giovedì 9 febbraio 2012

Pizza Bianca con Patatine e Wurstel

Pizza Bianca con Patatine e Wurstel

Non so da voi ma qui la pizza è sempre un cibo che va per la maggiore, gettonatissimo e sempre gradito. Sinceramente io sono per la pizza rossa, senza una bella spalmata di pomodoro non mi sembra nemmeno vera pizza. Invece a Marco la pizza piace bianca, possibilmente con le patatine fritte e se ci avanza un wurstel perché no? Impasto sempre e solo quello delle Simili che si è rivelato ottimo per la cottura nel Fornetto Ferrari. Per impastare e lievitare utilizzo la  macchina del pane, di una comodità inaudita! Risultato? Una vera pizza da pizzeria!

Pizza Bianca con Patatine Fritte e Wurstel
Impasto della pizza tratto dal Libro Pane & Roba Dolce delle Simili

Ingredienti
500 g farina 00
250 g acqua
50 g olio
25 g lievito di birra
10 g sale

Guarnizione
Mozzarella
Patatine fritte surgelate
Wurstel a tocchetti
Sale
Rosmarino

Preparazione
Fate la fontana e mettete al centro il lievito sbriciolato e fondetelo on l’acqua, raccogliete un poco della farina, unte il sale, l’olio, e impastare tutto, lavorando e battendo ogni tanto. Fare un filone, copritelo a campana e lasciatelo riposare per circa un’ora e mezza. Trascorso questo tempo appiattite la pasta con il matterello (non lavoratela !!! altrimenti risvegliate il glutine e la pasta tornerà elastica e di difficile stesura) e trasferitela nella teglia. Cottura: portate a temperatura 3 per una decina di minuti il Fornetto Ferrari e cuocere la pizza per 5 minuti. Altrimenti preriscaldate il forno a 240°/250°. Farcite la pizza con la mozzarella a dadini, il wurstel, le patatine, un pizzico di sale e del rosmarino tritato. Infornare per circa 20 minuti.



N.B. NON AUTORIZZO la pubblicazione  delle foto, in alcuno spazio della rete, che siano FORUM o ALTRO, senza preventiva richiesta perché sono protette dalla legge sul diritto d'autore n.633/1941 e successive modifiche.
Copyright © Laura De Vincentis All Rights Reserved

15 commenti:

  1. La pizza con patatine e wurstel la mangiavo sempre nel periodo festa delle medie insieme a un misto di sprite e fanta a dir poco orribile, ma era maialissima e buonissima =)

    RispondiElimina
  2. che buonaaaaaaaa!! super golosissima per grandi e piccini!!

    RispondiElimina
  3. mio figlio l'adora , buonissima.

    RispondiElimina
  4. ragazzi la pizza e pizza non si fà opposizione ....e buonissimaaaaa.
    lia

    RispondiElimina
  5. gnam...gnam...gnam...che te lo dico affà che anche da noi la pizza si mangerebbe pure a colazione??? Manu però mangia solo e rigorosamente margherita, magari cede sulle patatine ma senza wurstel!!!
    ti abbraccissimo forte forte!!!
    dida

    RispondiElimina
  6. Ciao!!!
    Ma che buona questa pizza! E poi ti è venuta sottile come piace a me!!!
    Anche a casa mia va per la maggiore, io sono quel tipo che tutte le volte cambia pizza: una volta con il pomodoro una volta senza e una volta tipo fornarina! Che ci posso fare...sono tutte troppo buone!!! ;-)
    Un bacio, ciao!!!

    RispondiElimina
  7. questa mi manca, devo rimediare, è favolosa!!

    RispondiElimina
  8. ha un'aspetto davvero invitante! meglio che quella della pizzeria! adesso so dove andare a mangiare la pizza.. chez toi!

    RispondiElimina
  9. A me invece la pizza bianca piace tantissimo!!! Questa ha un bell'aspetto. Invitante... gnam gnam!!!

    RispondiElimina
  10. Bianca o Rossa viva la pizza a me piace comunque ;)

    RispondiElimina
  11. Questa è la pizza di mia figlia. Chiede sempre questa ed io non la condanno perché lo farei ad occhi chiusi pure io....rigorosamente bianca come la tua! Un bacio, Pat

    RispondiElimina
  12. Scusa Laura...solo una curiosità: ma vivi a Siena? Un bacione, Pat

    RispondiElimina
  13. Questa pizza è troppo..golosa, me la segno!!
    Bacioni

    RispondiElimina

I commenti anonimi e quelli della suocera non verranno pubblicati ;)