venerdì 2 febbraio 2018

Cake alla Marmellata di Arance e Nocciole

Cake alla Marmellata di Arance e Nocciole

Cazzeggiando su Linkedin.
Vedere i profili linkedin stracolmi di titoli (tipo amministratore delegato del pollaio della mi' nonna, ceo dell'allevamento di oche del mi' babbo, direttore di bettola felliniana, proprietario del ristorante "lo scoreggione", vice dio in terra, advisor del papa etc.. etc...) di certi "fuffaioli/e" a bassa vibrazione che, durante il tuo percorso su questa terra, hai avuto la sfiga di conoscere personalmente ti fa iniziare la giornata sbellicandoti dalle risate. E ridere, ridere, ridere fa bene al cuore, al corpo e alla mente! Pertanto nella loro nullità a qualcosa di positivo, queste personcine di manzoniana memoria, servono!
 
La ricetta di oggi l’ho vista da lei  e che l’ha trovata da lei.
Sono quelle ricette per cui provo amore a prima vista, un colpo di fulmine che mi fa mettere subito le mani in pasta. Foto del ciufolo! Ma qui inebriati dal profumo di arance scalpitavano come cavalli imbizzarriti per assaggiarla e non vi dico la faccia dell’inossidabile De Win quando ha scoperto che quel fior fiore del figliolo per colazione si era fatto fuori mezza cake! Per farla breve questo cake in casa De Win è durato meno di 24 ore!!! E infatti questa mattina ho dovuto, a grande richiesta, prepararne un’altra!
Rispetto alla ricetta di Federica, io ho aggiunto anche delle nocciole ma per tutto il resto mi sono attenuta alla sua ricetta. La marmellata usata è quella della mi’ mamma, le ho chiesto la ricetta perché è davvero buona, abbiate fede prima o poi me la comunicherà e io la condividerò con voi.
 
Forse non tutti sanno che… Arance
Nel convento di Santa Sabina, a Roma, esiste ancora dal 1220 una pianta di arancio, trapiantata da San Domenico, portatavi dalla Spagna, sua terra di origine. Tale pianta è considerata miracolosa poiché, a distanza di secoli, riesce sempre a riprodursi e fruttificare prosperosamente. Come narra la leggenda, pare che, proprio da questo albero, Santa Caterina da Siena abbia raccolto le cinque arance che sono state offerte al papa Urbano VI, nel 1379; le stesse candite, volevano rappresentare un invito al Papa, ritenuto molto autoritario e dai modi duri ed alteri, a riflettere e ricredersi sul modo alquanto violento dell'esercizio delle sue funzioni, alla stessa maniera del frutto aspro che si trasforma in dolce. Tratto da Valdiverdura.com
 
Cake alla Marmellata di Arance e Nocciole
 
Ingredienti per uno stampo 25x11
3 uova a temperatura ambiente
120 g zucchero
buccia d'arancia
100 g di marmellata d'arancia
250 g farina 00
1 bustina di lievito per dolci
75 ml di olio di semi di mais
4 cucchiai di latte
2 cucchiai di nocciole tostate e tritate
Un pizzico di sale
 
Per la copertura
Marmellata di arance
Glassa al cioccolato fondente
 
Preparazione
Preriscaldare il forno a 175°
Setacciare la farina. Montare a lungo le uova con lo zucchero, poi unire la buccia e la marmellata di arance. Unire sempre montando la farina alternata all'olio in 3 volte, poi unire il pizzico di sale, il lievito, il latte e le nocciole.
Versare nello stampo da plum-cake imburrato e infarinato e infornare nella parte inferiore del forno per circa 40 minuti (fate la prova stecchino).
Levare dal forno e fare raffreddare completamente poi passare alla copertura: scaldare la marmellata e spennellare il dolce. Poi sciogliere la glassa e versarla sopra. Attendere che si asciughi un pochino e cospargere con la granella di nocciole.
 
