domenica 29 maggio 2011

Quiche di Piselli

Quiche di Piselli

Ricetta che risale almeno a 9 anni fa, quando i blog non si sapeva nemmeno cosa fossero. Foto antelucana, paleolitica, bruttissima, fatta con la prima digitale compatta acquistata per immortalare la nascita di Junio. 
Oggi vi propongo una ricetta dove i piselli sono i protagonisti. Non a caso i mesi migliori per trovare questo legume fresco sui banchi del mercato vanno da marzo a giugno. I piselli sono ricchi di fibre, contengono proteine, fosforo, potassio, sodio, magnesio e ferro. Tra i legumi sono quelli meno calorici, 100 g di piselli hanno solamente 70 calorie.

Curiosità: I piselli, già conosciuti ai tempi dei Greci e dei Romani, nel settecento raggiunsero la loro massima fama nelle cucine di corte in Francia, tanto che il Re Sole ne era ghiottissimo. I piselli sono stati i primi ortaggi ad essere commercializzati in lattine, e pensate che di piselli se ne conoscono ben 250 varietà!

Quiche di Piselli

Ingredienti
1 rotolo di pasta sfoglia
Una noce di burro
1 cipolla
500 g di piselli freschi
100 g di pancetta dolce
2 uova
200 g di panna da cucina salata
50 g parmigiano
Un pizzico di noce moscata
Sale e pepe bianco
Mezzo bicchiere scarso di vino bianco secco

Preparazione
Preriscaldare il forno a 180°. In un tegame fate sciogliere la noce di burro, aggiungere la pancetta e la cipolla tritata e lasciare dorare. Aggiungere i pisellini, sfumare con il vino bianco e lasciare cuocere scoperto per circa una decina di minuti minuti regolando di sale e pepe. In una terrina sbattere le uova con la panna, il parmigiano e un pizzico di noce moscata. Foderare una teglia rotonda con la pasta sfoglia. Sul fondo mettere i piselli, poi il composto liquido, spennellare i bordi della pasta sfoglia con del latte. Infornare a 180° per circa 25 minuti.


N.B. NON AUTORIZZO la pubblicazione  delle foto, in alcuno spazio della rete, che siano FORUM o ALTRO, senza preventiva richiesta perché sono protette dalla legge sul diritto d'autore n.633/1941 e successive modifiche.
Copyright © Laura De Vincentis All Rights Reserved

4 commenti:

  1. che squisitezza questa quiche! molto appetitosa! complimenti :)

    RispondiElimina
  2. finalmente torno in pista e posso commentare liberamente(sono passata da Explorer a Chrome!),bella proposta molto primaverile, da me i piselli vanno alla grande! un abbraccio cara Laura!

    RispondiElimina

I commenti anonimi e quelli della suocera non verranno pubblicati ;)