lunedì 3 febbraio 2014

Biscotti al Caffè

Biscotti al Caffè

Oggi dei biscotti veramente squisiti e di facile preparazione. La mattina insieme al cappuccino vi daranno la giusta carica di energia ma, potete anche servirli a fine pasto come coccola accompagnando un caffè o un vino dolce. La ricetta originale di questi biscotti la trovate qui, io ho apportato alcune modifiche secondo il gusto di casa.

Curiosità: il caffè è la bevanda più diffusa dopo l’acqua. Il paese che consuma più caffè è la Finlandia, mentre l’Italia occupa il 12° posto. Sembra che il caffè riduca il rischio di cancro al seno e alla prostata e, come il cioccolato, ha un forte potere antidepressivo.
Sull’origine del termine caffè ci sono due teorie:  la prima narra che intorno all’anno 1000 alcuni mercanti arabi, di ritorno dai loro viaggi in Africa, portarono in patria dei chicchi di caffè con cui producevano una bevanda eccitante dal nome qahwa ("eccitante"). Da qui si passò alla parola turca kahve e all'italiano caffè. La seconda afferma che il termine caffè derivi da Caffa, regione dell'Etiopia, dove la pianta del caffè cresce spontaneamente.
Nel XVII secolo il caffè si diffuse in Italia e in Europa per merito dei mercanti veneziani. Il suo nome era “vino d’Arabia”. All’inizio era considerato una bevanda medicamentosa, digestiva, corroborante ed eccitante tanto che la chiesa la additò come “bevanda del diavolo” in grado di generare pericolose promiscuità. Era altresì una bevanda molto costosa e pregiata che divenne appannaggio dei nobili e dei ricchi veneziani che si ritrovavano nelle botteghe del caffè per gustare questa bevanda facendo amabilmente conversazione. Seguendo l’esempio veneziano, anche in molte altre città italiane iniziarono ad aprire  i Caffè (alcuni caffè storici si sono protratti sino ai giorni nostri) e nell’Ottocento  diventarono luogo di incontro per intellettuali, letterati e filosofi.

Biscotti al Caffè
idea tratta dal blog Ho voglia di Dolce

Ingredienti
250 gr di farina 00
1 cucchiaio di farina di mais
Mezzo cucchiaino di caffè macinato
125 gr di burro tagliato a pezzetti
2 tuorli
120 gr di zucchero
2 cucchiaini di caffè solubile
20 ml latte
1 bustina di vanillina
1 cucchiaino di lievito per dolci
una pizzico di sale

Procedimento
Stemperare il caffè solubile nel latte caldo e lasciare raffreddare. Impastare tutti gli ingredienti velocemente sino a formare una palla soda, liscia e omogenea. Avvolgerla nella pellicola e metterla in frigorifero a riposare per un’ora. Preriscaldare il forno a 170°. Riprendere l’impasto, formate un cilindro e tagliatelo a fettine dello spessore di 1 cm. Mettere ogni biscottino su una teglia ricoperta di carta forno e con il palmo della mano, molto dolcemente appiattite leggermente i biscotti. Cuocere a 170° per circa 18 minuti. Sfornate i biscotti, fateli raffreddare completamente e poneteli in una scatola di latta dove si conservano per diversi giorni.


Abbinamento consigliato: la sensazione che detta l’abbinamento dei dessert è sempre la dolcezza e l’abbinamento deve essere fatto in base alla concordanza. La dolcezza di un dessert richiede infatti la dolcezza anche nel vino. 
Abbinare un dolce ad un vino secco risulta quasi sempre sgraziato. Infatti l’acidità del vino, una spiccata sapidità, o un finale troppo amarognolo rendono l’abbinamento assolutamente non armonico ed inelegante. In questo caso ci troviamo davanti ad un biscottino casalingo dalla struttura delicata, di moderata grassezza (burro) e con una punta amarognola data dalla presenza del caffè. L’abbinamento consigliato è con un vino dolce di media struttura, dai profumi fruttati (frutta a polpa gialla) e floreali (camomilla, ginestra, acacia) di buona intensità gusto olfattiva, dal sapore dolce e vellutato ben equilibrato da un’adeguata spalla acida, con un finale di miele d’acacia come può essere un Albana di Romagna nella tipologia Dolce.


