lunedì 27 gennaio 2014

Mezze Penne al Tonno con Crema di Limone

Mezze Penne al Tonno con Crema di Limone

Non la solita pasta al tonno, bensì una pasta al tonno profumata da una delicata crema di limone. Un piatto velocissimo per quando non c’è molto tempo di stare ai fornelli. Questo primo piatto nasce da una ricetta già postata qualche tempo fa: delle superlative penne al limone. Nella ricetta odierna però il piatto si arricchisce con del tonno e il burro viene sostituito dal formaggio Quark.

Il Quark ormai lo si trova facilmente anche nei nostri supermercati, soprattutto da Lidl. A me personalmente garba molto e lo sostituisco spesso alla ricotta, lo trovo più cremoso (la consistenza è più simile ad uno yogurt greco), sempre molto delicato ma, dal sapore più intenso di formaggio. 

Curiosità: Conoscete il detto dei pescatori che il tonno è come il maiale? Infatti del tonno, come per il maiale, non si butta via nulla. In passato il tonno era diviso in 32 parti e ogni parte veniva trattata con specifici mezzi di conservazione e diversi gradi di salatura.

Mezze Penne al Tonno con Crema di Limone

Ingredienti per 4 persone
450 g di pasta formato mezze penne rigate
3 cucchiai di olio extravergine d’oliva
1 scalogno tritato finemente
150 gr tonno sott’olio
Un pezzettino di scorza d’arancia grattugiata
la buccia di mezzo limone grattugiata
il succo di un limone
200 gr di Quark (in alternativa Philadelphia)
Qualche cucchiaiata di latte
Parmigiano grattugiato (facoltativo)
Sale
Aneto

Preparazione
Stemperare il quark con qualche cucchiaiata di latte tiepido sino a formare una cremina. In una padella scaldare l’olio, soffriggere la cipolla, aggiungere il tonno sgocciolato e sminuzzato e fare insaporire per qualche minuto. Bagnare con il succo di limone e fare asciugare. Aggiungere infine la crema di formaggio,  la buccia di limone grattugiata, regolare di sale e cuocere per 4/5 minuti. Cuocere la pasta al dente in acqua salata, scolarla, metterla nella padella e farla saltare con la salsa. Servire cosparsa di un pizzico di buccia d’arancia grattugiata, parmigiano (se piace) e una spolverata di aneto.

In abbinamento: un piatto di tendenza dolce (la pasta), sapido (il tonno), aromatico e di una certa grassezza (il formaggio) e tendenza acida (il limone) necessita di un vino bianco morbido e abbastanza caldo ma altresì fragranti e gradevolmente freschi, dai sentori fruttati e floreali come un Valle d’Aosta Chardonnay di media evoluzione.


N.B. NON AUTORIZZO la pubblicazione  delle foto, in alcuno spazio della rete, che siano FORUM o ALTRO, senza preventiva richiesta perché sono protette dalla legge sul diritto d'autore n.633/1941 e successive modifiche.
Copyright © Laura De Vincentis All Rights Reserved

14 commenti:

  1. Non sapevo della storia del tonno, mi hai insegnato qualcosa di nuovo! Questa pasta è meravigliosa, saporita e con quel tocco di limone che la rende unica! Bravissima Lauretta! Un abbraccio grande e una felice serata <3

    RispondiElimina
  2. Da provare sicuramente!!!
    Bravissima
    Buona serata

    RispondiElimina
  3. Hanno un aspetto molto goloso e poi, la crema al limone, come dite voi in Toscana, mi garba moltissimo! :-)
    Adoro quando dite garba!!!! :-)) Un bacio

    RispondiElimina
  4. bravissima sei molto attenta

    RispondiElimina
  5. Non conoscevo il detto sul tonno, però lo adoro, ti confesso che io me lo mangio anche così dalla scatoletta come fanno i gatti. Adoro anche i limoni e il quark in casa mia non manca mai perchè il mio bimbo 11mesenne ne va golosissimo. ok si prova, un abbraccio

    RispondiElimina
  6. Piatto semplice e raffinato allo stesso tempo! Ne approfitto per fare i complimenti anche al tuo blog meraviglioso che ho scoperto da poco! A presto!

    RispondiElimina
  7. la crema di limone rende il tuo piatto particolarmente invitante!!! Bravissima.

    RispondiElimina
  8. Hai abbinato perfettamente due ricette in una unica prelibatezza! Io la pasta con tonno tendo sempre a farla con un sughetto rosso e devo dire che in questo modo mi incuriosisce moltissimo...e poi è veloce che meraviglia! Ciao carissima e buona giornata.

    RispondiElimina
  9. Adoro le tue ricette veloci, ma sempre sfiziose!!! Bravissima Laura

    RispondiElimina
  10. Vado pazza per queste tue ricettine stuzzicanti ed originali, Laura!!!
    Un abbraccio
    MG

    RispondiElimina
  11. arrivo dal blog ultimissime dal forno e ti faccio i miei complimenti per il tuo bellissimo blog...

    RispondiElimina
  12. Mmmmmm questa cremina è deliziosa!!!! La assaggerò prestissimo! Grazie per la ricetta!

    RispondiElimina
  13. un gusto delicato ma che dice: dlizia! :)

    RispondiElimina

I commenti anonimi e quelli della suocera non verranno pubblicati ;)