sabato 12 agosto 2017

Budino alla Panna e Liquirizia

Budino alla Panna e Liquirizia

Junio decisionista: "Questa sera c'è l'eclissi parziale di luna, non me la voglio perdere! Pertanto non mi faccio la doccia, mi lavo soltanto le ascelle!"
Per la serie il rapporto conflittuale di un adolescente con l'acqua e il sapone... 
 
Un insolito "budillo" direbbe Junio 😉. Già,  il budino che vi presento oggi è veramente particolare e veloce. Basta con i soliti budini al cioccolato o alla vaniglia! Mi sono fatta tentare da un budino alla liquirizia, che ho studiato con fare circospetto e prevenuto per poi cedere e decidere di provarlo per la serie “nuove frontiere del gusto” nella cucina dell’Antro. Panna e liquirizia mi ricordano quelle caramelle morbide che mangiavo da piccola e che mi piacevano tanto, rappresentavano un premio goloso, che mi dava zia, quando prendevo un bel voto a scuola. Se vi garba il gusto rinfrescante della liquirizia, questo budino è per voi e l’abbinamento con il caramello è decisamente favoloso e molto azzeccato.
 
Forse non tutti sanno che… Liquirizia
La leggenda dice che alcuni bastoncini di liquirizia siano stati ritrovati nella tomba del faraone Tutankhamon; come risulta dagli erbari cinesi, i medici asiatici ne fanno uso da 5000 anni, e anche il greco Ippocrate (V sec. a.C.) la cita nei suoi trattati sulla medicina. Sembra, inoltre, che sia i cinesi che gli antichi romani usassero gli estratti della liquirizia contro la sterilità femminile. Soltanto nel XV secolo fu utilizzata poi costantemente in Europa, dove fu introdotta dai frati domenicani e da allora fu sempre usata in campo medico. tratto da Alimentipedia
 
Budino alla Panna e Liquirizia
 
Ingredienti per 4 coppette
1 conf di budino alla liquirizia con caramello (per l’Antro Fior di Liquirizia S.Martino)
4 biscotti tipo Lotus
250 ml latte intero
250 ml panna liquida per dolci
 
Inoltre
Cacao amaro in polvere
 
Preparazione
Versare il caramello in 4 coppette. E sbriciolarvi sopra i biscotti tritati grossolanamente.
Mescolare insieme il latte e la panna.
Versare il preparato per budino in una casseruola, aggiungere poco alla volta il latte e la panna e mescolare costantemente con una frusta per dolci per evitare la formazione di grumi. Lasciare bollire il budino a fuoco lento per 3 minuti.
Levare il budino dal fuoco e versarlo nelle coppe. Mettere in frigorifero per almeno due ore.
Servirlo con una spolverata di cacao.
 
-----------------------------------------------
 
Ti garbano i BUDINI?
Allora sbircia in questa raccolta…

BUDINI
BUDINI

 
N.B. NON AUTORIZZO la pubblicazione delle foto, in alcuno spazio della rete senza preventiva richiesta perché sono protette dalla legge sul diritto d'autore n. 633/1941 e successive modifiche.
Copyright © Laura De Vincentis All Rights Reserved

8 commenti:

  1. Ma che bontà!!!
    Quanto darei per averne un assaggio proprio in questo istante!!!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  2. Mai assaggiato un budino alla liquirizia, mi stai tentando :)
    Un bacio e buon Ferragosto.

    RispondiElimina
  3. mai assaggiato, mi hai incuriosito ! Buon Ferragosto !

    RispondiElimina
  4. Mi attira moltissimo il tuo busino panna e liquirizia , lo voglio assolutamente provare . Un abbraccio, buona serata Daniela.

    RispondiElimina
  5. Ma che idea originale! Non ho mai assaggiato il budino alla liquirizia, deve essere una meraviglia.
    Baci e buon weekend.
    Marina

    RispondiElimina
  6. Col caldo i dolci freddi sono la cosa giusta!

    RispondiElimina

I commenti anonimi e quelli della suocera non verranno pubblicati ;)