mercoledì 27 aprile 2016

Torta Dalmata all’Acqua Calda

Torta Dalmata all’Acqua Calda

La volte una ricetta di una torta super veloce, perfetta per la colazione o la merenda, allegra alla vista con tutte quelle macchioline che tanto ricordano i simpatici Dalmata?
La ricetta, come molte mie ricette, viene da lei. Rispetto alla ricetta originale ho aggiunto del liquore all’albicocca che regala all’impasto bianco un piacevole aroma e della cannella che da’ un tocco in più all’impasto al cacao, poi ben sapete che sono cannella dipendente. 

 
Torta Dalmata all’Acqua Calda
Ingredienti per uno stampo quadrato di circa cm 23x23
250 g di farina 00
130 ml di acqua bollente
3 uova
60 ml di olio extravergine d’oliva
30 ml di liquore all’albicocca (o rum)
250 g di zucchero  semolato
una bustina di lievito per dolci
due cucchiai di cacao amaro
Un pizzico di cannella
 
Inoltre
Zucchero a velo
Cannella
 
Preparazione
Preriscaldate il forno a 170°
Con l'aiuto delle fruste elettriche montate le uova con lo zucchero, fino a quando non saranno chiare e spumose. Aggiungete, sempre mescolando,  l'olio a filo, il liquore all’albicocca (o rum) e l'acqua bollente. Quando i liquidi saranno ben assorbiti, aggiungete la farina setacciata con il lievito. Appena l'impasto sarà pronto, dividetelo in due parti, in una delle due aggiungete il cacao, la cannella e mescolate bene. Imburrate e infarinate lo stampo quadrato, versate il composto chiaro e poi a cucchiaiate quello al cacao, non mescolate con la spatola altrimenti  rischiereste di non ottenere l'effetto bicolore.
Infornate a 170° in modalità statico per circa 40/50 minuti, (fate la prova stecchino).
Estraete il vostro dolce dal forno e lasciate raffreddare completamente nella teglia, poi sformate, trasferite su una gratella per dolci e spolverate con zucchero a velo mischiato con mezzo cucchiaino di cannella.

 
N.B. NON AUTORIZZO la pubblicazione delle foto, in alcuno spazio della rete, che siano FORUM o ALTRO, senza preventiva richiesta perché sono protette dalla legge sul diritto d'autore n.633/1941 e successive modifiche
Copyright © Laura De Vincentis All Rights Reserved

12 commenti:

  1. sento spesso parlare di torte all'acqua, ancora mai provate ma questa la provo di sicuro, mi piace troppo!! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  2. La conosco bene questa torta.. è davvero troppo buona.. golosa.. sofficiosa! smackkk

    RispondiElimina
  3. è bellissima e di certo molto buona, splendida foto !

    RispondiElimina
  4. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  5. con l'acqua calda ho fatto solo dei muffin...mi fido e farò anche questa torta!

    RispondiElimina
  6. Bellissima questa torta e tanto golosa, complimenti!!!!

    RispondiElimina
  7. Favolosa ! Appena trovo il liquore all'albicocca la provo subito . Un abbraccio, Daniela.

    RispondiElimina
  8. meravigliosa.. deve essere una delizia per il palato.. la devo provare!

    RispondiElimina
  9. siiiii è super questa torta!! :P

    RispondiElimina
  10. Golosissima! devo provarla così, variegata è ancora più invitante! un bacione buon inizio settimana!

    RispondiElimina
  11. Che meraviglia questa torta, chissà che bontà... complimenti anche per la splendida fotografia! :-D

    RispondiElimina

I commenti anonimi e quelli della suocera non verranno pubblicati ;)