venerdì 10 maggio 2013

Tiramisù della Trattoria La Palazzina, Rieti

Tiramisù della Trattoria La Palazzina
Il Tiramisù che potrete gustare presso la Trattoria La Palazzina a Rieti

Avete impegni per questo fine settimana? Beh, se vi trovate a fare una gita in Sabina vi vorrei segnalare un locale che mi è particolarmente gradito, un locale che frequento da oltre 20 anni: la Trattoria La Palazzina, a Rieti.
Già il nome "trattoria" richiama alla memoria quei posti di campagna immersi nel verde dove si mangia divinamente bene, ma la Palazzina è qualcosa in più. La Palazzina è un locale che ha una sua storia ben precisa e definita, esiste dal 1910, ed è sempre la stessa famiglia che lo conduce, una bella tradizione passata con somma devozione e amore di padre in figlio. Situato in una storica palazzina, da cui prende il nome, si trova nell’immediata periferia di Rieti, nei pressi dell’aeroporto, ai piedi del monte Terminillo, immerso nel verde della splendida Sabina.
Come si entra nel locale si viene avvolti da un’atmosfera d’altri tempi, grazie ai cimeli storici di famiglia, che vanno dalle foto anteguerra ai diplomi, ritagli e vecchi menu, fino alla particolare oggettistica storica, del genere che non manca mai di stupire il visitatore casuale, che non si aspetta più di vedere simili reperti in un ristorante. Nella bella stagione è possibile mangiare all’aperto, immersi in un grazioso giardino, godendosi in piena serenità e tranquillità l’aria fresca che scende dalle montagne circostanti. I bimbi possono divertirsi nel parco giochi del ristorante evitando così di dovere stare al tavolo ad annoiarsi.

Tiramisù della Trattoria La Palazzina
Ingredienti
3 uova
250 gr mascarpone
250 gr panna vegetale
3 cucchiai di zucchero
6 caffè
1 cucchiaino di rum
Pavesini

Preparazione
Sbattere gli albumi d'uovo a neve e montare a parte la panna. Sbattere in un altro recipiente i tuorli con lo zucchero. Incorporare con una paletta i tuorli con gli albumi montati a neve e la panna montata, facendo dei movimenti dal basso verso l'alto, in modo che l'albume non si "smonti". Preparare 6 porzioni di caffè, aggiungere a piacere un cucchiaino di rum. Inzuppare i biscotti nel caffè tiepido, e disporli a strati nel contenitore, alternando biscotti inzuppati e la crema al mascarpone. Spolverare con cacao amaro.

---------------------------------
La Palazzina
Trattoria Pizzeria dal 1910
Via Angelo Maria Ricci, 107
02100 Rieti
Tel 0746.271111


N.B. NON AUTORIZZO la pubblicazione delle foto, in alcuno spazio della rete, che siano FORUM o ALTRO, senza preventiva richiesta perché sono protette dalla legge sul diritto d'autore n. 633/1941 e successive modifiche.
Copyright © Laura De Vincentis All Rights Reserved

9 commenti:

  1. Iniziamo dalla fine? perchè qui tutte le proposte ci sembrano ghiotte e pure il tiramisù è divino!!
    bacioni

    RispondiElimina
  2. Che buona questa versione artistica del tiramisu, davvero un modo più scenografico di comporre gli strati!

    RispondiElimina
  3. che buonooooooooooo!! bravissima!!!

    RispondiElimina
  4. mamma mia Laura, ma vuoi farmi svenire?! Mi ci tufferei dentro a questa torta.........

    RispondiElimina
  5. grazie del consiglio e visto l'ottima tiramisu non si puà che essere positivi

    RispondiElimina
  6. essendo nata e cresciuta a Rieti, conosco bene il ristorante "La palazzina". Ci andavo da piccola con i miei, e ho continuato ad andarci da "grande" con gli amici. La cucina è fantastica, fatta di prodotti genuini e dai sapori familiari: adoro le loro fregnacce alla sabinese! Ricordo bene il loro tiramisù, perchè credo sia uno dei pochi posti - se non l'unico - in cui ordino il dolce. E lo sai che ti dico? mi hai fatto venire voglia di tornarci presto!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eleonora ma pensa anche io è uno dei pochi posti dove prendo il dolce!!! Noi ci si torna sempre volentieri, appena passiamo da Rieti una sosta da Beppe è d'obbligo ;)

      Elimina
    2. non appena sarà piu caldo, e si potrà quindi mangiare nel loro splendido giardino, ci vado sicuramente!

      Elimina

I commenti anonimi e quelli della suocera non verranno pubblicati ;)