giovedì 9 ottobre 2008

Strudel ai Frutti di Bosco

Strudel ai Frutti di Bosco

Sono partita dalla ricetta di Anneliese Kompatscher ma, alle mele ho sostituito i frutti di bosco. Scorciatoia per chi non vuole cimentarsi nell'impresa della Pasta Strudel (tirarla fine fine non è propriamente una passeggiata!) usare della buona pasta sfoglia.



Strudel ai Frutti di Bosco
dal libro I Dolci di Anneliese Kompatscher


Ingredienti per la Pasta
250 g farina
1 uovo
1 presa di sale
2 cucchiai d'olio
circa mezzo bicchiere d'acqua

Ingredienti per il Ripieno
5 vaschette di frutti di bosco misti
150 g di pangrattato
150 g di burro
80-100 g di burro
un pizzico di cannella
100 g di burro fuso per spennellare la pasta.
Zucchero a velo per spolverare

Preparazione
Setacciate la farina sulla spianatoia e, con una mano impastatela con l'uovo, il sale, e l'olio mentre con l'altra aggiungete poco alla volta l'acqua necessaria perché l'impasto abbia la giusta consistenza. Lavorate ora energicamente la pasta con tutte e due le mani sono a quando sarà liscia ed elastica. Raccoglietela formando una palla, spennellatela con olio e lasciatela riposare per mezz'ora. Nel frattempo lavare delicatamente i frutti di bosco e farli asciugare. Rosolare il pangrattato nel burro. Su un canovaccio infarinato stendete la pasta con il matterello. passate le mani con il dorso rivolto verso il tavolo sotto la pasta, iniziando dal centro, tiratela delicatamente cercando di non strapparla fino a che sarà sottile come un foglio di carta. Spennellatela con una parte del burro fuso. Cospargete di pangrattato e spargetevi sopra i frutti di bosco ed un pizzico di cannella. Pareggiare con un coltello i bordi della pasta e aiutandovi con un canovaccio, arrotolare la pasta ben stretta su se stessa. Adagiate lo strudel su una teglia imburrata, spennellate con il resto del burro fuso e cuocetelo in forno caldo a 220° per circa mezz'ora (io ho cotto per circa 25 minuti a 200°). Servite lo strudel ancora tiepido dopo averlo spolverato di zucchero a velo. Lo strudel si accompagna molto bene con panna leggermente montata.



N.B. NON AUTORIZZO la pubblicazione dei testi in tutto o in parte e delle foto, in alcuno spazio della rete, che siano FORUM o ALTRO, senza preventiva richiesta perchè sono protetti dalla legge sul diritto d'autore n. 633/1941 e successive modifiche.
Copyright © Laura De Vincentis All Rights Reserved

39 commenti:

  1. Ma dai è buonissimo...con i frutti di bosco!! Hai fatto uno strudel tutto tuo!!
    Avessimo festeggiato così anche noi ogni bel voto..ok ora saremmo palline, ma vuoi mettere quanto lo apprezzavi di più il voto....
    Ma anche se andava male...ottima consolazione no?!
    Bravissima - baci baci

    RispondiElimina
  2. Manu e Silvia lo strudel è da sempre stato un dolce di casa fin da quando ero piccina. beato mio marito che mangia mangia e non mette su un etto !!! Quanto a me .... oggi alle 17 sono dalla dietologa .... detto questo detto tutto

    RispondiElimina
  3. laura che cosa magnifica e che colori questi strudel!!!!bravissima!

    RispondiElimina
  4. adoro lo strudel è da paura!!! sei bravissima!!!

    RispondiElimina
  5. complimenti al tuo maritino allora;))buono lo struel!!

    RispondiElimina
  6. Che spettacolo questo strudel, veramente originale :-)
    Complimenti, salvo subito la tua ricetta!
    Ciao a presto!

    RispondiElimina
  7. 26!!!!!! a Francese!!!! un grande!!! complimentoni al tu marito!!!!!
    Cavoli... quanto mi piace lo strudel poi così non l'ho neanche mai assaggiato, rimando anche questo a fine dieta!!!!!
    P.s. non lo accennare neanche al dietologo che hai fatto questo studel... ti sviene direttamente!!!
    Bacio

    RispondiElimina
  8. oh mamma che bontà! prima il pane e la pasta, ora lo strudel....
    booonoooo!!!!!

    RispondiElimina
  9. l'aspetto è superinvitante:-) un bacio
    Annamaria

    RispondiElimina
  10. Be', ma allora complimenti a Marco!
    E che buono lo strudel... Io ho il problema opposto: mio marito detesta i frutti di bosco ma ama i dolci alle mele. Ogni volta che siamo in Austria, con tutti quei dolci meravigliosi, non riesco a convincerlo a mangiare nient'altro che strudel, strudel e strudel!
    Bacioni

    RispondiElimina
  11. e'bellissimo!!
    inoltre i frutti di bosco danno anche un tocco cromatico stupendo ;)

    RispondiElimina
  12. La devo provare dalla foto e' golosissima !! Ciao Lisa

    RispondiElimina
  13. io non amo particolarmente lo strudel classico ma questo... con i frutti di bosco... mamma mia! uno spettacolo!!! sei sempre bravissima e originale nelle tue ricette! un bacione, eli

    RispondiElimina
  14. Dolci a Gogo la foto è venuta malaccio perchè lo strudel non era collaborativo in fatto di foto ehehehehe

    Manu anche a me piace molto forse perchè è un dolce poco zuccherato

    Pamy ma grassie !!!!

