giovedì 26 febbraio 2009

Bocconcini Salati con Mortadella e Emmenthal

Bocconcini Salati con Mortadella e Emmenthal

Velocissimi da preparare, questi bocconcini sono ideali per un aperitivo, una merenda, un lunch veloce, un buffet, una cena a base di finger food, un picnic, un brunch domenicale oppure uno spuntino goloso davanti alla tv o in compagnia di un buon libro. Estremamente versatili ben si adattano sia a ripieni diversi da quello proposto (la prossima volta vorrei provare a farne una versione al pesto), sia a tutte quelle occasione in cui si ha voglia di "spizzicare al volo" qualcosa di estremamente sfizioso senza stravolgere tutta la cucina o stare in ballo mezza giornata. Allora vi ho convinti a provarli????

Bocconcini Salati con Mortadella e Emmenthal 
dal blog Diario di una Passione



Ingredienti per 6/8 persone
200 g di farina 00
80 g di olio evo o di semi
80 g di parmigiano grattugiato
100 g di latte
4 uova
una bustina di lievito per torte salate
50 g di mortadella (qui potete variare a piacimento)
50 g di emmenthal (anche qui)
Sale e Pepe

Preparazione 

Inserire nel mixer le 4 uova e frullare 10 secondi, quindi unire l'olio, frullare ancora per qualche secondo, poi aggiungere la farina commescolata al lievito, il parmigiano grattugiato, sale e pepe. Si otterrà un impasto cremoso, non troppo compatto, della consistenza di una pastella per intenderci. Stendere metà dell'impasto in una teglia, a bordi alti, foderata con carta forno quindi adagiarvi sopra la mortadella e l'emmenthal e ricoprire il tutto con l'altra metà di impasto. Cuocete in forno preriscaldato a 180° per 30 minuti.

Nota di Laura: come si vede dalla foto, causa teglia piccola, ho fatto due strati di ripieno anziché uno.


N.B. NON AUTORIZZO la pubblicazione dei testi in tutto o in parte e delle foto, in alcuno spazio della rete, che siano FORUM o ALTRO, senza preventiva richiesta perchè sono protetti dalla legge sul diritto d'autore n. 633/1941 e successive modifiche. Copyright © Laura De Vincentis All Rights Reserved

42 commenti:

  1. bella sengnalazione!!!!
    e i bocconcini..che te lo dico a fare !a quest'ora li sbranerei tutti!!!

    RispondiElimina
  2. @ Mirtilla effettivamente a quest'ora ci stanno proprio bene magari accompagati da delle "bollicine italiane :-)

    RispondiElimina
  3. non sai che fame a vedere questa delizia , baci!

    RispondiElimina
  4. @ Mary lo so postare a quest'ora questa ricettina è un vero e proprio attentato ahahahahah

    RispondiElimina
  5. Il bipede... ma come hai fatto a sposarlo?... No davvero, il tuo racconto sembra una commedia di Carlo Verdone, e mi dispiace che la protagonista sia stata tu... vabbè che dagli errori si impara... :P
    Ma parliamo dei bocconcini che hai preparato: buoooni!!! Fanno venire l'acquolina in bocca, sopratutto vista l'ora! Baci :)

    RispondiElimina
  6. Laura, sara' che e' mezzogiorno, sara' che la foto e' splendida, ma mi hai fatto venire un languorino...

    RispondiElimina
  7. @ Babi con il senno della ragione "matura" mi chiedo anche io come ho fatto... ehehehehe

    RispondiElimina
  8. @ Maurina è vero a quest'ora questi bocconcini sono proprio perfetti :-)

    RispondiElimina
  9. miam..questi son proprio golosi...!

