domenica 6 gennaio 2013

Sfogliatine ai Wurstel

Sfogliatine ai Wurstel

Un rustico semplicissimo e dalla forma simpaticissima, non a caso Junio li ha ribattezzati “occhiali ai wurstel”. Ok è chiaro che durante le feste ho cucinato pochissimo in compenso ho mangiato tantissimo e bevuto di più (chi mi segue su FB sa della mia scoperta passione per il vin brûlé).

Ricetta “rapita” dal numero di dicembre di Sale & Pepe. La ricetta originale prevede l’utilizzo di 3 wurstel a sfogliatina ma il mio frigorifero ne contemplava solo due e così mi sono adattata. Poi non ho usato il righello per misurare la sfoglia. Spiego: ho ovviato il problema utilizzando una sfoglia rettangolare tagliata a metà che con 2 wurstel grandi è risultata perfetta. Se invece, come da ricetta originale, volete utilizzare 3 salsicciotti, utilizzate due sfoglie rettangolari. Insomma questa ricetta è più lunga a spiegarsi che a farsi, credetemi!

Sfogliatine ai Wurstel
Sale & Pepe, dicembre 2012

Ingredienti
pasta sfoglia rettangolare
3 wurstel grandi
1 uovo
1 cucchiaio di latte

Preparazione
Ricavate dalla pasta sfoglia un rettangolo di 33x15 cm e 3 mm di spessore (io ho usato una sfoglia pronta rettangolare). Tagliatelo in due pezzi, uno di 14x15cm, l’altro 18x15. Metteteli in frigo per 10 minuti. Sistemate sul rettangolo più piccolo 3 wurstel, a distanza di 2-3cm l’uno dall’altro. Spennellate la pasta scoperta con un uovo sbattuto con un cucchiaio di latte. Coprite con il rettangolo più grande e premete la pasta tra i wurstel con la punta delle dita. Rifilate i bordi, poi tagliate il tutto a fette larghe 1,5cm. Sistematele su una teglia foderata con carta da forno e infornate a 200° per 10 minuti.


NON AUTORIZZO la pubblicazione delle foto, in alcuno spazio della rete, che siano FORUM o ALTRO, senza preventiva richiesta perché sono protetti dalla legge sul diritto d'autore n.633/1941 e successive modifiche.
Copyright © Laura De Vincentis All Rights Reserved

16 commenti:

  1. Ma com'è che le mie sfogliatine si afflosciano umide ogni volta.. e le tue sono perfette? :D Che belle e che buone! Complimenti, davvero. E un abbraccione, buona epifania!!

    RispondiElimina
  2. Ciao Laura, una forma simpaticissima per una ricetta moooolto sfiziosa!!!!
    Buona Epifania :))

    RispondiElimina
  3. stuzzicanti le sfogliatine e poi sono sfiziose fatte cosi..
    lia

    RispondiElimina
  4. Anch'io li ho preparati ed ho provato anche altri ripieni. Sono un successo garantito come aperitivo!

    RispondiElimina
  5. ...te la sei cavata benissimo con la geometria! Complimenti Laura: queste sfogline sono un bijoux e mi piace la presentazione...Un saluto e tanti cari auguri di buon anno!
    simo

    RispondiElimina
  6. davvero una forma simpatica!!! e sicuramente buonissimi!!!

    RispondiElimina
  7. crrini e buoni ma molto simpatica la forma che hai scelto, grazie anche per la visita

    RispondiElimina
  8. se ho capito giusto non è troppo difficile da fare e sembrano questi occhialini proprio simpatici per un party

    RispondiElimina
  9. Ma che belle, poi adoro questi stuzzichini, mi ingolosiscono tantissimo!!! Un bacio

    RispondiElimina
  10. Semplici, belli e golosi!
    Brava!

    RispondiElimina
  11. sarei capace di farne fuori una vagonata !

    RispondiElimina
  12. Una forma diversa che li rende particolari e tanto invitanti!!!

    RispondiElimina
  13. Li avevo adocchiati anch'io nella rivista, sono buoni e belli da vedere.

    RispondiElimina
  14. Stupenderrime nella forma e poi io adoro i wurstel!!!

    RispondiElimina
  15. Sono molto carine le tue sfogliatine, molto invitanti non solo per i grandi ma anche per i bambini!

    RispondiElimina
  16. Buonissimi e troppo belli da vedere, ideali per un bel aperitivo fatto in casa fra amici :)

    RispondiElimina

I commenti anonimi e quelli della suocera non verranno pubblicati ;)