sabato 19 agosto 2017

Frittata di Spaghetti Integrali al Forno

Frittata di Spaghetti Integrali al Forno

10 Agosto, notte delle stelle cadenti, ma prima si passa in distilleria per una degustazione di grappe e liquori. "Mamma ma quanto dura la degustazione che farete tu e papà oggi pomeriggio? Posso venire anche io che sono curioso???"
"Certo che puoi venire e puoi pure annusare per sentire i vari profumi! Dura un'ora e mezza e si degustano circa 25 tipi di grappe e liquori diversi!”
Rivolgendomi all’inossidabile De Win:  “De Vincentis, a proposito, mi raccomando non fare come lo scorso anno che ad un certo punto hai mollato! Fatti riempire ugualmente il bicchierino e poi lo passi a me visto che degusteremo prodotti diversi! "
"Papà ma non è che poi questa al posto delle stelle cadenti, sta notte, vede direttamente l'Enterprise???"
#maiunagioia!
 
La ricetta di oggi è una ricetta del riciclo che potete fare quando vi avanzano degli spaghetti piuttosto che salumi e formaggi, ma siccome a me la frittata di spaghetti garba proprio tanto l’ho preparata appositamente per pranzo! La ricetta se ben ricordo l’avevo trovata qualche tempo fa su Sale & Pepe e mi ero sempre proposta di provarla perché rispetto a quella che faccio solitamente, quella proposta oggi è decisamente più ricca e viene cotta in forno. Questa frittata può rappresentare un piatto unico oppure tagliata a rombi è perfetta da servire tiepida al momento dell’aperitivo.

 
Forse non tutti sanno che… 5 curiosità sugli Spaghetti
  1. Anche se in Italia accompagna tradizionalmente le tagliatelle e non gli spaghetti, il condimento per gli spaghetti più famoso nel mondo è il ragù alla bolognese, detto semplicemente "bolognese". Anche il piatto di spaghetti più diffuso all'estero, gli spaghetti con salsa al pomodoro e polpette di carne, in Italia non esiste, ma tutti l'abbiamo visto in Lilly e il Vagabondo.
  2. Gli spaghetti con le polpette hanno ispirato anche la creazione del Flying Spaghetti Monster, la divinità del culto satirico dei Pastafariani.
  3. Secondo la leggenda, Marco Polo assaggiò gli spaghetti per la prima volta alla corte di Kublai Kan e li portò con sé al suo ritorno in Italia. Ma l'origine degli spaghetti è ancora contesa tra la Cina e la Grecia.
  4. Il nomignolo dispregiativo per gli italiani emigrati in America è "spaghetti eaters", cioè "mangiaspaghetti".
  5. Gli spaghetti hanno dato il nome anche a un genere cinematografico di culto, starete certamente già pensando agli "Spaghetti Western": erano i film anni '70 girati in Italia. tratto da Fine Dining Lovers

Frittata di Spaghetti Integrali al Forno
 
Ingredienti per 4/5
300 gr spaghetti integrali
6 uova
80 gr salame ungherese tritato
80 gr prosciutto cotto tritato
100 gr scamorza affumicata tritata
80 gr parmigiano grattugiato
Olio extravergine d’oliva
Pangrattato
Sale & Pepe
 
Preparazione
Preriscaldare il forno a 190° gradi.
Cuocere gli spaghetti in abbondante acqua salata, scolarli al dente e lasciarli raffreddare. In una ciotola battere le uova con il parmigiano, il sale e il pepe. Unire gli spaghetti amalgamandoli molto bene alle uova. Oliare una pirofila tonda (24 cm diametro) e spolverarla per bene di pangrattato. Versarvi metà degli spaghetti, stendendoli bene e in modo uniforme su tutta la pirofila. Distribuirvi sopra il salame, il prosciutto cotto e la scamorza affumicata. Coprire con la pasta rimasta, coprendo bene il tutto e pressando leggermente. Spolverare di pangrattato e parmigiano e infornare per circa 25 minuti. Poi passare 5 minuti sotto al grill per formare la crosticina croccante.
 
-----------------------------------------------
 
Pasta Lunga o Pasta Corta????
Se ti garba la PASTA LUNGA
allora sbircia in questa raccolta…

PASTA LUNGA
PASTA LUNGA

 
N.B. NON AUTORIZZO la pubblicazione delle foto, in alcuno spazio della rete senza preventiva richiesta perché sono protette dalla legge sul diritto d'autore n. 633/1941 e successive modifiche.
Copyright © Laura De Vincentis All Rights Reserved

8 commenti:

  1. si presenta molto bene, idea grandiosa !

    RispondiElimina
  2. Anche la mamma di ina mia amica la preparava così,buona vero?
    Felice pomeriggio

    RispondiElimina
  3. Davvero irresistibilela tua frittata di spaghetti inegrali al forno, bravissima Laura . Un abbraccio, Daniela.

    RispondiElimina
  4. Pensa che non ne ho mai fatta una...urge rimediare, dev'essere la fine del mondo!
    Buonissima giornata tesoro

    RispondiElimina
  5. ah ah sempre troppo forti voi, io manco una stella ho visto, anche se ammetto di non averci fatto troppo caso! ottima la pasta in versione frittata, non l'ho mai fatta ma mangiata si, buona serata!

    RispondiElimina
  6. ahahahahahah che forti che siete :-))
    Ma sai che non ho mai fatto la frittata di spaghetti? Mi stai tentando ;)
    Un bacio e buona settimana

    RispondiElimina
  7. deliziosa questa frittata di spaghetti!!

    RispondiElimina
  8. Mi allontano un po dal pc e dal mondo web e tu che fai? sforni delizie!!!! Bravissima

    RispondiElimina

I commenti anonimi e quelli della suocera non verranno pubblicati ;)