    Luciana partendo dalla pasta base poi credo che la frutta la puoi sostituire con quella che più ti aggrada (mi intriga provarlo con le banane)

    Mammadegli alieni qui si cucina !!! Mica si sta a pettinare le bambole come quendo stavo in office !!! ahahahahah

    Unika mi si è un po spatasciato cmq buono sì ... proprio tanto :-)

    Giovanna eh già a 40 anni ("perlopiù suonati" per lui) siamo ritornati "studenti" ahahahahah Non mi parlare dei dolci austriaci, ogni anno quando torniamo in Tirolo c'è da farsi parecchio male !!!

    Mirtilla a me i frutti di bosco hgarbano proprio tanto anche cosi nature

    Fairyskull ma benvenuta sul mio blog !!! Prova e fammi sapere :-)

    Eli a me garba tantissimo anche quello di ricotta e quello ai semi di papavero.

    RispondiElimina
  15. ma complimentiiiiiiiiiiiiiii per il voto e per lo strudel...ehi ehi ho fatto i primi spaztle della mia vita e ti ho pensato! Un baciotto

    RispondiElimina
  16. Anzitutto, complimenti a Marco!!!
    E complimenti a te per questo magnifico strudel!!!
    Ciao Laura, buona giornata :-)

    RispondiElimina
  17. Ma non avevi detto che aveva il fegato a pezza dalla vacanza in Austria ?!? :-DDD

    RispondiElimina
  18. viene voglia ti tuffarsi dentro....complimenti, troppo bello! e complimenti pure al marito secchia! ahahahah

    RispondiElimina
  19. Lo immagino che tu abbia fatto un capolavoro come sempre!!! :-)

    Marilena grazie mille ! Un bacio

    Jajo ebbene sì però da qualche giorno magna .... eheheheh

    GràGrà fosse stato per me l'avrei finito immediatamente uscito da forno ma .... ho una dignità ... ehehehehehe

    Marcella grazie mille e buon fine settimana anche a te

    RispondiElimina
  20. Booono lo strudel!!!
    Quando sono stata in Austria me lo mangiavo sempre e oltreche con la panna come dici tu anche con la crema chantilly,una libidine;)...
    Il tuo con i frutti di bosco direi golosoni ehhhhh
    Complimenti al marito e buona serat di canto a te!
    Carla

    RispondiElimina
  21. complimenti al marito!!! e complimenti anche per questo splendido strudel stò sbavando sulla tastiera dopo una misera pastina e crescenza :-)
    baci Ely

    RispondiElimina
  22. questa si che è una bontà, complimenti e buon fine settimana..

    RispondiElimina
  23. Complimenti cara per il tuo maritino e per la meraviglia di dolce...
    Hai letto del nuovo aggregatore di blog di cucina che sto creando con martina...no?
    e allora che aspetti...corri!
    Anzi ti prego di aiutarci a diffondere quanto più possibile la notizia...
    Ci conto!
    Baci e grazie
    Laura

    RispondiElimina
  24. Giuro che non avevo mai saputo dell'esistenza di uno strudel con i frutti di bosco!! Mi copio immediatamente la ricetta, deve essere sublime!!!
    Buon week end!!
    ^_____^

    RispondiElimina
  25. direi che questo strudel originale e gustoso sia perfetto per festeggiare il bel risultato ottenuto da tuo marito: complimenti ad entrambi! :)
    ti auguro un buon weekend, un bacione!

    RispondiElimina
  26. Carla con la chantilly è proprio da sveno !!!

    Ely ma come mai pastina e crescenza???? Cmq anche io da oggi sono a dieta e cucinerò solo per gli ominidi di casa

    Nuvolatta grazie mille e buon w.e. anche a te !!!

    Dolce & Salata non ne sapevo nulla vengo subito a leggere

    Susina io nello strudel ho provato a metterci un po di tutto l'importante è che ci sia la cannella che per me è appunto il gusto che identifico con lo strudel :-)

    Ariatta ma ciaoooo!!!! Ti auguro uno splendido fine settimana anche a te e ... te lo merito con tutto il cuore perchè lo sai che sei forte e speciale !!!!! Un bacio

    RispondiElimina
  27. delle foto da oscar, complimenti ...
    per non parlare della ricetta...
    baci

    RispondiElimina
  28. ma che bella alternativa allo strudel, visto che io non mangio noci e mio marito non mangia mele, direi che questo strudel è fatto per noi.

    RispondiElimina
  29. Troppo buono lo strudel con i frutti di bosco..sbavo!Buon weekend :)

    RispondiElimina
  30. Mmmmm golosissima questa variazione dello strudel con i frutti di bosco! Fai i complimenti a tuo marito!
    Un bacio
    fra

    RispondiElimina
  31. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  32. Daniela ma grazie !!!! :-)

    Blunotte provalo e sappiami dire :-)

    Night sono sicura che se lo rifarai sarà sicuramente un capolavoro come solo tu sai fare !

    Fra grazie di cure, un bacio

    RispondiElimina
  33. ciao Laura, siccome questa ricetta ha fatto aumentare la mia salivazione, mi tocca proprio farla!!! Tentatrice!!!! Ti faro' sapere!

    ps. ho letto il tuo messaggio, se ti va puoi publbicare con piacere il pdf del caffe'.

    Baci

    RispondiElimina
  34. il tuo strudel è stupendo!
    bravissima!!!
    ciaooo e buona domenica!

    RispondiElimina
  35. Imma falla falla è proprio una goduria. Grazie per l'autorizzazione a pubblicare !!!! e grazie per il premio !!!

    Dario ma grazie! Buona domenica anche a te!

    RispondiElimina
  36. Gunther eh già io poi ho una passione per i frutti di bosco !!!!

    RispondiElimina

I commenti anonimi e quelli della suocera non verranno pubblicati ;)