venerdì 26 febbraio 2016

Polpette al Limone

Polpette al Limone

Una nuova ricetta di polpette, inutile dire che a casa siamo drogati di polpette e le mangeremmo anche a colazione! La ricetta di oggi è una libera interpretazione decisamente golosa di una ricetta letta su il Cucchiaio d’Argento on line. Io ho servito queste polpette con peperoni gialli in agrodolce e con del riso integrale pilaf… praticamente una cena decisamente all’insegna del colore giallo.

Forse non tutti sanno che… cibi gialli
I cibi gialli migliorano l’umore. A dare il colore antitristezza sono la leutina e la zeaxantina, due sostanze antiossidanti che rinforzano anche la vista. I cibi gialli sono adatti anche a disintossicare il fegato e la cistifellea e quindi a depurare l'organismo. Inoltre mantengono in efficienza il sistema digerente, in particolar modo le bevande gialle sono ottime per chi soffre di problemi digestivi.
 
Polpette al Limone
 
Ingredienti per 6/8 persone
Per le polpette
500 grammi vitello macinato
30 grammi pane in cassetta ammollato nel latte, strizzato e sbriciolato
1 uovo
Buccia di mezzo limone non trattato
30 grammi parmigiano grattugiato
Un pizzico di noce moscata
Prezzemolo
Sale e pepe bianco
Farina
 
Per la salsa
4 cucchiai olio di oliva extravergine
1 scalogno
Mezzo bicchiere di vino bianco secco
Succo di 1 limone
2 mestoli brodo vegetale
50 ml latte
Sale e pepe bianco
 
Inoltre
Prezzemolo tritato per guarnire
 
Preparazione
Comincia a preparare le polpette al limone, prendendo una terrina dove amalgamare con cura la carne, il pane in cassetta strizzato e sbriciolato, il parmigiano e l'uovo. Insaporire il tutto con sale, pepe, un po' di prezzemolo tritato, la noce moscata e la scorza grattugiata di mezzo limone. Con il composto ottenuto, cominciare a formare le polpette (farle grandi quanto una noce) e passale nella farina. 
Fare imbiondire lo scalogno tritato in una padella antiaderente l'olio e rosolare le polpette. Bagnare con il vino e lasciare evaporare. Aggiungere il brodo caldo, il succo di limone e cuocere coperto per una decina di minuti, Infine aggiungere il latte e continuare la cottura sono a che si formerà una salsina. Regolare di sale e pepe e servire cosparse di prezzemolo tritato.


 
N.B. NON AUTORIZZO la pubblicazione delle foto, in alcuno spazio della rete, che siano FORUM o ALTRO, senza preventiva richiesta perché sono protetti dalla legge sul diritto d'autore n.633/1941 e successive modifiche.
Copyright © Laura De Vincentis All Rights Reserved

12 commenti:

  1. Che spettacolo!!! io amo le polpette le preparo come posso e in maniere sempre differenti. La tua con la salsina di fondo al limone mi manca!! devono essere deliziose.. baci e buon w.e. :-*

    RispondiElimina
  2. Mi fanno venire l'acquolina in bocca sono molto invitanti e immagino il gusto fresco del limone...
    Lia

    RispondiElimina
  3. Con queste deliziose polpettine al limone mi fai tornare bambina.... la mia nonna me le faceva sempre, che bontà!!!!

    RispondiElimina
  4. so per certo che sono deliziose, il limone mi stuzzica parecchio ! Buon we !

    RispondiElimina
  5. Oh Laura, io amo il limone e i cibi gialli e ora che me lo hai insegnato li mangerò con ancora più piacere e .. buonumore :-))))
    un bacione e buon weekend :-)

    RispondiElimina
  6. Adoro le polpette, quel gusto al limone le rende deliziose! Un bacio

    RispondiElimina
  7. Io ho il marito drogato di polpette!!!!
    queste deliziose polpette me le segno subito grazieeeee :-P
    baciotti ^__^

    RispondiElimina
  8. buone al limone e non sono neppure fritte!

    RispondiElimina
  9. mi piacciono i cibi aromatizzati al limone, io solitamente preparo le scaloppine, ora proverò le polpette. Grazie.

    RispondiElimina
  10. Anch'io adoro le polpette ottime al gusto di limone e con quella salsa...

    RispondiElimina
  11. Ricordo di aver provato una ricetta simile e mi era piaciuta moltissimo. Grazie per la ricetta . Un abbraccio, Daniela.

    RispondiElimina
  12. queste le provo con i limoni del mio alberello! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina

I commenti anonimi e quelli della suocera non verranno pubblicati ;)