sabato 12 ottobre 2013

Crostata con Composta di Mele Cotogne e Cacao

Crostata con Composta di Mele Cotogne e Cacao

Autunno per me, tra le altre cose, significa tempo di profumate crostate. L’avete ormai capito che io adoro l’autunno con i suoi colori caldi, con le luci morbide e persino con la nebbia… ebbene sì da buona milanese a me la nebbia garba e devo dire che qui al paesello (anche se molto lontana da Milano) la nebbia non si fa certo desiderare. La crostata, insieme al ciambellone, per me rappresenta quei dolci da credenza che profumano di casa, di famiglia e di cose buone e semplici di una volta.
La crostata proposta oggi è preparata utilizzando una squisita composta di mele cotogne regalo di Alda. Su di me la composta di mele cotogne ha sempre avuto un certo fascino… l’ho sempre vista come qualcosa di immensamente buono, un po’ come il rosolio che la fata Turchina offriva a Pinocchio e di “inavvicinabile” o quanto meno fa parte di quelle cose che non ho mai preparato.

 Crostata con Composta di Mele Cotogne e Cacao

Ingredienti x la Pasta Frolla
Scorza di mezzo limone
80 g zucchero
180 g farina 00
1 uovo
100 g burro freddo a pezzetti
1 cucchiaino di lievito vanigliato (facoltativo)
1 cucchiaio raso di farina di mais (facoltativo, serve per dare alla frolla una consistenza più "rustica")

Ingredienti per la farcia
Composta di Mele Cotogne (circa 250 gr)
2 cucchiai di cacao amaro in polvere

Inoltre
Zucchero a velo vanigliato 

Preparazione della Frolla con il Bimby
Mettere nel boccale la scorza di limone e lo zucchero, tritare: 10 sec.vel.8. Unire la farina, le uova, il burro morbido e il lievito, impastare 20 sec.vel.5. Avvolgere in pellicola trasparente e riporre in frigorifero per almeno 1 ora.

Preparazione della Frolla Senza il Bimby
Tagliare il burro a piccoli pezzi e sfregarlo fra le dita con la farina in modo da formare tanti piccoli fiocchi sfarinati di farina e burro. A questo punto fate una fontana ed inserite tutti gli altri ingredienti, batterli con una forchetta dopodiché iniziate a coprirli con lo sfarinato ed impastate velocemente (meno lavorate la vostra frolla, più sarà perfetta!!!) facendo rotolare la frolla sul tagliere aiutandovi con una spatola. Quando tutta la farina sarà assorbita, fate una palla avvolgetela nella pellicola e fate riposare in frigorifero per almeno 1 ora.

Nel frattempo preparare la farcia mescolando la composta di mele cotogne con il cacao amaro. Preriscaldare il forno a 170°. Stendere la frolla e foderare uno stampo da crostata di 22 cm di diametro, precedentemente infarinato e imburrato, mettere la farcia, livellarla e completare con delle strisce di frolla. Infornare per circa 25/30 minuti (dovrà risultare leggermente dorata). Servire fredda, cosparsa di zucchero a velo.


NON AUTORIZZO la pubblicazione delle foto, in alcuno spazio della rete, che siano FORUM o ALTRO, senza preventiva richiesta perché sono protetti dalla legge sul diritto d'autore n.633/1941 e successive modifiche.
Copyright ©Laura De Vincentis All Rights Reserved

9 commenti:

  1. Jessica Neumann ha lasciato un nuovo commento sul tuo post "Crostata con Composta di Mele Cotogne e Cacao":

    Mamma mia, che bontà!

    RispondiElimina
  2. Federica Simoni ha lasciato un nuovo commento sul tuo post "Crostata con Composta di Mele Cotogne e Cacao":

    Mamma mia Laura ma questa non è una semplice crostata è un capolavoro!!!!!! Complimenti, e buon we

    RispondiElimina
  3. Silvia ha lasciato un nuovo commento sul tuo post "Crostata con Composta di Mele Cotogne e Cacao":

    Laura, sai che noi l'abbiamo fatta sabato scorso? Dico "noi" perchè io ho preparato la crostata, mia mamma invece ha fatto la confettura di mele cotogne usando le nostre prime 12 mele (abbiamo piantato l'albero qualche anno fa)!!! E' DELIZIOSA, quindi direi che la tua con l'aggiunta di cacao deve essere divina. Buon weekend!

    RispondiElimina
  4. bella e buona!! Adoro le mele cotogne in ogni modo!!

    RispondiElimina
  5. Magnifica, Laura! La tua frolla è strepitosa.
    Un abbraccio
    MG

    RispondiElimina
  6. Per me crostate e ciambelloni sono i miei dolci preferiti!!!!...la tua crostata è divina!!! complimenti

    RispondiElimina
  7. Fantastica e poi fa così autunno! Mele cotogne e cacao da leccarsi i baffi...

    Un abbraccio
    Silvia

    RispondiElimina
  8. L'hai detto, autunno tempo di crostate fatte in casa!!!
    Sono belle, buone e sane!
    mi viene subito voglia di prepararne una!!

    RispondiElimina

I commenti anonimi e quelli della suocera non verranno pubblicati ;)