sabato 29 luglio 2017

Mousse di Melone al Vin Santo

Mousse di Melone al Vin Santo

Succede al momento del dessert.
Mi dice il De Win: "La crema al melone è decisamente buona, ma un po' strana perché è poco dolce e sa di melone… "
Io "... ... ... ... ... ... ...  ma se la mousse è di melone di cosa doveva sapere, scusa? "
Sto ancora aspettando la risposta, vero è che ogni tanto anche il De Win el gh'ha el dun de Dio de capì nagott ... ...

Effettivamente io il melone lo adoro, ma il De Win non fa i salti di gioia quando se lo trova davanti. Comunque provatela questa mousse così pannosa e così profumata! Ne vale veramente la pena soprattutto se, come me, avete un debole per il melone e se volete servire un dessert estivo originale e rinfrescante. Ricetta trovata in rete ma, ahimè, non mi ricordo più dove!
 
Forse non tutti sanno che… Melone
Il melone, in botanica Cucumis melo, è una pianta rampicante appartenente alla famiglia delle Cucurbitaceae che produce un frutto tipicamente estivo. Originaria dell’Asia Meridionale e dell’Africa Tropicale, la pianta di melone arrivò in Italia in età cristiana e si diffuse rapidamente durante l’Impero Romano, epoca in cui il frutto veniva utilizzato come verdura e servito in insalata. Come documentato sulla Naturalis Historia di Plinio, il melone piaceva tantissimo all’imperatore Tiberio e in effetti in tutta l’epoca romana il frutto era largamente consumato tanto che, sotto l’impero di Diocleziano, venne promulgato un editto che mirava a tassare quei frutti che superavano i 200 gr di peso. tratto da Il Giornale del Cibo
 
Mousse di Melone al Vin Santo
 
Ingredienti per 4/5 coppe
300 gr di polpa di melone Cantalupo
300 ml di panna da montare tenuta in frigorifero
2 cucchiai di zucchero
3 fogli piccoli di gelatina alimentare
3 cucchiai di Vin Santo (o altro vino dolce e liquoroso)
 
Inoltre
Zucchero a velo
 
Preparazione
Ammollare i fogli di gelatina in acqua fredda per qualche minuto. In un piccolo pentolino far riscaldare un po’ di panna (quanto basta per sciogliere la gelatina), quanto inizierà a bollire, levare dal fornello e aggiungere i fogli ben strizzati. Mescolare bene sino a quando non si saranno completamente sciolti e continuando a mescolare fare intiepidire.
Frullare la polpa di melone, aggiungere il Vin Santo e la gelatina. Montare la panna e aggiungerla delicatamente alla polpa di melone. Distribuire il composto nelle coppette e mettere in frigorifero per almeno due ore. Al momento di servire spolverate di zucchero a velo.
 

N.B. NON AUTORIZZO la pubblicazione delle foto, in alcuno spazio della rete senza preventiva richiesta perché sono protette dalla legge sul diritto d'autore n. 633/1941 e successive modifiche.
Copyright © Laura De Vincentis All Rights Reserved

14 commenti:

  1. deve essere molto particolare, segno la ricetta !

    RispondiElimina
  2. Fresco, estivo, goloso, con quel pizzico di brio data dal vin santo; cosa volere di più? Una coppetta, adesso! Un abbraccio

    RispondiElimina
  3. Io adoro il melone e mio marito storce il naso. Se mi preparassi questa mousse e la mangiassi tutta da sola?????? ;)
    Deve essere squisita!
    Un bacio e buona domenica.

    RispondiElimina
  4. ahahah..questi uomini sono davvero tremendi :-P
    Non stento a credere che mi conquisterebbe :-)

    RispondiElimina
  5. Che bontà Laura!!Vorrei farla ma mi puoi dire cortesemente i grammi della gelatina?? Mille grazie e buona serata

    RispondiElimina
  6. Adoro iul melone , assolutamente da provare la tua mousse di melone al vin santo . Un abbraccio, Daniela.

    RispondiElimina
  7. une mousse au melon ça ne peut être que bon à noter
    bonne soirée

    RispondiElimina
  8. Complimenti,non fadti fregare questi uomini sono terribili,buona,dolce e fresca,buona settimana

    RispondiElimina
  9. Fresca e perfetta per un fine pasto!!! Complimenti

    RispondiElimina
  10. Molto invitanti queste coppe al melone, che golosa idea, grazie!!!

    RispondiElimina
  11. Buonooo!!!
    io di recente ho fatto i ghiaccioli al melone utilizzando il mio estrattore per estrarre il succo!!
    In questo periodo di afa questi sono i dolci migliori sicuramente più freschi!!
    Un bacio

    RispondiElimina
  12. che delizia questa mousse molto invitante con quell'aspetto cremoso. Bella ricetta ;-)

    RispondiElimina
  13. A il melone piace tanto e per dirla con te...questa muosse mi garba!

    RispondiElimina

I commenti anonimi e quelli della suocera non verranno pubblicati ;)