mercoledì 9 dicembre 2015

Florentines

Florentines

Le Florentines sono dei deliziosi e croccanti biscotti a base di mandorle e canditi, profumati alla cannella. Sono tipici della pasticceria tirolese natalizia, anche se devo dire che a Lermoos si trovano anche in estate, anzi proprio durante la stagione estiva li ho assaggiati la prima volta.
Sono dei biscotti perfetti da regalare a natale magari disposti in simpatici vassoietti o sacchettini. Si conservano croccanti in contenitori di latta per circa una settimana (poi tendono a diventare molli) e sono perfetti serviti con una tazza di tè.
 
Curiosità: in merito all’origine di questi biscotti si sa molto poco e ci sono opinioni discordanti. C’è chi sostiene che questo biscotto è nato a Firenze. C’è chi invece crede che ha avuto origine in Austria come dolcetto da tè. Ma la teoria più accreditata pare essere quella che afferma che questi biscottini siano nati in Francia, a Versailles nel 17° secolo per opera di un pasticcere di corte per onorare una visita di Stato dei Medici di Firenze.
 
Florentines
dal libro “I Dolci” di A. Kompatscher
 
Ingredienti
50 gr burro
150 gr zucchero
30 gr farina
1 pizzico di cannella
150 ml di panna
2 cucchiai di miele d'acacia o d'arancio
150 gr di mandorle sbucciate a filetti
100 gr di cedro e arancio canditi a pezzettini
Ciliegine candite
 
Inoltre
100 gr cioccolato fondente
 
Preparazione
Mettete le mandorle a filetti e a scaglie su una placca e tostatele in forno sino a che saranno leggermente dorate. Portate a ebollizione il burro, lo zucchero, la farina, la cannella e la panna. Levare dal fuoco e aggiungete le mandorle, il miele, il cedro e l’arancio canditi e mescolate fino a quando la massa si sarà addensata.
Foderate una placca da forno con carta forno, imburrarla, infarinarla e con uno stampino rotondo di circa 5/7 cm di diametro segnate dei cerchi abbastanza distanziati tra loro perché in cottura le Florentines tenderanno ad allargarsi. Con un cucchiaio deponete su ogni cerchio un mucchietto del composto raffreddato, appiattitelo con un cucchiaio inumidito e al centro mettete mezza ciliegina candita. Fate cuocere in forno preriscaldato a 190° per circa 13/15 minuti (devono dorare).
Appena uscite dal forno regolate la loro forma (che deve essere rotonda) con lo stampino usato per fare i cerchi. Lasciatele raffreddare completamente e nel frattempo fondete il cioccolato a bagnomaria o nel microonde. Spalmate la parte inferiore delle Florentines con il cioccolato fuso, lasciatelo asciugare per 2 minuti (non fatelo indurire!) poi fate delle onde con una forchetta e lasciate asciugare completamente.

 
N.B. NON AUTORIZZO la pubblicazione  delle foto, in alcuno spazio della rete, che siano FORUM o ALTRO, senza preventiva richiesta perché sono protette dalla legge sul diritto d'autore n.633/1941 e successive modifiche.
Copyright © Laura De Vincentis All Rights Reserved

14 commenti:

  1. Mi piace biscottare e trovo i tuoi Florentines deliziosi da regalare a Natale!!!
    Un abbraccio ^__^

    RispondiElimina
  2. Ciao, complimenti per il tuo blog! Sto cercando pubblico per una pilota di cucina, come posso contattarti in privato?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ti lascio la mia emai antroalchimista@marcodevincentis.it

      Elimina
  3. delizioseeeeeeeeeeeeeeeee!! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  4. l'aspetto è golosissimo, vado matta per canditi & c. !!

    RispondiElimina
  5. Che meraviglia Laura! Un bacio

    RispondiElimina
  6. deliziosi!!! non conoscevo questa ricetta!!! prendo nota!!

    RispondiElimina
  7. Sai Laura, mia madre faceva un biscotto molto simile anni fa...una vera delizia! I tuoi devono essere fantastici!! Baci, Mary

    RispondiElimina
  8. Hanno un aspetto appetitoso.. che delizia.. Io adoro cannella.. adoro i canditi.. e adoro le mandorleeeee.. smack

    RispondiElimina
  9. i biscotti con le mandorle sono i miei preferiti e questi li trovo deliziosi, grazie per la ricetta!!! un abbraccio.

    RispondiElimina
  10. Siiiiii! li adoro e li preparerò anche quest'anno, per regalarli!
    Grazie per la condivisione!

    RispondiElimina
  11. li ho visti anche io in pasticceria in alto adige, ma non li ho mai assaggiati!

    RispondiElimina
  12. Look maravilloso cara. !
    Love it!!

    RispondiElimina

I commenti anonimi e quelli della suocera non verranno pubblicati ;)