venerdì 29 gennaio 2016

Pizza Integrale in Padella

Pizza Integrale in Padella
  
Quando si parla di pizza inevitabilmente metto gli occhi a cuoricino, quando poi si parla di una pizza che si fa in una ventina di minuti allora è amore a prima vista! Questa ricetta gira da qualche tempo sul web, un vero e proprio tormentone quello di proporre pizze e focacce cotte in padella anziché al forno.
Un giochetto curioso: tutti gli ingredienti vengono assemblati nel tegame di cottura e poi via sul fuoco. Come prima volta ho provato una normalissima pizza margherita (limitando i danni nel caso in cui avessi dovuto buttare tutto), ma visto l’esito decisamente goloso, prossimamente proverò ad aggiungerci anche altre farciture.
Insomma, una validissima idea per la merenda, ma anche per la solita pizza del sabato sera. Fidatevi e provate!
Solo un’accortezza per la perfetta riuscita di questa curiosa pizza: dovete avere un coperchio che copra perfettamente (deve avere la stessa misura) ed ermeticamente la padella (io ho usato la padella doppia per le frittate), pena la lievitazione della pizza stessa che altrimenti risulterà come una soletta gommosa.

Forse non tutti sanno che… la pizza 
La pizza e Google. A metà degli anni 90, prima di creare Google, Sergey Brin mise in piedi un servizio che permetteva di ordinare la pizza via internet sfruttando il fax dei ristoranti. Fu un grande fallimento che, come ha raccontato lui stesso, gli insegnò che le persone non sempre rispettano le decisioni prese. Ma se avesse funzionato, forse oggi non avremmo Google.
La pizza gelata. Fino a un paio di anni fa la pizzeria Airport Pizza nella città di Nome, in Alaska, spediva le pizze con l'aereo ai villaggi vicini, sprovvisti di pizzeria. Per ottimizzare i viaggi, erano necessarie almeno 30 ordinazioni a 10 dollari l'una. (tratto da Focus.it)


Pizza Integrale in Padella
 
Ingredienti per una pizza da 24 cm di diametro
180 gr di farina integrale (o una normale farina per pizza)
1 cucchiaino di lievito istantaneo per torte salate 
1 cucchiaino raso di  zucchero
2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
150/180 ml di acqua tiepida (a seconda della farina utilizzata)
Un pizzico di sale
 
Per farcire
Salsa di pomodoro condita con olio extravergine d’oliva, sale, una punta di zucchero, una punta di pepe nero e origano
Mozzarella ben scolata e tritata grossolanamente
Parmigiano grattugiato
 
Preparazione
Oliare una padella antiaderente e mettere al suo interno la farina, il lievito, l’olio, il sale, lo zucchero e l’acqua. Con un cucchiaio di legno o un frustino in silicone mescolare per bene tutti gli ingredienti (dovrete ottenere una pastella omogenea e molto appiccicosa). Aiutandovi con il dorso di un cucchiaio stendere l’impasto su tutta la superficie della padella (non lasciate buchi!).
Coprire con la salsa di pomodoro, mettere il coperchio e cuocere a fiamma medio bassa (meglio se con un rompi fiamma) per circa 10 minuti.
Levare il coperchio e proseguire la cottura per ulteriori 10 minuti avendo cura di muovere ogni tanto la padella per evitare che la pizza si attacchi.
Unire poi la mozzarella tritata, una spolverata di parmigiano e continuare la cottura, avendo cura di coprire nuovamente con un coperchio) per altri 3/5 minuti (la mozzarella deve fondere). Servire subito.


 
N.B. NON AUTORIZZO la pubblicazione  delle foto, in alcuno spazio della rete, che siano FORUM o ALTRO, senza preventiva richiesta perché sono protette dalla legge sul diritto d'autore n.633/1941 e successive modifiche.
Copyright © Laura De Vincentis All Rights Reserved

10 commenti:

  1. beh, vabbè! me la segno e ci provo pure io! sono molto incuciosita..

    RispondiElimina
  2. mai provata la pizza con farina integrale, mi ispira tanto!! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  3. Dovrei provarla anche io in padella!!! al momento l'ho fatta così, stessi ingredienti ma nel forno! ;-) brava Laura!

    RispondiElimina
  4. Troppo forte come non provare :-P
    buon fine settimana, un abbraccio ^__^

    RispondiElimina
  5. Per un'amante dei lievitati, questa padella mi incuriosisce! Un bacio

    RispondiElimina
  6. che idea geniale, voglio farla anche io ! Buon fine settimana

    RispondiElimina
  7. L'ho vista in tanto blog ma mai provata, mi gusto la tua che mi piace molto con la farina integrale :P buon we

    RispondiElimina
  8. Wow non avevo capito che si svolgeva tutto in padella,non si spotva niente,bravissima,da provare,buon weekend

    RispondiElimina
  9. una novità da provare prestissimoooo!! grazie.

    RispondiElimina

I commenti anonimi e quelli della suocera non verranno pubblicati ;)