sabato 22 settembre 2018

Trancetti allo Yogurt e Marmellata di Fragole

Trancetti allo Yogurt e Marmellata di Fragole

"Sono poche le cose che non si possono sistemare
con una tazza di tè preparata come si deve"
(Jojo Moyes - Io prima di te)

“Mamma scusa mi riaccenderesti il folletto che voglio sentire bene quel suono strano che fa?”
Accendo il folletto e lui nel frattempo si siede al pianoforte “Mamma quel suono è un si bemolle!”
Ora quando chiamerò l’assistenza potrò dire loro che “Il folletto alla massima potenza emette uno strano ululato in Si bemolle”
#maiunagioia

E poi capitano quei periodi in cui si ha voglia di coccolarsi con un dolce semplice, semplice che profuma di cose buone, meglio ancora che profuma di yogurt fatto in casa e di una buonissima confettura di fragole aromatizzata al basilico che credo sia tra le più buone che ho fatto (prossimamente sul blog).
Sfogliando fb mi capita davanti la sua ricetta, la sento mia non senza “stravolgerla” un cicinino come faccio sempre per adattarla al “palato” di casa.
Credevo di fare un dolce “solo per me” da godermi con una tazza di tè leggendo un buon libro, invece ho dovuto condividerlo sia con Junio che con l’inossidabile De Win che ha definito la delicatezza estrema e la sofficità come i punti di forza di questi deliziosi trancetti.

Forse non tutti sanno che… Fragole

mercoledì 19 settembre 2018

Strudel Salato con Praga, Emmenthal e Zucchine Grigliate

Strudel Salato con Praga, Emmenthal e Zucchine Grigliate

Il primo assaggio è come il primo bacio.
C’è desiderio, attesa, emozione.
Sensazioni che non saranno mai più le stesse.
Perché il primo bacio è… unico, irripetibile.
(E.Flumeri, G.Giacometti – I Love Capri)

Telefonata da Milano
Junio: "Papà ti devo fare una domanda"
De Win: "Dimmi"
Junio: "Ieri ho tenuto la sigaretta ad un amico"
De Win: "Per cui?"
Junio: "Non l'ho fumata!!!! Mi ha chiesto per piacere di tenergliela un attimo perché era impegnato intorno alla sua bici e io l'ho tenuta tra le due dita per una manciata di secondi"
De Win: "Ok, hai fatto un favore a un amico. Il problema dove sta?"
Junio: "Appena ho potuto mi sono lavato subito le mani ma non vorrei aver preso la mononucleosi per averla tenuta in mano, sai mi sento tutti i sintomi come la grande stanchezz... …"
De Win: … … CLIK… … …
#maiunagioia

Secondo voi cosa non dovrebbe mai mancare a una ricca raccolta di ricette di antipasti? Premetto che io adoro gli antipasti e vivrei di sfiziosi antipasti, la mia risposta sarebbe senza dubbio qualche sfiziosa torta rustica oppure una varietà di strudel salati che sono due preparazioni sempre stuzzicanti, che suscitano l’interesse goloso degli ospiti e permettono di giocare con sapori, consistenze, profumi e fantasia di chi li prepara. 
Lo strudel salato proposto oggi è decisamente saporito, e l’aggiunta delle zucchine grigliate dona una piacevole nota “delicata” quasi a smorzare un po’ l’irruenza di un insieme di sapori ricchi.
Un’ottima proposta non solo come antipasto ma anche per un lunch veloce ma senza nulla togliere al gusto.
Io ho usato la sfoglia pronta di cui, come sapete, un paio di rotoli non mancano mai nel mio frigorifero, ma se avete tempo e voglia e volete divertirvi un po’ con la vostra impastatrice potete preparare la pasta sfoglia in casa. In questo mio post trovate la ricetta di una versione “veloce”.

Forse non tutti sanno che… Prosciutto di Praga

lunedì 10 settembre 2018

Teglia di Verdure Gratinate con Mozzarella

Teglia di Verdure Gratinate con Mozzarella

“Migliaia di candele possono essere accese da una singola candela,
e la vita della candela non verrà accorciata.
La felicità non diminuisce mai, anche se condivisa.”
(il Buddha)

E con il ritorno a casa di Junio abbiamo anche le sue "perle" live.
Noi: "Junio ma tua nonna ci ha detto che un giorno stavate litigando - che novità!!! – e tu le hai detto detto brutta vecchiaccia… ma è vero?!"
Junio: "Ma no! Brutta proprio no! E' vecchia ma non brutta! Pensa che quando usciamo insieme ho notato che tutti i vecchietti la guardano sempre! Ma proprio sempre, sempre eh!"
#maiunagioia

Questa ricetta l’ho rubata alle cuoche che cucinano nella riserva di Pietraporciana in occasione del Music Campus Valdorcia. Una ricetta di una semplicità disarmante ma di bontà infinita, se poi avete la fortuna di disporre delle verdure dell’orto, questo contorno (ottimo anche come piatto unico o antipasto) diventerà un tormentone della vostra cucina estiva.

Forse non tutti sanno che… Mozzarella