-----------------------------------------------
 
Ti garbano le TORTE DA CREDENZA?
Allora sbircia in questa raccolta…
 
TORTE DA CREDENZA
TORTE DA CREDENZA


N.B. NON AUTORIZZO la pubblicazione delle foto, in alcuno spazio della rete senza preventiva richiesta perché sono protette dalla legge sul diritto d'autore n. 633/1941 e successive modifiche.
Copyright © Laura De Vincentis All Rights Reserved

31 commenti:

  1. Buono come al solito per i dolci sei straordinaria ma penso anche per il resto. Buona fine settimana.

    RispondiElimina
  2. Dev'esserre buonissimo, ne mangerei volentieri una fettina proprio ora!

    RispondiElimina
  3. Adoro i tuoi intro. La cake è pazzesca, ci credo che tuo figlio se ne sia mangiata da solo metà, alla vista è davvero super golosa. Un abbraccio cara, buon weekend!!!!

    RispondiElimina
  4. Delizioso questo cake... HO giusto della marmellata fatta da me, da rifare, grazie!!!!

    RispondiElimina
  5. Mi prendi per la gola, deliziosa la tua cake, con la glassa di cioccolato fondente è estremamente golosa!
    Bavissima!

    RispondiElimina
  6. Sono sommersa dalle arance e trovare sempre modi golosi per impiegarle non può essermi che utile :-)
    Buon we e golosissima colazione ^_*

    RispondiElimina
  7. cela doit être délicieux j'adore
    bonne soirée

    RispondiElimina
  8. mi fa piacere che la ricetta di Federica abbia fulminato anche te e tutti i De Win ! Un bacione

    RispondiElimina
  9. che bellisima recetta e deliziosa !!

    RispondiElimina
  10. Grazie di cuore 😍😍😍 sono felicissima ❤❤❤. Un abbraccio

    RispondiElimina
  11. ho inserito il tuo link nel mio <3

    RispondiElimina
  12. Mamma mia che spettacolo, quella glassa al cioccolato deve essere vietata!!!! Baci

    RispondiElimina
  13. Questo dolce mi attira moltissimo, perfetta la combinazione della cioccolata con la marmellata di arance , lo voglio provare anch'io. Un abbraccio, Daniela.

    RispondiElimina
  14. Sai che io da questi fuffaioli, come li chiami tu, a volte ancora mi faccio intimidire?! Non sono ancora capace di riconoscerli a naso, invece a occhio riconosco che il tuo cake deve essere di una bontà esagerata! (E, comunque, avercene di foto del ciufolo così!!)

    RispondiElimina
  15. Hai preso da Federica una ricetta super deliziosa, ottima scelta :)
    Un plumcake che deve essere di una bontà.......
    Bravissima.
    Buona domenica

    RispondiElimina
  16. Ci credo che sia durata nemmeno 24h questa tua delizia ^_^ Onestamente da me sarebbe durata anche meno!!!!

    RispondiElimina
  17. meravigliosamente goloso questo cake!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  18. Meraviglioso questo dolce, sei stata bravissima! Buona settimana un bacione :)

    RispondiElimina
  19. Invitante questa tua ultima creazione culinaria...la glassa al cioccolato è superba!!!! bravissima come sempre!!!!!

    RispondiElimina
  20. Questa l'ho fatta pure io 3 anni fa! Qui fu divorata letteralmente!

    RispondiElimina
  21. Questa la devo provare immediatamente! goduriosa

    RispondiElimina
  22. Mamma mia che golosità!! Devo provarci!! Grazie per le tue fantastiche ricette!
    Un abbraccio!
    Inartesy

    RispondiElimina
  23. Wow! Wow & Slurp! Laura è una delizia! Un abbraccio

    RispondiElimina
  24. Infatti è da provare. Deve essere ottima.

    RispondiElimina
  25. vuoi farmi morire!? io adoro l'abbinamento cioccolato arancia, è golosissima!

    RispondiElimina
  26. Molto goloso e poi con la marmellata fatta in casa ha una marcia in più. Un bacione e buona giornata.

    RispondiElimina
  27. mammamia che bontà! con una colazione così la giornata parte davvero alla grande, carica di energia e dolcezza :)

    RispondiElimina
  28. Mamma mia quella glassa che cola.... non ho parole

    RispondiElimina
  29. deve essere deliziosa! ho giusto un vasetto di marmellata di arance da finire e così anche il marito avrà la sua colazione golosa!

    RispondiElimina

I commenti anonimi e quelli della suocera non verranno pubblicati ;) I commenti con link pubblicitari verranno segnalati come spam.