mercoledì 26 ottobre 2011

Strudel Salato con Pancetta e Caciottina

Strudel Salato con Pancetta e Caciottina

Gli strudel salati, oltre ad essere uno sfizioso appetizer  sono anche una cena gustosa. Ormai, su insistente richiesta di Marco, ho imparato a prepararli in anticipo, a surgelarli e all’occorrenza voilà la cena è pronta.

Strudel con Pancetta e Caciotta

Ingredienti
1 rotolo di pasta sfoglia
Caciotta
Pancetta arrotolata
Parmigiano
Latte

Preparazione
Preriscaldare il forno a 190°. Stendere la pasta sfoglia, coprirla con la pancetta e con fettine di caciotta. Spolverare il tutto con del Parmigiano. Arrotolare la pasta sfoglia a mo’ di strudel e disporre su una teglia ricoperta di carta forno. Spennellare di latte e infornare a 190° per circa 25 minuti (o sino a doratura).


N.B. NON AUTORIZZO la pubblicazione delle foto, in alcuno spazio della rete, che siano FORUM o ALTRO, senza preventiva richiesta perché sono protetti dalla legge sul diritto d'autore n.633/1941 e successive modifiche.
Copyright © Laura De Vincentis All Rights Reserved

6 commenti:

  1. Troooppo buono! :)) Si può avere una fetta per festeggiare il fatto che ho appena saputo di essere stata presa per un lavoro?? ;))) SIIII

    VEvi :)

    RispondiElimina
  2. Buoni gli strudel!! Salato ancora non l'ho mai fatto...s'ha da rimediare!! :)

    RispondiElimina
  3. Buonissimo il pane con la cacciota , quante ne abbiamo mangiate .

    RispondiElimina
  4. Continua pure a tormentarci... con meraviglie come questa!!!

    RispondiElimina
  5. Che sfizioso e appetitoso strudel,complimenti!

    RispondiElimina
  6. mi piace questo tormentone!!! questo strudel filante deve essere golosissimo! ;)

    RispondiElimina

I commenti anonimi e quelli della suocera non verranno pubblicati ;)