.............................. COSA VUOI PREPARARE OGGI? CERCA LA RICETTA NEL BLOG!

venerdì 9 ottobre 2020

Polpette di Tonno e Patate al Limone

Polpette di Tonno e Patate al Limone
 
“Il termine più squallido: la mia lei.
Quando un uomo si riferisce in questo modo a una donna, 
con la quale condivide bancomat e dentifricio, 
andrebbe picchiato con una scarpa (possibilmente, col tacco).
Piuttosto che dire la mia lei dite quella lì.
Una scarpa in testa la pigliate comunque, ma almeno salvate la dignità di entrambi”
 (Beppe Severgnini, L’italiano. Lezioni semiserie)
 
 
Dal diario di bordo dei De Win’s (per tacer dei gatti…)
Programmi della serata
Junio: "Sì ma stasera mangiamo un po' tardino verso le 21 magari... non alle 19!"
Io lapidaria: "Mangiamo quando IO ho fame"
Junio rivolto al padre: "Questa a pranzo non mangia un ca@@o, poi alle 19 ci fa cenare perché LEI ha fame"
Il padre gli risponde: "Il problema non è che ci fa cenare alle 19 ma che alla fine LEI  non mangia un ca@@o nemmeno a cena"
... io boh... vivo con due pirl@...

Queste polpette sono sfiziosissime. A pranzo sono letteralmente andate a ruba, con le poche avanzate “qualcuno” ci ha fatto merenda. Idea presa dal blog Fatto in casa da Benedetta e rivisitata secondo i palati di casa. Io le ho cotte nella friggitrice ad aria, nulla però vi vieta di farle al forno oppure se la moderazione proprio non vi garba potete anche friggerle 😁😁😁

Forse non tutti sanno che... Polpette
In Italia il termine polpette appare alla metà del Quattrocento quando Mastro Martino ci spiega la preparazione delle polpette di vitello ovvero delle fettine di vitello appiattite, farcite, ripiegate su se stesse, chiuse e arrostite allo spiedo. Ecco che il termine polpetta allora potrebbe derivare da “polpa” intesa come “piccola polpa” di vitello. Per le polpette fatte con la carne tritata dobbiamo però aspettare la fine del 600  Vincenzo Tanara, autore di un trattato di successo narra di polpette dove la carne viene tritata minutamente "col coltello o pestata nel mortaio. Nella seconda metà dell'Ottocento Artusi definisce le polpette "piatto che tutti lo sanno fare cominciando dal ciuco, il quale fu forse il primo a darne il modello al genere umano”. Nel '900 le polpette diventano un piatto semplice tipico della cucina casalinga. Le polpette sono cibo da consumare in ogni evenienza e vengono preparate acquistando gli ingredienti oppure e soprattutto per riciclare gli eventuali avanzi di carne.

Polpette di Tonno e Patate al Limone

Ingredienti per 4 persone
160 gr di tonno al naturale ben sgocciolato
300 gr di patate bollite
1 uovo
30 gr di grana grattugiato
1 cucchiaio di prezzemolo tritato
1 cucchiaino di pasta d'acciughe
La buccia grattugiata di un limone ben lavato e asciugato
1 cucchiaio di succo di limone
Mezzo spicchio d'aglio tritato
50 gr pangrattato + quello per la panatura
Olio extravergine d'oliva
Sale, pepe q.b.

Preparazione
Schiaccia le patate, mettile in una terrina, aggiungi: il tonno sminuzzato, l'uovo, il grana, il prezzemolo, la pasta di acciughe, la buccia e il succo del limone, l'aglio, il pangrattato, il pepe e il sale.  Amalgama bene tutti gli ingredienti sino a ottenere un composto lavorabile con le mani. Metti in frigorifero per 30 minuti. Trascorso questo tempo forma delle polpette leggermente schiacciate (se hai problemi a manipolare l'impasto ungi le mani con un filo d'olio) e passale su ambo i lati nel pangrattato.

 Cottura nella friggitrice ad aria: riscalda la friggitrice a 200° per 5 minuti. Ricopri il cestello forato con un foglio di carta forno bucherellato tenendoti a 1 cm dal bordo. Spruzza l’olio nebulizzato su ogni singola polpetta e disponile nel cestello (ce ne stanno 6/7 per volta. Non vanno sovrapposte!). Inserisci il cestello nella friggitrice e cuoci a 200° per circa  15 minuti o sino a completa doratura controllandole a metà cottura.
 
