lunedì 28 settembre 2015

Torta Brownie con Panna e Cacao

Torta Brownie con Panna e Cacao

Un dolce molto cioccolatoso, che si prepara velocemente e che è sempre gradito a tutti. Volendo lo potete servire come dessert accompagnato da un bel ciuffo di panna montata, o da una pallina di gelato alla vaniglia, oppure con un bicchierino di ottimo passito; oppure potete anche gustarlo così accompagnandolo a merenda con una tazza di te o con un bicchiere di latte.
 
Forse non tutti sanno che...  Brownie
Il nome Brownie è comparso per la prima volta nel Boston Cooking School Cookbook, nel 1896, dove vengono descritti come piccole torte cucinate con della melassa. L’origine del dolce si pensa che sia statunitense e il nome deriva dal colore scuro.
Un brownie cotto a puntino è morbido e vagamente colloso all'interno, dunque lo stuzzicadenti non serve per capire quando è pronto e bisogna affidarsi rigorosamente ai tempi indicati dalla ricetta (di solito, 30 minuti a 180° sono perfetti).
La golosità di un brownies appena sfornato è irresistibile, ma per gustare al meglio il brownie ricordate che è necessario che sia completamente raffreddato.

Torta Brownie con Panna e Cacao

Ingredienti
150 g farina 00
50 g polvere di cacao amaro
150 g zucchero
2 uova intere
150 ml panna da montare
100 g burro sciolto
Mezza bustina di lievito vanigliato
Un pizzico di sale
30 g di gocce di cioccolato

Inoltre
Burro per lo stampo
Codette di cioccolato
Cristalli di zucchero alla fragola

Preparazione
Preriscaldare il forno a 180°. Foderare una teglia quadrata di carta forno e imburrarla. Fondere il burro e lasciatelo intiepidire. In una terrina sbattere lo zucchero con le uova, la panna e il burro fuso. In un’altra terrina mischiare il cacao con la farina, il pizzico di sale e il lievito. Aggiungere, poco alla volta, il composto liquido a quello secco avendo cura di mescolare per bene per ottenere un composto liscio ed omogeneo. Aggiungere infine le gocce di cioccolato amalgamandole bene all’impasto.
Mettere il composto nella teglia, livellarlo, guarnirlo con le codette di cioccolato e i cristalli di zucchero alla fragola. Infornare per circa 28/30 minuti. Fare raffreddare prima di servire.
 


N.B. NON AUTORIZZO la pubblicazione delle foto, in alcuno spazio della rete, che siano FORUM o ALTRO, senza preventiva richiesta perché sono protetti dalla legge sul diritto d'autore n.633/1941 e successive modifiche.
Copyright © Laura De Vincentis All Rights Reserved

12 commenti:

  1. ottimo! ho segnato subito la ricetta tra quelle da provare!

    RispondiElimina
  2. Ammazza che visione golosa!!!!! una fetta adesso ci strebbe proprio bene.. Porto il caffè? :-* baciotti e buona settimana...

    RispondiElimina
  3. wow,bellissima,grazie cara,felice sera

    RispondiElimina
  4. cercavo una torta cioccolatosa e veloce da fare, per cui grazie e stragrazie di averla condivisa!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  5. i tuoi dolci sono sempre super golosi e questo non fa eccezione. Un bacione!!!

    RispondiElimina
  6. accipicchia, alla torta non avevo pensato, ho sempre fatto i quadratini, proprio una bella idea golosa! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  7. che golosita', lo sai che non posso resistere al cioccolato!!!!Bravissima!!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
  8. Una golosissima visione... così cioccolatosa questa torta, irresistibile!!!!!

    RispondiElimina
  9. Che ricetta golosa Laura...una delizia!!!!Un abbraccio ^_^

    RispondiElimina
  10. Ecco, una fetta di questa delizia, adesso sarebbe perfetta! Un bacio

    RispondiElimina
  11. L'effetto di quei cristalli di zucchero sulla torta è meraviglioso! Bella e buona.

    RispondiElimina
  12. O_O una visione spaziale:P ciaooooo

    RispondiElimina

I commenti anonimi e quelli della suocera non verranno pubblicati ;)