giovedì 26 gennaio 2012

Brioche versione salata

Brioche versione salata

Questo post non doveva esserci ma la foto, fatta per gioco, è venuta decisamente stuzzicante e allora perchè non parlarne? Pertanto oggi una ricetta “visiva” per la serie anche l’occhio vuole la sua parte e talvolta una bella immagine rende più di cento battute. Vi ricordate che ieri abbiamo parlato di brioches? E che vi dicevo che con questa ricetta delle Simili avreste potuto sbizzarrirvi con le farciture non solo dolci ma anche salate?

Bene questa foto ne è la riprova! Brioche calda farcita con un velo di burro salato, dell’insalatina croccante e del salame di tacchino, più semplice di così! Ma se avete tempo potete sbizzarrirvi, secondo i vostri gusti e la vostra fantasia, in decine e decine di farciture diverse.  Non so da voi, ma qui a casa questi sfizi salati sono la cena preferita, una sorta di “comfort food” e… non si “dovrebbe” leggere quando si mangia!  Anche se ci sono certi cibi che richiedono proprio la presenza di un buon libro o meglio ancora un buon fumetto.
 

N.B. NON AUTORIZZO la pubblicazione  delle foto, in alcuno spazio della rete, che siano FORUM o ALTRO, senza preventiva richiesta perché sono protette dalla legge sul diritto d'autore n.633/1941 e successive modifiche.
Copyright © Laura De Vincentis All Rights Reserved

17 commenti:

  1. Ecco, diciamo che l'occhio si acquieta ad una vista del genere, quello che invece va in subbuglio è lo stomaco, mi fai venire fame!

    RispondiElimina
  2. Briochite acuta, vedo, eheheheeh....
    Che bontà! Vien voglia di addentare lo schermo........

    RispondiElimina
  3. madòò che fame mi hai messa!

    RispondiElimina
  4. Non so se scegliere la brioches salata o quella dolce!! Invitantissime entrambe :)
    in casa mia si mangiano volentiere per colazione pranzo spuntino e cena! a presto
    vale

    RispondiElimina
  5. Mò svengo ...mannaggia alla dieta ;) segno e rifarò prestissimo ;)

    RispondiElimina
  6. Effettivamente un bel vedere!!!!!!!buona serata!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  7. e hai fatto bene a pubblicarla...sto sbavando!!!!!!!!!baci!

    RispondiElimina
  8. no no no...preferenza alle dolci!!!!(anche se non sono da disdegnare le salate!)

    RispondiElimina
  9. Ciao, colgo l'occasione per invitarti a partecipare al primo contest del blog Fiore di Cappero dal titolo "AL CONTADINO NON FAR SAPERE COME E' BUONO IL FORMAGGIO CON LE PERE" (http://www.fioredicappero.com/2012/01/ecco-il-primo-contest-di-fiore-di.html)

    RispondiElimina
  10. mamma mia che bontà...hai proprio ragione...dolce o salata fa venire l'acquolina...ciao katia

    RispondiElimina
  11. che dire !!!!!!!!!!!!!!!!!ne voglio subito una ........per caso ti è avanzato qualcosa !!!!!!!!!!!!! ciao un bacio

    RispondiElimina
  12. anche da me impazziscono per queste cenette così deliziose!complimenti!!ciaoo

    RispondiElimina
  13. una brioche molto ma molto golosa :-)

    RispondiElimina
  14. che belle, ti sono venute perfette... io le adoro anche se non ho mai provato a farle. voglio provare!

    RispondiElimina
  15. Senza nulla togliere alla briosche dolce ....questa versione salata è da leccarsi i baffi :O
    :P

    RispondiElimina
  16. cara Laura, così non va bene!!! come faccio a mettermi a dieta se vedo tutte queste tue tentazioni? vabbè, comincio domani e mi gusto un bel cornetto in versione salata (I love salato!!!)
    :*

    RispondiElimina

I commenti anonimi e quelli della suocera non verranno pubblicati ;)