venerdì 2 aprile 2010

Pastiera Napoletana con il Bimby

Pastiera Napoletana con il Bimby

Se vi interessa conoscere le origini, la storia e le leggende legate a questo sublime dolce pasquale, vi invito a leggere il sito ufficiale della Pastiera Napoletana e troverete tante e curiose informazioni decisamente interessanti!

Pastiera napoletana

Ingredienti per 10 persone
550 g di farina
150 g di burro o di strutto
3 uova di 60 g
1 bustina di vanillina zuccherata
200 g di zucchero
Sale q.b.

Ripieno
500 g di grano precotto
200 g di latte
40 g di burro morbido
300 g di zucchero
6 uova
500 g di ricotta
1 fiala di acqua di fiori di arancio
Zucchero velo q.b.
Scorza d’arancia candita

Procedimento pasta frolla:
Nel boccale farina,burro o strutto, uova, vanillina, zucchero e un pizzico di sale: 40 sec. vel. 6
Avvolgere l’impasto in una pellicola e tenerlo in frigorifero per 30 min.

Procedimento ripieno:
Nel boccale versare il grano precotto, il latte, il burro: 10 min. (io ho fatto 15 minuti) 100° Antiorario vel. 1. tenere da parte a raffreddare.
Nel boccale (farlo raffreddare!) zucchero e uova: 2 min. 37° vel. 4.
Metà del composto versarlo in una ciotola.
Nel boccale aggiungere la ricotta, il grano messo da parte, le scorzette d'arancia candita e l’acqua di fiori di arancio: 20 sec. Antiorario vel. 4
Unire il resto del composto e amalgamare bene 20 sec.- Antiorario vel. 4
Imburrare e infarinare una teglia del diametro di 32cm.
Con 2/3 di pasta stendere una sfoglia e deporla nella teglia tenendo i bordi alti 2 cm.circa.
Versare il contenuto del boccale, livellarlo bene e decorare la superficie con listarelle ottenute dalla pasta frolla rimasta, formando una grata.
Cuocere in forno caldo a 180° per 45 minuti circa
Servirla cosparsa di zucchero velo. 


N.B. NON AUTORIZZO la pubblicazione delle foto, in alcuno spazio della rete, che siano FORUM o ALTRO, senza preventiva richiesta perché sono protette dalla legge sul diritto d'autore n. 633/1941 e successive modifiche.
Copyright © Laura De Vincentis All Rights Reserved

22 commenti:

  1. mamma tesoro quanto hai lavorato oggi in cucina? ti sei rifatta alla grande eh? e come ti ho risposto, la vostra Pasqua a tavola è molto molto simile alla nostra eh eh eh!!! terrò presente questa versione di Gennarino per la pastiera, un sito del quale anche io mi fido molto.
    un bacio
    dida

    RispondiElimina
  2. Wow, ti sono riuscite proprio bene le pastiere, siamo passati da Dida poco fa e abbiamo trovato una tavola imbandita di ogni ben di Dio, ora passiamo da te e troviamo questo capolavoro, giusto ieri al lavoro ci hanno portato una pastiera fatta in casa ed è la prima in assoluto che mi è piaciuta, ho chiesto la ricetta e fatte le dovute proporzioni mi sembra molto simile alla tua. In passato abbiamo assaggiato altre pastiere che non ci erano piaciute per nulla, in comune avevano il fatto che si sentiva troppo, ma davvero troppo, il sapore dell'aroma di fiori d'arancio e sinceramente stonava e rovinava il tutto.
    Domani prepareremo qualche dolce da portare in tavola e stiamo facendo un pensierino sulla pastiera. Buonissima la pizza dolce, quando ero piccola la cuocevamo nel forno a legna, quello della pizza classica, solo che a Rimini la chiamavamo non pizza dolce, ma pagnotta.
    Buona Pasqua a te ed a tutta la tua splendida famiglia!
    Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  3. Laura tantissimi auguri per la Pasqua, che sia serena, lieta e molto "golosa"! Io adoro la pastiera... come potrebbe essere diversamente! Un abbraccio. Deborah

    RispondiElimina
  4. ...fammi poi sapere quella che hai preferito...io non mi cimento,sono troppo pigra!
    Un abbraccio e auguroni a te e ai tuoi cari!