Cottura in forno: disponi le polpette su una teglia foderata di carta forno unta d'olio. Completa con un filo d'olio extravergine d'oliva e inforna per 30 minuti avendo cura di girare le polpette a metà cottura.
 

 
N.B. NON AUTORIZZO la pubblicazione delle foto, in alcuno spazio della rete senza preventiva richiesta perché sono protette dalla legge sul diritto d'autore n. 633/1941 e successive modifiche. Copyright © Laura De Vincentis All Rights Reserved

21 commenti:

  1. Che bella idea queste polpettine😍😘buon fine settimana

    RispondiElimina
  2. Squisite queste polpette, molto sfiziose!!!!

    RispondiElimina
  3. Strepitose queste polpette!!! Le proverò...
    Baci cara <3

    RispondiElimina
  4. Tanto sfiziose! Buona domenica a voi tutti!

    RispondiElimina
  5. Non conoscevo queste curiosità sulle polpette! Grazie :-).
    Per quanto mi riguarda so che qualsiasi materia ridotta a polpetta diventa deliziosa, gustosa ed irresistibile :-D.
    Buonissime queste tue di patate e tonno. La friggitrice ad aria dev'essere di sicuro una perfetta via di mezzo tra forno e fritto tradizionale.
    A presto!

    RispondiElimina
  6. Deliziose queste polpette, le proporrò senz'altro a mio marito che adora le polpette di ogni tipo :-P
    un abbraccio ^_^

    RispondiElimina
  7. Una ricetta sfiziosa con due ingredienti che in casa mia non mancano mai, un vero salvacena!

    RispondiElimina
  8. Al richiamo delle polpette non si può resistere e per la sottoscritta, le alternative alla carne sono irresistibili due volte tanto. Le faccio spesso di tonno, mi garba assai l'aggiunta del limone, non ci avevo mai pensato ma sperimenterò prestissimo. Un bacione, buona settimana

    RispondiElimina
  9. Ma quanto sono buone, io le faccio con la ricetta di una mia collega ma dico il vero le faccio raramente perchè non resisto mi piacciono troppo, anche le tue sono davvero invitanti.

    RispondiElimina
  10. Ciao cara! Long time no see!💋💋💋

    RispondiElimina
  11. deliziose queste polpettine!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  12. Questa settimana sono attratta dalle polpette ,non so perché,le tue sono da mangiare subito,bravissima come sempre.Buona serata Paola

    RispondiElimina
  13. La friggitrice ad aria è da tempo nella mia lista dei desideri. E da questo momento ci sono anche le tue magnifiche polpette :)
    Baci!
    MG

    RispondiElimina
  14. Mi ispirano parecchio 😍segno la ricetta da fare per il marito 😍😍😍

    RispondiElimina
  15. Adoro tutti i tipi di polpette, e le tue sono super invitanti. Un abbraccio cara.

    RispondiElimina
  16. non ho mai provato le polpette con il tonno, ma devono essere molto saporite. mi ispira molto anche l'aggiunta del limone!

    RispondiElimina
  17. Devono essere strepitose! Buon we carissima!

    RispondiElimina
  18. Cena alle 21?!?? ma io sarei già morta di fame. Già alle 19 ho una fame che mangerei un bufalo. Ma come fanno a non aver fame prima? E poi io vado a letto con le galline, quindi avrei tutta la cena sullo stomaco!!! fai così, tu prepari per te e mangi quando ti pare, gli altri se non vogliono mangiare si preparano da soli. Tu mangiati tutte le polpette e via :-)

    RispondiElimina
  19. Devo provarle! di solito le faccio tonno e ricotta, ma questa versione con patate e limone è molto interessante..
    Per gli orari lasciamo perdere, da bravi terroni difficilmente mangiamo prima delle 21! bacio

    RispondiElimina
  20. Io come Elenuccia... non arrivo alle 21!! Se poi in cucina ci sono delle polpettine così, addio proprio!!!
    Prendo la ricetta, un abbraccio felice fine settimana!

    RispondiElimina
  21. Semplici e golose..le voglio proprio provare per una cena diversa dal solito ^_^
    Buon we <3

    RispondiElimina

Grazie per essere passati dal mio blog :)