    RispondiElimina
  10. @ Nini yess a noi sono proprio garbati :-)

    RispondiElimina
  11. Che buono questo tortino! mortadella ed emmenthal in una focaccia salata...ideale per l'ora aperitivo!!
    bacioni

    RispondiElimina
  12. Ero in attesa di un'altra puntata del bipede! Che ridere!
    Compliementi per i tuoi bocconi salati... Semplici e buoni!
    A presto
    Elisa

    RispondiElimina
  13. Buooooono, fa venir voglia di addentare il monitor, bravissima!

    RispondiElimina
  14. ohi ohi ohi cosa vedono i miei occhi! che bei bocconcini allettanti....venite dalla mamma....gnam!!! ;-)))
    Ottimi da sbocconcellare mentre si legge!

    RispondiElimina
  15. è un racconto avvincente, perchè nel bene e nel male forse descrivi situazioni che possiamo avere tutti passato, complimenti, bella anche la ricetta comunque sono più votato al salato che al dolce

    RispondiElimina
  16. :D :D.....il tuo libro è sempre più coinvolgente ;o)

    Buonissimi anche i bocconcini....li ho divorati con gli occhi!
    Bacioni

    RispondiElimina
  17. "Il bipede" è fantastico, complimenti! Fa ridere chi legge, ma se si pensa che la protagonista sei stata realmente tu, non si può fare altro che lodarti per la tua grande forza d'animo e sopportazione! °_°

    I bocconcini salati di Ady stanno riscuotendo successo, sarà l'ora che li provi anch'io!

    *

    RispondiElimina
  18. che buono, complimenti!!! anche la foto è proprio bella!

    RispondiElimina
  19. Laura cara hai creato i doppi bocconcini salati, ahahahah bravissima, doppiamente buoni, un bacione!

    RispondiElimina
  20. complimenti per il libro, deve essere stato liberatorio scriverlo

    RispondiElimina
  21. che buoni che devono essere! a me la mortadella pice da impazzire!

    RispondiElimina
  22. buonissima questa ricetta! non posso non provarla!! un bacione.

    RispondiElimina
  23. Buoni e veloci: praticamente il massimo...anche se io preferirei una bella minestrina ;D
    Un bacio
    fra

    RispondiElimina
  24. me li sto mangiando con gli occhi!!!!
    Il lievito per torte salate è quello istantaneo?
    un bacio

    RispondiElimina
  25. Il bipede è sempre da strangolamento... ma la tua cucina scivla giù per la gola che è una goduri!
    A presto
    Gialla

    RispondiElimina
  26. Il doppio strato dell'impasto, invece, è molto più goloso!!
    Bravissima! Lasciala, la piccola teglia anche per le prossime volte!
    Un bacione!

    RispondiElimina
  27. Deliziosi salatini per un aperitivo con gli amici, li rifarò prestssimo!!!
    Grazie.

    RispondiElimina
  28. Troppo forte il racconto!! Cioè ora fa ridere ma immagino che tu allora non abbia riso così tanto....
    Ma come hai fatto a fare addirittura 2 strati??? Io ho usato una teglia di 22 cm di diametro e mi è finito l'impasto appena in tempo per 1 strato. Comunque sono buonissimi....

    RispondiElimina
  29. A proposito del bipede, se questo ti può consolare, una mia amica ha fatto il viaggio di nozze con una cugina del marito per avere lo sconto dall'albergo.
    Questi stuzzichini sono ottimi.
    Baci

    RispondiElimina
  30. I bocconcini sono deliziosi, sei startosferica cara Laura! Noi siamo già intrigati dal tuo libro, seguiremo le istruzioni per averlo!
    Un abbraccio da Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  31. questi bocconcini fanno venir fame...un bacio
    Annamaria

    RispondiElimina
  32. Complimenti sia per il libro che per i bocconcini!!!!! mi hai fatto sganasciare!! ^___^

    RispondiElimina
  33. Ahahah!!!La minestrina di mammina...!!!!Ciao Laura, questa foto è bellissima,e i bocconcini devono essere squisiti!

