle ma anche le krapfen sia dolci che salate... la foto è brutta perchè è stata fatta in campagna, le abbiamo fritte durante un picnic, quindi c'era fretta e scomodità!
    Se le fai fammi sapere che differenze trovi con la tua ricetta: sono curiosa di sapere!!!
    Ciao ciao

    RispondiElimina
  28. Laura, che meraviglia, anche noi andiamo matti per le ciambelle fritte ed anche a noi garbano belle alte! Ti sono riuscite un incanto, da mangiarsele con gli occhi, che dire se non che sei stata bravissima! Meglio di quelle che si trovano nei bar e al supermercato!!!! Adesso aspettiamo solo il gelato fritto, altro peccato di gola da non lasciarsi scappare! Abbiamo visto che hai fatto anche le gauffres, ce le eravamo perse, altra bontà! Ci ricordano Amsterdam, dove non solo erano buonissime, ma erano anche farcite con ogni ben di Dio! Vogliamo comprare la piastra per prepararle, ma in giro non ne abbiamo mai viste! Incredibile, tu trovi tutto!
    Baciotti da Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  29. parlano da sole!Complimenti!

    RispondiElimina
  30. Hanno davvero un aspetto delizioso,certi dolci al risveglio ti riappacificano con il mondo. Anch'io ieri ho fritto ;)) i bomboloni alla crema!

    RispondiElimina
  31. :p mmmm Laura sono ultra bellissime! me le segno in rosso!!! anche io ieri ho fritto ma delle ciambelline di patate che posterò domani eh eh eh!!!
    un abbraccio
    dida

    RispondiElimina
  32. Laura sono bellissime, e così alte sai che bel boccone!!SLURP!!!..che voglia...Mannaggia all'intolleranza agli zuccheri che mi ha costretta a mettermi a dieta!!UFFA!!

    RispondiElimina
  33. Oh, a vederle sono così sofficiose e a leggerti sembrano così facili... cosa dici? Parlavo proprio oggi con mia mamma del fatto che non ho mai fatto frittelle (e le volevo fare di mele...) che quasi quasi mi cimento

    RispondiElimina
  34. Non posso vederle, pensarle, immaginarle... sono una tentazione cui non saprei resistere! Mi piacciono! Sei bravissima, così gonfie, zuccherose, dolci... un morso lo darei volentierissimo... a colazione... ma anche a cena!
    Un saluto. Deborah

    RispondiElimina
  35. E' incredibile quanto un insuccesso in cucina ci condizioni per anni, a me è successo con i panzerotti. l'ultima volta che li ho fatti (si poerde nella notte dei tempi) mi sono letteralmente "esplosi" in cottura: Sono rimasta traumatizzata!
    Li ho rifatti, ma solo al forno ahahahah! (e non è la stessa cosa) :(
    Anche mio marito adora queste ciambelle, ora mi copio la ricetta ;)

    RispondiElimina
  36. Magari!!!
    Si....in risposta al titolo del post ;)
    Stamattina, qui, solo fette biscottate :(
    Bacioni

    RispondiElimina
  37. anche a me garbano belle alte!!!!!
    le tue sono stupende!!!!!
    bravissima
    ciaoooooooooo

    RispondiElimina
  38. E' rimasta qualche ciambella? Hanno un'aspetto delizioso!
    Complimenti! Giovanna

    RispondiElimina
  39. io ci sto alla colazione con le ciambelle tue!!!un bacione buon w.e.

    RispondiElimina
  40. alla faccia del peccato di gola!!!!! queste ciambelle fritte sono una vera bomba di bontà!! un abbraccio!

    RispondiElimina
  41. Ma che spettacolo di ciambelle, sembrano cos' morbide!!! Anche a me la ricetta di Antonella mi aveva intrigata, però il problema è che non ho un friggitrice e odio proprio questo metodo di cottura in padella...magari potrei provare a cuocerle al forno, secondo te vengono bene comunque?
    Un bacione
    fra

    RispondiElimina
  42. @ Maurina quest’anno è invece stato per me il primo anno in cui ho preparato qualcosa “di serio” :D

    @ Federica grazie!

    @ Genny ebbene sì doppie, formato extra :D

    @ Dauly siamo “boccucce” piccine piccine :D hai sentito cos’è il sanguinaccio???!!!

    @ Claudia te ne passo una via monitor? :D

    @ Simo questa è stata proprio una botta di testa… del tipo o la va o butto via tutto :D

    @ Simona grazie!

    @ Alialexa grazie!

    @ Amalia grazie!

    @ Marianna si vengono proprio soffici, soffici e così si mantengono almeno per i due giorni dopo se conservate in una scatola di latta coperta con pellicola. Io ho steso a mezzo cm, tagliato, accoppiato a due a due e fatto il buco centrale.

    @ Manuela e Silvia grazie!

    @ Gambetto grazie!

    @ Micaela grazie!

    @ Federica grazie!

    @ Pizzicotto grazie!

    @ Ale eh! Ma se è sul catalogo la devi prendere!!! :D

    @ Luciana i fiocchi di patate conferiscono a queste ciambelle una sofficità unica!

