venerdì 22 gennaio 2016

Torta Ricotta e Nesquik

Torta Ricotta e Nesquik

Questa è una torta buonissima, sofficissima, velocissima, perfetta quando non sapete cosa preparare per dolce. Ieri sera ero rimasta senza un dessert per il dopo cena, girovagando in rete ho trovato questa ricetta, e siccome sono un’amante dei dolci con la ricotta mi sono messa subito all’opera. Rispetto alla ricetta originale, che trovate qui, ho fatto qualche variazione sostituendo il cacao (che in questo periodo Junio non gradisce) con del Nesquik, diminuendo la dose di burro e zucchero e aumentando quella della farina. La decorazione di Esme prevede il solo zucchero a velo, io avevo della panna da finire così ho fatto una decorazione un po’ più sostanziosa.

A proposito di questo impasto dice Esme “Vi verrà voglia di mangiarlo da crudo!” Come darle torto? Qui si sono litigati la ciotola da pulire!
Torta Ricotta e Nesquik

Torta Ricotta e Nesquik

Ingredienti
250 gr di ricotta
200 gr di zucchero semolato
3 uova
120 gr di farina 00
80 gr di Nesquik
80 gr di burro sciolto
1 bustina di lievito per dolci

Inoltre
Panna montata
Scagliette di cioccolato bianco
Cannella
 
Procedimento
Montate, con le fruste elettriche, la ricotta con lo zucchero fino a quando il composto sarà bello soffice. Sempre continuando a frullare aggiungete le uova, una alla volta, non mettete la successiva se la precedente non è ben amalgamata. Unite poi la farina setacciata, il Nesquik, il burro sciolto e lasciato intiepidire e per ultimo il lievito. Mescolate bene fino a quando non sarà tutto ben amalgamato, il composto dovrà risultare sodo, liscio e omogeneo. Imburrate e d infarinate ben bene una teglia (oppire se volete un effetto plissettato, foderate la teglia con della carta forno bagnata e ben strizzata) e versatevi il composto, livellatelo con una spatola ed infornate in modalità statica a 180° per 40 minuti (fate la prova stecchino). Quando sarà trascorso il tempo necessario, estraete la torta dal forno e lasciatela raffreddare su una gratella per dolci.  Prima di servire la torta decoratela con panna montata, scagliette di cioccolato bianco e una spolverata di cannella.
 

N.B. NON AUTORIZZO la pubblicazione delle foto, in alcuno spazio della rete, che siano FORUM o ALTRO, senza preventiva richiesta perché sono protetti dalla legge sul diritto d'autore n.633/1941 e successive modifiche.

Copyright © Laura De Vincentis All Rights Reserved

11 commenti:

  1. litigherei anche io....Adoro le torte con la ricotta !

    RispondiElimina
  2. una vera goduria per il palato!! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  3. e brava Laura...altro dolce cioccolatoso e goloso!

    RispondiElimina
  4. Wow! Che delizia Laura! Un bacio

    RispondiElimina
  5. Così cioccolatosa per me è irresistibile!!!!!!

    RispondiElimina
  6. E certo che hanno litigato, lo avrei fatto anch'io sia per la torta cruda che per quella cotta :)
    Golosissima!
    Buon fine settimana

    RispondiElimina
  7. troppo buona e' cosi' invitante che la vorrei subito, bravissima!!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
  8. c'è veramente da litigare, troppo buona!!!

    RispondiElimina
  9. Golosissima! irresistibile! mi ci vorrebbe una bella fetta di questa torta per iniziare al meglio la settimana! :-D
    buon lunedì! ciaooo!

    RispondiElimina
  10. Potrei litigare anch'io per averne una fetta!!!!

    RispondiElimina

I commenti anonimi e quelli della suocera non verranno pubblicati ;)