    RispondiElimina
  5. Buonissima la pastiera :D Un abbraccio e tanti auguri di buona Pasqua :X

    RispondiElimina
  6. sei davvero una maga!!!!! Laura è arrivata la sc domani la provooooo baciiii e buona Pasqua ti dedico la poesia di Rodari che trovi da me!!!!

    RispondiElimina
  7. Ti lascio sola qualche giorno e tu metti le mani in pasta e non le tiri più via!!!!!!! Ma quanto hai lavorato? Beh, io quest'anno non ho voglia di fare proprio niente, spero arrivi domenica sera in fretta e se ne vadano tutti a casa loro, la negatività regna sovrana!!!!!!!!!!!!!!!!! A voi un augurio grande

    RispondiElimina
  8. @ Dida sì oggi ho lavorato "alacremente" tutto il pomeriggio, ma domani mi riposo!!! :X

    @ Luca e Sabrina la pastiera è un "dolce d'Amore" e pertanto non deve assolutamente mancare sul vostro splendido blog! Lo so se si esagera con l'aroma dei fiori d'arancio diventa praticamente stucchevole e immangiabile!

    @ Il Sapore del Verde grazie!

    @ Simo certamente!

    @ Federica grazie!

    @ Ely grande la SC!!!! Fammi sapere che ricetta farai!

    @ Aldarita io da domani chiudo la cucina... la riaprirò solo la mattina di pasqua ma farò lavorare la SC :D e come te non vedo l'ora che arrivi martedì e la canaglia che sta invadendo Chianciano torni ai propri lidi!!!

    @

    RispondiElimina
  9. Laura, ti faccio i miei migliori auguri di buona Pasqua e ti mando un grosso bacio!

    RispondiElimina
  10. @ Giulia grazie!!! Un abbraccio!

    RispondiElimina
  11. ti rubo una fetta..e ti rinnovo gli Auguri!! ciaooooooooooo!

    RispondiElimina
  12. Ciao! Buonisima questa pastiera! Pur essendo delle nordiche è uno dei dolci ch epreferimo in assoluto! Un pezzetto da inviarci non te ne è rimasto eh?!
    un bacione e buona pasqua

    RispondiElimina
  13. :(( Ahimé non me la posso permettere, ma mi fa una voglia!
    Auguri di buona pasqua a tutti voi!

    RispondiElimina
  14. @ Federica prendi pure quello che vuoi :D

    @ Manuela e Silvia anche io in fondo sono nordica ed effettivamente anche per me è uno tra i miei dolci preferiti :)

    @ LaGolosastra anche io quest'anno posso concedermene solo un pezzettino minuscolo :(

    RispondiElimina
  15. ho l'acquolina ;-9
    Un bacione e tantissimi auguri a te e famiglia!

    RispondiElimina
  16. Tanti auguri di Buona Pasqua!

    RispondiElimina
  17. @ Alialexa grazie!

    @ Antonella grazie!

    @ Monika grazie!

    RispondiElimina
  18. fantastica semplicemnte fantastica la pastiera

    RispondiElimina
  19. L'hai testata la ricetta con il bimby?Me la consgli?

    RispondiElimina
  20. Ciao Laura devo fare la pastiera e per il primo anno la vorrei fare con il bimby...l'hai testata la seconda ricetta?Me la consigli?

    RispondiElimina
  21. Anna certo che l'ho testata, ne ho fatta la mezza dose rispetto alla ricetta riportata e devo dire che sì sono soddisfatta! Quest'anno la rifarò sicuramente!

    RispondiElimina

I commenti anonimi e quelli della suocera non verranno pubblicati ;)