mercoledì 4 dicembre 2013

Polpettine di Prosciutto Crudo con Salsa di Pomodoro al Basilico

Polpettine di Prosciutto Crudo con Salsa di Pomodoro al Basilico

Polpettiamo in versione finger food? Perché in fondo a chi non garbano le polpette? Così versatili, così gustose, dalla forma “chubby” simpaticamente allegra.
Così le presentava l’Artusi nel suo nel suo  manuale La Scienza in cucina e l’arte di Mangiar Bene: ” Non crediate che io abbia la pretensione d’insegnarvi a far le polpette. Questo è un piatto che tutti lo sanno fare cominciando dal ciuco, il quale fu forse il primo a darne il modello al genere umano. Intendo soltanto dirvi come esse si preparino da qualcuno con carne lessa avanzata; se poi le voleste fare più semplici o di carne cruda, non è necessario tanto condimento”.

Polpettine di Prosciutto Crudo
con Salsa di Pomodoro al Basilico

Ingredienti x una quindicina di polpette
100 gr prosciutto crudo
150 gr macinato misto
80 gr di mollica rafferma di pane
1 uovo
Mezzo bicchiere di latte
50 gr parmigiano grattugiato
Sale & pepe nero q.b.
Olio extravergine d’oliva per ungere la teglia

Inoltre
Salsa di Pomodoro

Preparazione
Preriscaldare il forno a 180°.
Tagliare la mollica di pane, bagnarla nel latte e strizzarla. Tritare finemente il prosciutto crudo. Mettere tutti gli ingredienti in una terrina e amalgamare per bene, avendo cura di aggiungere qualche cucchiaiata di latte se l’impasto dovesse risultare troppo sodo. Regolare di sale.
Formare delle polpettine grandi poco meno di una noce e ponetele su una teglia ricoperta di carta forno leggermente unta.
Cuocere in forno preriscaldato a 180° per circa 20 minuti avendo cura di girarle a metà cottura. Servitele tiepide accompagnate da salsa di pomodoro al basilico calda.


N.B. NON AUTORIZZO la pubblicazione dei testi in tutto o in parte e delle foto, in alcuno spazio della rete, che siano FORUM o ALTRO, senza preventiva richiesta perchè sono protetti dalla legge sul diritto d'autore n. 633/1941 e successive modifiche.
Copyright © Laura De Vincentis All Rights Reserved

9 commenti:

  1. O_O me le mangerei tutte, che acquolina!!! :P

    RispondiElimina
  2. adoro le polpettine in tutte le varianti possibili...queste devono essere favolose...una tira l'altra!!!
    bacioni mia cara
    (chissà Junio...ne avrà fatto incetta!!)

    RispondiElimina
  3. bellissima presentazione...e poi quello che dici è una sacrosanta verità! w le polpette!

    RispondiElimina
  4. Mi fanno proprio gola!! Ma volevo sapere : " Il crudo contenuto nelle polpette, una volta cotte, non è che cambia sapore ??" . Fammi sapere ! Grazie, Flavia.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Flavia, no non cambia sapore. Si amalgama molto bene con il resto degli ingredienti :)

      Elimina
  5. Parole sante quelle dell'Artusi...e viva le polpette!!! Le ho fatte con il cotto...forse una volta anche con la mortadella ma non credo di aver mai usato il crudo...bella idea per dare ancora più sapore!
    Un abbraccio
    Silvia

    RispondiElimina
  6. ma che fantastica goloseria mamma mia *.*

    RispondiElimina
  7. Beh le polpette sono sempre buone e piacciono a tutti!!!!
    Complimenti e buon week end

    RispondiElimina
  8. Sono così sfiziose che le mangerei tutte!

    RispondiElimina

I commenti anonimi e quelli della suocera non verranno pubblicati ;)