martedì 9 aprile 2019

Frollini al Cacao di Ernst Knam

Frollini al Cacao di Ernst Knam

… qualche riga su cui riflettere …
“quando costringiamo qualcuno ad aspettarci,
non abbiamo rispetto per la sua vita,
e il tempo è il bene più prezioso che abbiamo”
(K.Gregg, L'arte di passare all'azione)

Pranzo time nel lazzaretto
Mi rivolgo a Junio: "Ti garba il pranzo? Visto che hai mal di gola forte ti ho fatto tutto freddo e morbido."
Lui con sarcasmo: "Vedrai che avrai mai fatto… comunque la risposta è no."
Interviene l'inossidabile De Win rivolto a me: "La colpa è tua che ci ragioni come se fosse una persona normale! La colpa è tua che non vuoi capire che quello è un ADOLESCENTE! Ovvero è una BELVA!"
#maiunagioia

Quando ho visto la ricetta di questi frollini da lei è stato amore a prima vista. Finalmente una ricetta di Ernst Knam che non richiede voli pindarici ed è tutto sommato alla mia portata. E quando sono usciti dal forno, così profumati e dalla forma accattivante mi sono quasi sentita pronta per i provini di Bake Off Italia. 😁
Inutile dire che, così ricchi di burro e cioccolato, all’inossidabile De Win sono piaciuti da matti e il suo commento è stato “Se gli metti la cremina bianca dentro sono una specie di Oreo! Anzi più buoni perché sono più cioccolatosi!!!!”
Ora, sinceramente parlando, non so se a Knam faccia piacere sapere che qualcuno ha paragonato i suoi pluriblasonati frollini ai più nefasti Oreo.

Forse non tutti sanno che… frollini
Il frollino è un tipo di biscotto che si differenzia dagli altri per avere l’impasto di pasta frolla. La maggior parte dei tipi di frollini appartengono alla categoria dei biscotti semimorbidi perché hanno una consistenza più friabile rispetto ai biscotti secchi a causa del più alto contenuto di grassi (di solito burro).
Rispetto ai biscotti secchi hanno bisogno di una cottura a temperature più basse, ma più prolungata nel tempo, in modo da conservare una certa dose di umidità e dunque restare morbidi e friabili.
Non è chiaro quando siano nati i frollini, sicuramente in epoca successiva ai biscotti secchi, i cui antenati risalgono al tempo dei romani. La vera e propria pasticceria dei biscotti è nata nei conventi e probabilmente lì sono stati creati anche i primi frollini dolci. tratto da Artimondo

Frollini al Cacao di Ernst Knam
dal blog La cucina di Esme - ricetta di Ernst Knam

Ingredienti
150 gr di burro morbido
150 gr di zucchero semolato
1 uovo intero
Polpa di 1⁄2 bacca di vaniglia
6 gr di lievito per dolci
280 gr di farina 00
25 gr di cacao amaro in polvere
un pizzico di sale

Procedimento
Versa il burro morbido e lo zucchero in una ciotola e lavora il composto con un cucchiaio di legno fino a quando gli ingredienti saranno ben amalgamati.
Aggiungi l’uovo intero, la polpa della vaniglia ed il sale e continua a mescolare.
Setaccia la farina con il lievito per dolci e il cacao, versa le polveri nella ciotola e dai una mescolata.
Passa il composto sul tavolo da lavoro leggermente infarinato e lavora l’impasto per qualche secondo fino a renderlo omogeneo.
Forma un panetto, schiaccialo leggermente, coprilo con della pellicola per alimenti e riponilo in frigorifero per quattro ore.
Trascorso il tempo necessario preriscalda il forno a 170°.
Prendi la frolla dal frigorifero e stendila con il mattarello su un piano infarinato, quindi ritaglia i biscotti della forma che preferisci.
Fai riposare nuovamente in frigorifero, o in un luogo fresco, per 30 minuti circa,
Cuocili in forno preriscaldato a 170° per circa 12/15 minuti.
Sfornali, lasciali raffreddare su una gratella per dolci e una volta freddi conservali nella classica scatola di latta, in cui rimangono fragranti tre o quattro giorni.



