domenica 15 luglio 2012

Frisella di Crusca d'Avena con Pomodori e Cipolle

Frisella con Pomodori e Cipolle ricetta Dukan

Ebbene sì, malgrado i molteplici impegni riesco ad aggiornare il blog e lo faccio con una ricetta estiva, fresca, veloce e perché no? Anche light (a me la parola dietetico non mi garba punto). Seguendo il metodo Dukan ho scoperto la versatilità della crusca in cucina e ho scoperto che mi garba proprio tanto, pertanto in cucina la utilizzo un po’ per tutto, anche per fare le friselle!

Frisella di Crusca d'Avena con Pomodori e Cipolle

Ingredienti per due friselle
4 cucchiai di crusca d’avena
10 gr di maizena
Mezza bustina di lievito secco per pane
mezzo cucchiaino di sale iodato fino
60ml di acqua tiepida

Inoltre
Pomodori
Cipolla rossa
Basilico
Un pizzico di sale iodato fino
Un pizzico di pepe nero
Yogurt bianco magro per chi segue la Dukan
(oppure olio extravergine d’oliva)
Aceto balsamico

Preparazione
Sciogliere il lievito secco nell’acqua. In una ciotola mettere la crusca, la maizena e il sale. Aggiungere il lievito secco con l’acqua e amalgamare per bene l’impasto che resterà abbastanza liquido. Mettere in due stampi rettangolari (tipo plum-cake) foderati con carta forno e fare lievitare per 2 ore. Preriscaldare il forno a 190° e cuocere per 25 minuti. Levare le friselle dallo stampo e farle biscottare al grill. Nel frattempo lavate i pomodori e la cipolla, tagliateli a fettine e metterli in una ciotola insieme al basilico spezzettato. Unire la frisella spezzettata e condire con yogurt (oppure olio), sale, pepe, un cucchiaino di aceto balsamico. Lasciare amalgamare i sapori per una quindicina di minuti. Servire fresca ma non freddissima. Potete arricchire la preparazione con tonno, tofu alla piastra, fettine di tacchino e con tutto ciò che vi suggerisce la vostra fantasia.


N.B. NON AUTORIZZO la pubblicazione delle foto, in alcuno spazio della rete, che siano FORUM o ALTRO, senza preventiva richiesta perché sono protette dalla legge sul diritto d'autore n. 633/1941 e successive modifiche.
Copyright © Laura De Vincentis All Rights Reserved

13 commenti:

  1. il periodo estivo in casa mia e sulla tavola non mancano mai sono sfiziose e freschissime...
    lia

    RispondiElimina
  2. deve essere ottima...complimenti!

    RispondiElimina
  3. che forte questa frisella, da provare!!ciaooooo

    RispondiElimina
  4. Geniale questa fresella veloce per una gustosa e fresca cenetta tutta estiva :) Bacioni, buon we

    RispondiElimina
  5. Che bel piatto estivo...mi piace!
    ciao !

    RispondiElimina
  6. Una preparazione gustosa e stuzzicante, complimenti per l'ideona! :-)

    RispondiElimina
  7. Quanti ricordi legati alla frisella calabrese...mamma mia...che bella proposta, Laura. Estiva e sana. Un saluto
    simo

    RispondiElimina
  8. che sfizio sta fresella!

    RispondiElimina
  9. Io adoro le friselle, in estate quando andiamo dai miei sono un must, ma non ho mai provato a farle in casa . . . e non sapevo che fosse così semplice, grazie per la ricetta .

    RispondiElimina
  10. Cara Laura un piatto decisamente estivo e delizioso, fresco, profumato... molto molto gradevole.... Sempre bravissima tu....! Bacioni cara. Deborah

    RispondiElimina
  11. Già mi sembra che te lo avevo scritto che la crusca mi è prorpio piaciuta, anche io l'ho assaggiata con la Dukan, ma a parte le crepes non l'ho provata in altre salse...questa mi piace proprio...quasi quasi per stasera potrebbe essere risolutiva visto che ho idee zero!! a presto

    RispondiElimina
  12. questa fresella mi piace e mi serve proprio la ricetta perchè dovrei iniziare la dieta, grazie

    RispondiElimina

I commenti anonimi e quelli della suocera non verranno pubblicati ;)