mercoledì 17 ottobre 2012

Chocolate Red Velvet Cupcakes

Chocolate Red Velvet Cupcakes

Di “red” hanno poco perché avevo poco colorante rosso e poi il cacao ha fatto da padrone. Però sono ottime, e la cosa che mi ha colpito di più è quel profumo intenso di “pasticceria” che esce dal forno e profuma tutta casa, profumo che ritroverete tutto nel gusto di questi dolcetti che si presentano morbidissimi, burrosi e dalla caratteristica nota speziata data dallo zucchero utilizzato.

Chocolate Red Velvet Cupcakes

Ingredienti x circa 18 cupcakes
180 gr farina 00
70 gr burro a temperatura ambiente
120 ml di yogurt bianco intero
1 uovo grande
20 gr cacao amaro in polvere
180 gr zucchero di canna
20 ml  colorante rosso (ne ho messo solo 10 ml)
mezza bustina di lievito vanigliato (circa 8 gr)
Un pizzico di sale

Frosting
una noce di burro
200 g di cioccolato bianco

Preparazione
Preriscaldare il forno a 170°. In una terrina mescolare burro e zucchero sino ad avere un composto spumoso, aggiungere l’uovo e lo yogurt. In un’altra terrina mescolare la farina, con il lievito, il cacao e il pizzico di sale. Unire i due composti e aggiungere il colorante. Riempire per 3/4 dei pirottini da muffins e infornare per circa 20 minuti. Fare raffreddare per bene e procedere alla glassatura, fondendo il cioccolato bianco con una noce di burro.


N.B. NON AUTORIZZO la pubblicazione delle foto, in alcuno spazio della rete, che siano FORUM o ALTRO, senza preventiva richiesta perché sono protetti dalla legge sul diritto d'autore n.633/1941 e successive modifiche.
Copyright © Laura De Vincentis All Rights Reserved

15 commenti:

  1. Che golositá Laura: in questo periodo vedo che ti sei data al cioccolato!!! Ci vuoi tutte ciccia e brufoli???? Baci!

    RispondiElimina
  2. I miei preferiti, li adoro e nessun altro dolce anglosassone potrà mai togliergli questo titolo nel mio cuore.Brava

    RispondiElimina
  3. che robina deliziosa... mi ha sempre attirato molto la red velvet ma la ricetta originale prevede dell'aceto che non mi garbava molto.
    la tua versione però mi convince!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Paola è vero! il lievito può essere sostituito da un cucchiaino di aceto insieme a uno di bicarbonato. Qualche post qui sotto c'è la Busy-Day Chocolate Cake fatta qualche giorno fa con questo sistema. Ti dirò all'inizio ero scettica invece devo dire che il gusto dell'aceto sparisce completamente.

      Elimina
  4. Vista su facebook e sono corsa qui! wow bellissimo!!! decorazione gammy!! devo iniziare ad usare i coloranti anch'io! bellissimi e bravissima!! buona giornata

    RispondiElimina
  5. Laura, direi che non importa se non sono usciti rossi rossi.. perchè io preferisco quel bellissimo colore di cacao! Con lo zucchero di canna devono essere aromatici da morire.. che tentazione cara! :) Un bacione e complimenti come sempre per la tua bravura! :)

    RispondiElimina
  6. Il rosso sarà anchee poco ma la golosità c'è tutta tutta :) E pure la morbidezza, sembrano proprio soffici soffici. Un bacione, buon pomeriggio

    RispondiElimina
  7. Tu mi tenti....che buoni!! Durante il viaggio in america ho mangiato qualunque cosa fosse red velvet, è stato amore :D

    RispondiElimina
  8. Ohhh ma tu mi tenti troppo ultimamente!!!!!!! Altro che dieta qui ci vuole del nastro adesivo sulla bocca :-))) Baci

    RispondiElimina
  9. cioccolato a go go anche per me...i tuoi cupcakes hanno un aspetto libidinoso,buonissimi:)

    RispondiElimina
  10. O_O golosiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii!

    RispondiElimina
  11. Semplici e deliziosi =D

    RispondiElimina
  12. Red o brown velvet... non mi importa mica. Mi importa il resto!! E che te possino!!! Mi fai sempre sbavare!!!

    RispondiElimina
  13. bella sta semplificazione: senza latticello e senza aceto!

    RispondiElimina

I commenti anonimi e quelli della suocera non verranno pubblicati ;)