N.B. NON AUTORIZZO la pubblicazione delle foto, in alcuno spazio della rete, che siano FORUM o ALTRO, senza preventiva richiesta perché sono protetti dalla legge sul diritto d'autore n.633/1941 e successive modifiche. Copyright © Laura De Vincentis All Rights Reserved

21 commenti:

  1. Ahhh le ricette di Ernst che bellezza! Mi sembra di sentire il profumo uscire dallo schermo. Bella la frase all'inizio..... Un bacio!

    RispondiElimina
  2. se c'è una cosa che abbonda in casa ultimamente è proprio il cacao in diverse "sfumature". sarebbero un'ottima scusa per testare le differenze tra un tipo e l'altro :) un bacione e...porta pazienza...taaaaaaaaaaanta!

    RispondiElimina
  3. Belli e taaaanto golosi 😋😋😋😋

    RispondiElimina
  4. In effetti le ricette di knam sono sempre molto laboriose,mi è capitato di replicarle un paio.
    Ma questi biscotti sono veramente alla portata di tutti.Intanto mi segno la ricetta :-)
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  5. Devono essere la fine del mondo....però ahimè a casa mia non amano molto il cioccolato grrrrr....
    ...li farò da regalare ;)
    bacio e buonissima giornata!

    RispondiElimina
  6. La mia 17 anni sabato... hai tutta la mia comprensione :)
    Consoliamoci con un frollino, meglio con tutto il vassoio :)
    Un bacione grandeeeeeeee!!!!!

    RispondiElimina
  7. Anche io non amo le ricette troppo laboriose, proprio per questo mi sono molto piaciuti questi frollini.
    Felice che tu li abbia provati!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  8. Che belli questi biscotti, devo proprio provare la tua ricetta, sembrano deliziosi!

    RispondiElimina
  9. Non li conoscevo questi frollini di Knam, ma ora che me li hai fatti conoscere, mi è venuta la curiosità di provare, devono essere molto golosi e poi, davvero, sembrano quasi semplici :-D

    RispondiElimina
  10. Lo ho addocchiati anche io, li voglio provare quanto prima

    RispondiElimina
  11. Sento il profumo fino a qua ;)
    Che buoni che devono essere.....
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  12. Come non comprenderti? Adolescenti, istruzioni per l'uso. Dove si possono reperire? :D
    Meravigliosi questi biscottini!
    Baci!
    MG

    RispondiElimina
  13. Buonissimi questi frollini, mi piacciono così cioccolatosi! Baci!

    RispondiElimina
  14. Rinnovo qui la mia meraviglia per i tuoi frollini! Laura sei davvero speciale! Un abbraccio

    RispondiElimina
  15. Quando c'è di mezzo il cioccolato a me piace tutto e questi frollini sono super golosi. Buon weekend e a presto.

    RispondiElimina
  16. Ahahaahahh mitica, no credo che se lo sapesse Knamm gli verrebbe un travaso di bile! Ma noi non glielo diciamo ahahaah Buonissimi questi, li conosco molto bene. Buon fine settimana mitica Laura!

    RispondiElimina
  17. Buoni. Buona fine settimana bacione grosso.

    RispondiElimina
  18. saranno sicuramente divini, nello loro bontà e nella loro semplicità

    RispondiElimina
  19. bellissimi li avevo visti anche io ma ancora non li ho fatti,bravissima

    RispondiElimina
  20. Splendidi: certamente buonissimi e bellissimi...sempre troppo, troppo brava, un abbraccio, buon weekend!

    RispondiElimina

I commenti ANONIMI e quelli della suocera NON verranno pubblicati ;) Grazie per essere passati dal mio blog :)