sabato 26 marzo 2011

Shortbreads con Tartufo e Zafferano

Shortbreads con Tartufo e Zafferano

E’ da parecchio tempo che giro intorno a questi burrosissimi e friabilissimi biscottini. E l’altro giorno mi sono decisa a provarli in versione salata. Splendidi e delicatissimi biscottini salati che possono entrare trionfanti a tutti gli effetti in una bella vassoiata di mignon salati. Gli shortbreads sono biscotti di origine scozzese, a base di burro (infatti non servono uova a legare l’impasto) friabilissimi, da cui il nome “short”, che nella lingua antica stava proprio ad indicare “friabile”.  Io li ho “importati” nel territorio toscano e arricchiti con due dei prodotti d’eccellenza: il Tartufo Marzuolo e lo Zafferano.

Shortbreads con Tartufo e Zafferano


Ingredienti
200 gr di farina 00
150 gr di burro
1 cucchiaio scarso di Parmigiano grattugiato
1 cucchiaino raso di sale
1 pizzico di zafferano
Qualche lamella di tartufo marzuolo
Scagliette di mandorle
1 tuorlo d’uovo per spennellare

Preparazione
Formate un composto sabbioso con il burro a tocchetti freddo di frigorifero, la farina, il sale, il parmigiano, lo zafferano e il tartufo (aiutatevi con il mixer). 
Per chi ha il Bimby: 20 secondi vel.7 e 40 secondi spiga.
Formare due cilindri del diametro di circa 3cm, avvolgerli nella pellicola e mettere in frigorifero per circa un’ora. Trascorso il tempo spennellarli con il tuorlo, d’uovo leggermente sbattuto, e cospargerli con le lamelle di mandorla. Riavvolgere e fare nuovamente riposare in frigorifero per un’altra ora. Preriscaldare il forno a 170°. Tagliare i cilindri a fette spesse di circa 1 cm e adagiarle su una leccarda rivestita di carta forno. Infornare per circa 15 minuti, o sino a leggerissima doratura. Servire solamente quando si saranno completamente raffreddati, caldi o tiepidi perdono molto della loro bontà. Si conservano per qualche giorno in una scatola di latta.


N.B. NON AUTORIZZO la pubblicazione  delle foto, in alcuno spazio della rete, che siano FORUM o ALTRO, senza preventiva richiesta perché sono protette dalla legge sul diritto d'autore n.633/1941 e successive modifiche.
Copyright © Laura De Vincentis All Rights Reserved

3 commenti:

  1. squisiti....golosissimi, amo questi stuzzichini!!!

    RispondiElimina
  2. che bocconcini deliziosi :)

    RispondiElimina
  3. caspita... da far fuori in un minuto! complimenti davvero belli anche per un aperitivo!

    RispondiElimina

I commenti anonimi e quelli della suocera non verranno pubblicati ;)