    RispondiElimina
  34. complimenti per la focaccia ho proprio tutti gli ingredienti quasi quasi provo a farla un bacio

    RispondiElimina
  35. Questi bocconcini devono essere una goduria,mi sta venendo una fame!!!!

    RispondiElimina
  36. Eh no, questa volta non lo leggo questo episodio!!! Oggi pomeriggio il postino ha suonato due volte (la prima non c'ero) e mi ha consegnato il libro!!!!!!!! Non vedo l'ora di finire i lavori e sedermi sul divano a leggerlo. Non proverò nemmeno la tua ricetta anche se è assai golosa, ho troppa fretta di leggere. A presto

    RispondiElimina
  37. @ Manu e Silvia per l'aperitivo è proprio indicatissimo

    @ Kitty anche velocissimi a prepararsi :-)

    @ Anicestellato in questa foto la macro ha funzionato! ehehehe

    @ Arietta la degna fine chefa fare il mi marito a questi bocconcini, se li sbocconcella leggendo

    @ Gunther io sicuramente le ho passate :-) anche io snon più di sfiziosità salate che dolci

    @ Antonella ma grazie!!!!

    @ Tartina effettivamente li ho pubblicati proprio all'ora dell'aperitivo... ehehehe

    @ Lisa ma grazie :-)

    @ Ady eh sì! Avevo una teglia non molto grande e così doppio strato

    @ Carmine lo è stato proprio tanto!!!

    @ Germana anche per mio marito la mortadella rimane sempre il top

    @ Micaela provala! Le ricette di Ady sono sempre una garanzia!

    @ Fra la minestrina possibilmente di dadoa cubetto è imbattibile!!! ahahahahaha

    @ Furfecchia sì è il lievito che si trova in bustine per torte salate

    @ Gialla effettivamente mi sarei risparmiata 8 anni e rotti di tribunale... eheheheh

    @ Rossa di Sera mi sa proprio che quellateglia sarà destinata forecer a questi bocconcini... eheheheh

    @ Stefi falli sono oltretutto velocissimi e di successo assicurato

    @ Paola quando ci ero dentro mi sono fatta venire l'ulcera per il nervoso... ora invece a rileggermi mi faccio delle belle e sane risate. La mia teglia era proprio piccina credo un 18 se non addirittura un 16.

    @ Germana le nostre prime vacanze sono state tassativamente con la sorella :-(

    @ Luca & Sabrina ma grazie!!! Siete voi stratosferici!!!! :-)

    @ Unika hanno un difetto: uno tira l'altro

    @ Susina ma grazie :-)

    @ Cannelle sono stata cresciuta la sera con l'odiosa minestrina con il dado e l'olio di semi... se ero fortunata spaghetti conditi con la margarina...tremendi ricordi!!!!!

    @ Carmen allora l'hai preparata?

    @ Mina sono sfiziosissimi :-)

    @ Aldarita sono felice che ti sia arrivato!!!! Fammi sapere cosa ne pensi della "versione integrale" :-)

    RispondiElimina
  38. troppo belli i tuoi post...bello questo incontro di libri con le ricette!!! un bacio buon w.e.

    RispondiElimina
  39. Ma come hai fatto???? nSi si lo prendo perchè son curiosa di continuare a leggere per come ti vedo io con il bipede non ti ci vedo proprio...lo so h0o fatto un casino...si via ti saluto mi prendo un boccocino e vado a cercare il libro...buona serata!!!

    RispondiElimina
  40. @ Manu ma grazie :-)

    @ Sara effettivamente quel matrimonio è stata una gran forzatura ma... io ero giovane e non sapevo calibrare bene i soggettoni ahahahahahaha

    RispondiElimina
  41. Wow!!!!Quante cose buone!..Un saluto e buona giornata Dual.

    RispondiElimina
  42. @ Dual grazie mille!!! Buona giornata anche a te! :-)

    RispondiElimina

I commenti anonimi e quelli della suocera non verranno pubblicati ;)