.............................. COSA VUOI PREPARARE OGGI? CERCA LA RICETTA NEL BLOG!

giovedì 2 luglio 2020

Ciaccia Caprese

Ciaccia Caprese

"Se sai preparare un certo piatto
ti preoccupi che non venga bene,
ma se non sai cucinarlo
non ti accorgi neppure che è venuto male"
(M.Powell, Ai piani bassi)

Inossidabile De Win vs. lavatrice
Vedendolo entrare nel guardaroba gli chiedo "A che punto sta la lavatrice?"
Risposta lapidaria "Sta andando…"
… e niente… è una battaglia persa!
In compenso però ha imparato e spegnere il bimby!
#maiunagioia

Questo caldo mi ha messa ko, d'altronde lo sapete che io sono per il freddo. Comunque seppur stremata il tempo e la voglia di accendere il forno, magari di prima mattina o in tarda serata, la trovo sempre anche perché quando rinfresco il lievito madre ne uso subito un pezzetto per farci qualcosa.
Questa volta la scelta è caduta sulla focaccia delle Simili ma all'ora di cena ancora non sapevo se fare una ciaccia (come noi in Toscana chiamiamo la focaccia) farcita di prosciutto cotto e filante mozzarella, oppure da farcire direttamente in tavola con una profumata mortadella, o ancora lasciarla semplice come accompagnamento a un piatto di prosciutto crudo e pecorino, ma tutte le soluzioni mi sembravano "attufanti" e poco allettanti.
Poi ho aperto il frigorifero e voilà ecco l'idea di una ciaccia "estiva" che ricordasse come sapore una golosa caprese "rinforzata" e che nel contempo mi permettesse di riciclare qualche avanzo di salume e formaggio che stazionava da troppo tempo in frigo.
E' proprio vero che le ricette fatte all'impronta, con quello che c'è, sono sempre le più sfiziose.
Essendo una ricetta del riciclo non ci sono dosi precise, pertanto potete aggiungere, levare, dosare gli ingredienti secondo il mantra del "più ce ne metti più ce ne trovi".

sabato 20 giugno 2020

Mezze Penne Rigate al Tonno, Limone e Prezzemolo

Mezze Penne Rigate al Tonno, Limone e Prezzemolo

"Il momento giusto è come l’occasione d’oro della tua vita,
se non lo vedi e non l’afferri al volo
l’hai perduto per sempre"
(M.Venturi, In punta di cuore)

I De Win e gli esami del sangue di Junio
Noi: "Esami tutto ok, solo i globuli rossi sono un po' alti"
Lui: "Lo sapevo! Basta pizza rossa per un po'!"
… sipario … #maiunagioia

Quando rimango senza idee corro subito da lei a prendere qualche idea per preparare qualcosa di veloce e goloso da mettere in tavola. Non so voi ma io che da marzo sono in cucina per colazioni, pranzi, cene, merende per tutta la famiglia avrei anche esaurito la voglia e soprattutto la fantasia di stare ai fornelli. Pertanto le ricette diventano sempre più sprint senza però nulla togliere alla voglia di mettere in tavola qualcosa di stuzzicante e magari mai assaggiato prima.
Limone per me significa estate, belle giornate, voglia di freschezza. E questo piatto di pasta - che si prepara in una manciata di minuti - da gustare all'aperto sul terrazzo, in giardino, sotto un pergolato è perfetto per la stagione calda. 
La ricetta originale nasce con gli spaghetti. Qui a casa però la pasta lunga non è molto nelle corde dell’inossidabile De Win pertanto ho usato le mezze penne rigate, se poi usate quelle trafilate in bronzo sono il top, che con questo condimento ci vanno a nozze.

Le raccolte dell'Antro: a tutto TONNO

lunedì 15 giugno 2020

Grissini con Emmental e Salvia

Grissini con Emmental e Salvia

"La gente può leggere per ore post e tweet,
ma non è più in grado di soffermarsi per un minuto
a leggere un’intera pagina di un libro"
(Incontri ravvicinati del Terzo Tempo)

I De Win al tempo del Covid
Junio, che fa parte della Confraternita della Misericordia qui al nostro paesucolo, deve fare il test sierologico per il Covid.
Lui: "ma in cosa consiste l'esame?"
Noi: "ti fanno un buchino sul pollice"
Lui: "ma prima mi faranno l'anestesia vero?"
… #maiunagioia

Ma voi come scegliete le ricette da pubblicare? Io ne ho tantissime e oggi sono stata a lungo combattuta tra un piatto "vintage" di torciglioni panna e salmone (eh sì durante il periodo di lockdown - in famiglia detto chiusuro - ci siamo rifugiati anche nelle ricette anni '80) e questi grissini fatti con il lievito madre che sono veramente degli stuzzichini-stuzzicanti.
Finalmente dopo tantissimi anni ho un lievito madre, regalatomi da un amico, vispissimo che si moltiplica più dei conigli!
Talmente tanto arzillo da farmi rischiare il divorzio perché l'inossidabile De Win lo trova in ogni dove. Apre il frigorifero 2 barattoli, apre i cassetti del congelatore 3 barattoli, apre il pozzetto della dispensa barattoli a iosa… non ci sto veramente dietro con la panificazione pertanto o qui li nutro a lievitati a colazione, pranzo, cena e merende oppure lo porziono e lo congelo.

Le raccolte dell'Antro: grissini e dintorni. 20 ricette per stuzzicare il palato