    @ Cris sì, sono proprio una tentazione! :D

    @ Mirtilla buongustaia!!! :D

    @ Imma allra quando ti cimenti e le provi???!!!

    RispondiElimina
  43. @ Lucia i bagles è una sfida che devo ancora affrontare e… superare! Poi in caso mi riuscissero li metto in teca e starò a rimirarmeli per almeno una settimana!!! :D :D :D

    @ Milù grazie!

    @ Minnie guarda la mia è piccina piccina ma sono proprio soddisfatta dell’acquisto!

    @ Terry ueste vanno bene a tutte le ore :D

    @ Luna ora hai capito il perché dello scalino :D :D :D in forma singola finiva subito! :D
    Io le ho fritte la sera prima e la mattina erano lì belle soffici che aspettavano la loro sorte :D
    Vengo a leggere la tua ricetta, salate mi intrigano tanto!

    @ Luca e Sabrina a carnevale mi sono decisamente orientata sui dolci :D E’ vero Marco al primo morso mi ha detto “sono meglio di quelle del bar e di quello che prendo al super!” che soddisfazione :D

    @ Chiara grazie!

    @ Monella Golosa speciali i bomboloni alla crema!

    @ Dida vengo a trovarti perché quelle ciambelline di patate mi attirano molto!!!

    @ Morena caspita che problema l’intolleranza agli zuccheri? Con cosa li puoi sostituire???

    @ Aldarita credimi queste sono proprio facili!

    @ Il sapore del verde queste ciambelle effettivamente si rpestano ad esere morse nell’arco di tutte le 24 ore :D

    @ Eli i panzerotti è un’altra cosa che dopo 6 anni dovrei riaffrontare per il tuo stesso motivo!

    @ Antonella solo fette biscottate senza nemmeno un velo di marmellata?

    @ Dario grazie!

    @ Giovanna una è avanzata…. mio marito la sta facendo durare, convinto di non vederne più per i prossimi 6 anni!, ma credo che se questa sera non la finisce domani potrebbe iniziare a camminare da sola :D

    @ Manu e chi non ci starebbe??? :D

    @ Vale grazie!

    @ Fra in forno… potresti provare e vedere cosa ti viene fuori… magari si può fare!!!

    RispondiElimina
  44. Eh Laura, praticamente con niente...il guaio è che gli zuccheri ci sono in molti alimenti..compresi pasta, riso e pane..ancora non ho ben chiara la situazione!

    RispondiElimina
  45. Morena mi spiace proprio tanto... caspita che situazione decsamente complicata! Speriamo sia di quelle allergine che nel tempo regrediscono.

    RispondiElimina
  46. Ciao Laura , le ho viste solo ora...bellissime!!!:-/ sono la mia passiomne..mi piace farle..anche se oramai se ne parlerà il prossimo anno.
    Ma volevo chiederti...dalla foto mi sembra che hai messo due dischi sopra l'altro...non ne avevo mai viste!!!!Bacci!!

    RispondiElimina
  47. @ Patty esatto! Ho messo due dischi uno sopra l'altro perchè qui garbano molto alte :D

    RispondiElimina
  48. A Roma le ciambelle fritte si trovano nei bar, per colazione assieme al cappuccino sono una goduria, ma chi fa mai colazione al bar?
    Di solito evito, soprattutto perchè sono anche pesantucce da digerire...e che dire delle mega ciambelle che si trovano a Portaportese? Insomma, sono veramente un attentato alla dieta, ma alcune volte non si riesce a resistere...non ho mai provato a farle casa, ma immagino che siano ancora più buone, e più profumate, di quelle del bar...le tue sono strepitose!!!!
    brava brava brava

    RispondiElimina
  49. @ Geillis le ciambelle fritte di Roma le conosco molto bene! SUBLIMI!!!! Io andavo a prenderle da Romoli :)

    RispondiElimina
  50. Ma io dico... è un anno che giro nel mondo dei food blogger... e tu mi eri sfuggita?!?!?! Come è stato possibile? Ah, ma rimedio subito sai? Vado a spulciare fra le tue ricette e.... ci rivediamo presto!!!
    Un caro saluto da Barbara!

    RispondiElimina
  51. @ Barbara spulcia spulcia che mi fai contenta :X

    RispondiElimina
  52. le ho fatte sono stupende grazieeeeeeeeee

    RispondiElimina
  53. Tempo fa la mia vicina mi passa una fotocopia con la ricetta delle ciambelle fritte e mi dice "provale sono stupende".....oggi mi dico è ora di provare dei dolci per carnevale e ricordandomi delle ciambelle prendo la fotocopia....Sono veramente super io e mia figlia le mangiavamo mentre le friggevo !!!!!!
    Sono venuta subito a vedere il tuo blog e ti faccio tanti complimenti perchè è bellissimo :-)
    ciao a presto ^_^

    RispondiElimina
  54. ciao, se vuoi vedere come sono venute passa da me...http://pasticciaconme.blogspot.it/2013/02/ciambelle-con-fiocchi-di-patate.html
    ciao a presto ^_^

    RispondiElimina

I commenti anonimi e quelli della suocera non verranno pubblicati ;)