domenica 17 aprile 2011

Diamanti al Cacao di Pierre Hermé

Diamanti al Cacao di Pierre Hermé

E’ vero sono i Diamanti al cacao di Pierre Hermé ma per me rimangono i suoi diamanti considerando che qui li ho visti la prima volta e proprio grazie alla foto altamente accattivante ho deciso di provarli. Vi passo la ricetta paro paro come la trovate sul blog di Ornella, insieme a quella che è la curiosa storia di questi favolosi biscotti e alle sue preziose note personali. Fondenti, fragranti, profumatissimi che si sciolgono in bocca, come li ha definiti mio marito “cioccolato puro” con quel tocco di cannella che li completa a tutto tondo.

Diamanti al Cacao
ricetta di P. Hermé "Larousse du chocolat"
dal blog Ammodomio

Ingredienti
385 g di farina
35 g di cacao in polvere
1 pizzico di cannella
1 pizzico di sale
285 g di burro morbido
125 g di zucchero al velo
1/4 di cucchiaino da caffè di estratto di vaniglia
1 tuorlo
zucchero cristallo

Preparazione
Rendere cremoso il burro morbido in planetaria. Aggiungere lo zucchero e la vaniglia e mescolare fino a rendere l'impasto omogeneo. Incorporare la farina setacciata con il cacao, la cannella ed il sale. Mescolare rapidamente e quindi formare due "palle" da conservare in frigo per 30 min. Con ogni palla, formare un cilindro di 4 cm di diametro.: per evitare di avere dei buchi al centro, appiattire la pasta con il palmo della mano, poi ripiegarla su sé stessa per formare un cilindro. Avvolgere ogni cilindro in pellicola e conservare in frigo per 2 h. Accendere il forno a 180°C., mescolare il tuorlo, tagliare il cilindro in dischi di 1.5 cm di spessore e velatelo di tuorlo. Posarli su un foglio di carta da forno velato di zucchero cristallo. Passare ancora per 2 volte nello zucchero cristallo cercando di farlo aderire. Mettere i biscotti in teglia distanziandoli. Infornare per 15-18 min., girando le teglie a metà cottura. Lasciarli poi raffreddare.
(traduzione di Pinella Orgiana)


N.B. NON AUTORIZZO la pubblicazione  delle foto, in alcuno spazio della rete, che siano FORUM o ALTRO, senza preventiva richiesta perché sono protette dalla legge sul diritto d'autore n.633/1941 e successive modifiche.
Copyright © Laura De Vincentis All Rights Reserved

11 commenti:

  1. spettacolari... chissà che buoniiiiiiiiiii!!

    RispondiElimina
  2. Lauretta, la tua foto è spettacolare!!!!Spero che anche tu ti sia divertita a prepararli quantoPaola ed io. Sapessi quanto abbiamo riso... è stato un bellissimo esperimento a 4 mani, ciascuna nella cucina di casa propria! :DDDD
    Ognuna di noi ha aggiunto un po' del suo gusto personale ed ecco che la ricetta di Pierre Hermé è magivamente diventata un po' nostra... ed ora anche tua!!!!!!
    Grazie e baci!

    RispondiElimina
  3. Ciao, sfiziosissimi, golosi e con questo profumino dolce di cannella e vaniglia che li rende davvero particolari.
    baci baci

    RispondiElimina
  4. Devono essere strepitosi questi diamantini, complimenti le foto sono bellissime e ultra professionali

    RispondiElimina
  5. Ricetta relativamente semplice ma spettacolare per il risultato che immagino delizioso!!!
    Compliments

    RispondiElimina
  6. Diamanti di nome e di fatto, fatti benissimo, pierre hermè è sempre di una grande semplicità e gusto :-)

    RispondiElimina
  7. mmmm...buoni! Da provare...mi danno l'idea dell'uno tira l'altro.....

    RispondiElimina
  8. Sono eccezionali, da golosa di cioccolato non me li lascio sfuggire buona settimana Luisa

    RispondiElimina
  9. che buoniii!!!
    da provare assolutamente!!!
    ciaooo

    RispondiElimina
  10. devon esser eccezionali *_*
    complimenti!

    RispondiElimina
  11. Accipicchia che golosità!!!!! :P

    RispondiElimina

I commenti anonimi e quelli della suocera non verranno pubblicati ;)