mercoledì 21 settembre 2011

Ciambelline al Vino Rosso

Ciambelline al Vino Rosso

Sta per iniziare l’autunno, stagione che amo follemente per i suoi colori caldi, i suoi profumi, l’aria tersa e frizzante, il tepore che si crea in casa quando fuori inizia a fare buio presto e un'aria pungente prende il posto delle afose sere d’estate. Mai come in questa stagione viene voglia di preparare dolci rustici che profumano di cose buone di una volta, di mamma, di casa, di camini accesi che scaldano il cuore. Dolcetti “rustici” proprio come queste profumatissime ciambelline preparate con il vino rosso che nel mio caso, giocando in casa,  è stato un ottimo Nobile di Montepulciano. Queste ciambelline mi sono venute così bene che le ho rifatte  immediatamente, dopo qualche giorno. Vi metto la ricetta originale e tra parentesi le mie variazioni che sono, comunque, proprio minime.

Ciambelline al Vino Rosso

Ingredienti (per circa 60 ciambelline)
Mezzo bicchiere di vino rosso
Mezzo bicchiere di olio extravergine di oliva
Mezzo bicchiere di zucchero di canna per l’impasto + quello necessario per la copertura
3 bicchieri di farina
Mezzo cucchiaino di lievito
Un pizzico di sale

Preparazione
In una grossa ciotola mescolate insieme prima l’olio, il vino, lo zucchero di canna e il sale e poi incorporate la farina setacciata con il lievito. Scaldate il forno a 180° C e iniziate a preparare le vostre ciambelline: prelevate dall’impasto piccole parti e lavoratele fino ad ottenere dei cordoncini dello spessore di un mignolo. Arrotolatele su se stesse fino creando  la forma di un anello,  tagliatele e passatele da entrambi i lati sullo zucchero di canna. Disponete le ciambelline su una teglia coperta con la carta da forno e cuocetele nel forno caldo per circa 15 minuti. 


N.B. NON AUTORIZZO la pubblicazione delle foto, in alcuno spazio della rete, che siano FORUM o ALTRO, senza preventiva richiesta perché sono protetti dalla legge sul diritto d'autore n.633/1941 e successive modifiche.
Copyright © Laura De Vincentis All Rights Reserved

18 commenti:

  1. E' da tempo che ho stampato una ricetta simile alla tue e vorrei proprio provare anch'io queste delizie, ciao

    RispondiElimina
  2. Ma che meraviglia! E soprattutto, con 3 bicchieri di farina vengon fuori ben 60 ciambelline?! Ma la consistenza com'è, Laura? Sono un po' morbide oppure friabili e biscottose?
    Mi è venuta una gran voglia di prepararle, pure perché anch'io oggi sono... in the mood for autumn! *-*

    RispondiElimina
  3. wow che deliziosi!! io li faccio con vino bianco e un pò di rum, ma mi piace molto l'effetto di colore che hai avuto con il vino nobile di monte pulciano!bella idea!

    RispondiElimina
  4. Non ho mai provato queste ciambelline!! ma si può??? ti ascolterò molto molto volentieri Laura1

    RispondiElimina
  5. Sono deliziosi e adesso con l'arrivo del freddo sono perfetti ed invoglianti.

    RispondiElimina
  6. adoro le ciambelline al vino, dalle mie parti lo facciamo con il nostro moscato. ciao a presto ...

    RispondiElimina
  7. ...traigo
    sangre
    de
    la
    tarde
    herida
    en
    la
    mano
    y
    una
    vela
    de
    mi
    corazón
    para
    invitarte
    y
    darte
    este
    alma
    que
    viene
    para
    compartir
    contigo
    tu
    bello
    blog
    con
    un
    ramillete
    de
    oro
    y
    claveles
    dentro...


    desde mis
    HORAS ROTAS
    Y AULA DE PAZ


    COMPARTIENDO ILUSION


    CON saludos de la luna al
    reflejarse en el mar de la
    poesía...




    ESPERO SEAN DE VUESTRO AGRADO EL POST POETIZADO DE ESTALLIDO MAMMA MIA, TOQUE DE CANELA ,STAR WARS, CARROS DE FUEGO, MEMORIAS DE AFRICA , CHAPLIN MONOCULO NOMBRE DE LA ROSA, ALBATROS GLADIATOR, ACEBO CUMBRES BORRASCOSAS, ENEMIGO A LAS PUERTAS, CACHORRO, FANTASMA DE LA OPERA, BLADE RUUNER ,CHOCOLATE Y CREPUSCULO 1 Y2.

    José
    Ramón...

    RispondiElimina
  8. Ciao Laura, queste ciambelline le conosco e sono buonissime, mi sono riproposta di farle al più presto.

    RispondiElimina
  9. Amo queste ricette pratiche e veloci,dove si versa tutto in una ciotola e s'impasta!!Quasi sempre sono un successo,come in questo caso...stè ciambelline sono da rifare subito,anche se son pericolosissime!!Impossibile frenarsi,baci cara e alla prossima!!

    RispondiElimina
  10. sono proprio nobili Laura, hanno un aspetto fantastico! Buona serata...

    RispondiElimina
  11. IL primo pomeriggio libero le provo sono di un "appetitoso" che non ti dico!!!
    Bacini

    RispondiElimina
  12. Mai provate con il vino rosso!!
    Faccio subito copia e incolla !!
    Ciao

    RispondiElimina
  13. Laura sono fantastiche un bel aspetto che mette golosità solo a vederle ciao Luisa

    RispondiElimina
  14. bella ricetta anche se la nobiltà, la passione, l'arte sta nella mani di chi le fà :-)

    RispondiElimina
  15. Queste ciambelline non le ho mai provate!!! Comunque le preparerò presto perché mi sembrano deliziose!!!
    Ciao!!!

    RispondiElimina
  16. che bel colore invitante!

    RispondiElimina
  17. Queste ciambelline sono una bomba! davvero deliziose! le farò al più presto! grazie della ricetta! a presto!
    Paola http://ilnuovopiaceredeisensi.altervista.org/

    RispondiElimina
  18. quasi quasi le provo a sglutinare :D Sono bellissime!

    RispondiElimina

I commenti anonimi e quelli della suocera non verranno pubblicati ;)