N.B. NON AUTORIZZO la pubblicazione  delle foto, in alcuno spazio della rete, che siano FORUM o ALTRO, senza preventiva richiesta perché sono protette dalla legge sul diritto d'autore n.633/1941 e successive modifiche.
Copyright © Laura De Vincentis All Rights Reserved

26 commenti:

  1. Io adoro il caffè e tutti i dolci al caffè e questi biscottini mi attirano molto....devono essere gustosissimi :-P
    li provo al più presto !!!!!
    un abbraccio a presto ^___^

    RispondiElimina
  2. Ciao Laura e buona settimana! Però chi l'avrebbe mai detto dei finlandesi! :) deliziosi biscottini e la presentazione invoglia davvero all'assaggio. un saluto, Angela

    RispondiElimina
  3. Da provare anche e soprattutto con il vino che proponi in abbinamento, mi hai incuriosita

    RispondiElimina
  4. io sono una grandissima consumatrice di caffe',espresso,nero e senza zucchero!!
    con questi biscotti ci vado a nozze insomma :)

    RispondiElimina
  5. Un post veramente completo Laura, complimenti! I biscotti sono una favola e la storia che li accompagna e le raccomandazioni sul vino da dessert sono strepitosi. Complimentissimi

    RispondiElimina
  6. Che meraviglia, da provare assolutamente. Grazie. NI

    RispondiElimina
  7. Nooo questa ricetta mi serviva giusto sabato, mia sorella voleva fare al suo ragazzo dei biscotti al caffè!! Bellissimi e i tuoi abbinamenti mi lasciano sempre affascinata! Un abbraccio Lauretta, forte forte!

    RispondiElimina
  8. Mi piace questa ricetta e anche il tuo blog ! Complimenti !!! e buona settimana !

    RispondiElimina
  9. Non pensavo che la Finlandia fosse il paese che consuma più caffè. Io l'adoro, ma lo bevo molto meno rispetto ad anni fa. Questi dolcini per me sono una coccola.

    RispondiElimina
  10. mmmm...deliziosi...ne feci anche io una variante simile lo scorso anno...e piacquero alla grande. Mi salvo anche questa tua ricetta, hanno un aspetto golosissimo...
    Un abbraccio e buon lunedì

    RispondiElimina
  11. ma complimenti , questi biscotti sono una vera delizia , ne mangerei un paio giusto adesso con il mio caffe' ,grazie per la ricetta .....un abbraccio

    RispondiElimina
  12. ma complimenti , questi biscotti sono una vera delizia , ne mangerei un paio giusto adesso con il mio caffe' ,grazie per la ricetta .....un abbraccio

    RispondiElimina
  13. mi piacciono tanti i dolci e i biscotti al caffè, bella ricetta Laura, buona settimana !

    RispondiElimina
  14. devono essere proprio buoni mi ispirano tanto che ne vorrei qualcuno adesso,da fare , grazie epr la ricetta e buona settimana

    RispondiElimina
  15. Li mangerei proprio adesso. Che delizia! Un bacio

    RispondiElimina
  16. io adoro il caffè. adoro questi biscottini :P

    RispondiElimina
  17. raramente bevo caffè perché mi porta mal di stomaco, ma in genero lo consumo con pochissimo zucchero (reo confesso, non riesco a berlo amaro), questi biscotti ci andrebbero a nozze :))))

    RispondiElimina
  18. favolosi, ma dimmi se sostituissi il caffè solubile euna parte del latte con del caffè di mok andrebbe bene?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Stefania scusami se rispondo solo ora. Certo che va benissimo!

      Elimina
  19. Sono sicura che con questi biscotti la colazione e la merenda saranno golose...adoro il caffè nei dolci e questi biscotti li farò quanto prima! Complimenti anche per il blog!! A presto, Mary

    RispondiElimina
  20. Io amo il caffè e tutto ciò che sa di caffè, questi biscotti li devo provare assolutamente!!!!

    RispondiElimina
  21. Buoni! E perfetti per caricarci ad inizio giornata...

    Un abbraccio

    RispondiElimina
  22. Meravigliosi, Laura! Il profumo del caffè è per me irresistibile. Figuriamoci se proviene da biscotti come questi! :P

    RispondiElimina
  23. Ricetta originale da provare al più presto...è sempre piacevole passare da te, un abbraccio :-)

    RispondiElimina
  24. Mi piace bere un buon caffè e mi piace il suo gusto nei dolci, quindi i tuoi biscotti li ho segnati nella lista delle ricette da fare, grazie
    Ciao

    RispondiElimina
  25. Nelle mie vene scorre caffè, farò questi biscotti prestissimooooo, grazie per la ricetta!

    RispondiElimina

I commenti anonimi e quelli della suocera non verranno pubblicati ;)