giovedì 13 marzo 2014

Crema Ciocco Menta

Piattino Mento di Vega

Sarà che queste giornate primaverili mi fanno già scattare nella mette ricettine estive. Sarà che comunque questa crema è ottima in tutte le stagioni, è la coccola ideale per un fine cena all’insegna di chiacchiere e relax. Si prepara velocemente (e questa volta non ho usato il Bimby) e si conserva a lungo in frigorifero. Potete servire questa crema anche guarnita da un ciuffetto di panna montata, ma vi prego di provare a degustarla brinando il bicchierino di zucchero e fiore di sale.

Curiosità: il Fiore di Sale, è un sale particolarissimo, assai raro e molto pregiato tanto da venire anche chiamato "caviale del sale". I chicchi si presentano disomogenei, di un colore bianco candido e conserva sempre un po' di umidità marina e di profumo di mare che si percepisce perfettamente all'assaggio. E' un sale che si scioglie immediatamente sul palato, pur lasciando in bocca un piacevole e delicato retrogusto sapido per nulla pungente. E' un sale che regala un tocco in più nella preparazione di carni e pesce, ma secondo me utilizzato nei dolci insieme al cioccolato (meglio se fondente) crea un abbinamento perfetto dove i due gusti si fondono insieme e si esaltano reciprocamente.

Crema CioccoMenta

Ingredienti per 1 litro di liquore
1 litro di latte fresco intero
400 g di zucchero
200 g cacao amaro
250 ml di alcool per liquori e pasticceria
Foglie di menta

Per servire la crema
zucchero
Fior di Sale (per l'Antro Gemma di Mare)
Foglie di menta tritate.

Preparazione
Stemperare il cacao in poco latte per farlo sciogliere bene e non avere grumi. Portare a ebollizione il latte, il cacao stemperato e lo zucchero mescolando sempre bene. Fare bollire per una decina di minuti. Spegnere e mettere in infusione le foglie di menta. Lasciare raffreddare completamente. Filtrarlo, aggiungere l’alcool mescolando per bene e imbottigliare.
Al momento di servire la crema brinate i bicchierini con zucchero e fior di sale e aggiungete una fogliolina di menta tritata.

Pillole di enologia: le creme si differenziano dai liquori per una più elevata percentuale di zucchero (almeno 250 g zucchero/l mentre il liquore ne richiede solamente 100 g zucchero/l ). La crema forse più conosciuta è il Bailey’s Original Irish Cream. Una crema inventata in Irlanda nel 1974 a base di crema fresca e Whiskey irlandese invecchiato, cioccolato e diversi estratti aromatici. Qui trovate la versione “casalinga” di questa crema.


N.B. NON AUTORIZZO la pubblicazione delle foto, in alcuno spazio della rete, che siano FORUM o ALTRO, senza preventiva richiesta perché sono protette dalla legge sul diritto d'autore n.633/1941 e successive modifiche.
Copyright © Laura De Vincentis All Rights Reserved

12 commenti:

  1. Ma che delizia deve essere! Laura ma non è che si può bere subito giusto? Bisogna lasciarla riposare? Mi piace molto questo abbinamento :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Angela noi lo si è aperto dopo un paio di giorni ed era ottimo.

      Elimina
  2. wow,golosa,elegante e raffinata preparazione anche se semplice,felice giornata

    RispondiElimina
  3. La tua crema da tenere a mente non solo per i prossimi mesi.

    RispondiElimina
  4. bello ed elegante tutto, dalla crema cioccomenta alla proposta del bicchiere brinato per servirla. io da te imparo moltissimo. Un abbraccio

    RispondiElimina
  5. molto interessante per un drink diverso !

    RispondiElimina
  6. ma che bonta'!!e mettici anche il golosissimo bordo di zucchero...

    RispondiElimina
  7. Wow!!! Dev'essere buonissima e freschissima questa crema...veramente interessante!! A presto, Mary

    RispondiElimina
  8. Stesso feeling Laura! Anch'io penso a ricette differenti e questa proposta è stupenda! Anche la presentazione non è da meno.
    Ti auguro un felicissimo fine settimana

    RispondiElimina
  9. Si, si, anch'io sono proiettata verso l'estate e la tua proposta mi alletta molto! Un bacio

    RispondiElimina
  10. fresca d'estate, sarà sicuramente un ottimo dopocena. Un abbraccio

    RispondiElimina
  11. Se ti va passa da me ho una piccola sorpresa buona giornata

    RispondiElimina

I commenti anonimi verranno automaticamente eliminati