domenica 27 agosto 2017

Frutta Secca con Miele di Flora Alpina e Inländer Rum

Frutta Secca con Miele di Flora Alpina e Inländer Rum

Dedicatissimo…
Tu sei il primo motivo per il quale vengo qui da 14 anni e ancora non mi sono abituata alla tua bellezza che mi lascia sempre senza fiato come se fosse la prima volta.
Tu, come sempre, sei la cosa che mi mancherà di più quando, tra pochissimo, dovrò tornare nel mio paesello in Italia e per 11 mesi non potrò più perdermi nella tua immensità...

Ich weiß, du wirst mich vermissen… Zugspitze!Zugspitze

Un’amica carissima viene a Lermoos a trovarti e tu pensi a cosa regalarle, ti piacerebbe preparare qualcosa solo per lei, fatto dalle tue sante manine. Poi scopri un Rum austriaco favoloso, del miele che profuma di fiori estivi di montagna, della frutta secca croccante e per finire dei barattolini deliziosi con delle etichette che fanno proprio al caso tuo e allora si  avvia la produzione.

La ricetta è senza dosi, seguendo la filosofia sempre vincente del “più ci metti, più ci trovi”.  La foto è stata fatta con il telefono (ebbene sì io sono in vacanza, la mia reflex pure ma… in due posti diversi!). Sinceramente non avrei mai pensato di postare questa ricetta però il risultato ottenuto è stato sublime, e allora perché non condividerla? Magari proprio a qualcuna di voi serve qualche idea per fare un regalino goloso.
 
Frutta Secca con Miele di Flora Alpina e Inländer Rum
 
Ingredienti
Frutta secca mista (mandorle, noci, nocciole, anacardi)
Uvetta sultanina
Miele di flora alpina
Inländer Rum
 
Preparazione
Mischiare la frutta secca con l’uvetta. Mettere uno strato di miele sul fondo del barattolino. Aggiungere il mix di frutta secca e uvetta e riempire il barattolo sino a un paio di cm dal bordo. Irrorare completamente con il miele sino a coprire la frutta secca. Aggiungere 1 cucchiaio di rum per ogni barattolino e con l’aiuto di un bastoncino di legno mescolare molto delicatamente il tutto.
Aspettare una mezz’oretta prima di mettere il tappo per fare assestare bene il miele in ogni parte del vasetto e fare uscire l’aria. Chiudere e aspettare un paio di giorni prima di consumare.

 
In abbinamento: Inländer Rum
L’Inländer Rum è un prodotto tradizionale austriaco a marchio protetto, è un rum speziato con una gradazione alcolica molto elevata.
Per la sua particolare speziatura questo Rum è molto famoso anche al di fuori dell’Austria.
Si trova sul mercato in tre versioni differenti dal punto di vista alcolometrico: 38%, 60%, 80% vol.
Il Rum viene prodotto con melassa di canna da zucchero da importazione a cui viene aggiunto un mix di spezie ed aromi locali secondo un’antica ricetta segreta.
Di colore ambrato scuro, l’Inländer Rum presenta un profumo ricco di spezie, caramello, prugne secchi e frutta matura candita persistente e avvolgente. Al palato è caldo, avvolgente, vellutato, aromatico con sentori di frutta secca tostata, fichi maturi e uvetta.
Si può bere da solo magari accompagnato con un buon sigaro o del cioccolato fondente e per la gradazione più alta è perfetto aggiunto al tè, alla cioccolata, a succhi o bibite o per preparare dolci.
Insomma se vi trovate a passare per l’Austria non dimenticate di regalarvi una bottiglia di questo Rum “di nicchia”.
 

N.B. NON AUTORIZZO la pubblicazione delle foto, in alcuno spazio della rete senza preventiva richiesta perché sono protette dalla legge sul diritto d'autore n. 633/1941 e successive modifiche.
Copyright © Laura De Vincentis All Rights Reserved

13 commenti:

  1. le cose fatte con amore non possono che essere deliziose,fortunata la tua amica !

    RispondiElimina
  2. che bella idea golosa hai avuto! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  3. Che bella idea la tua frutta secca con il miele e questo particolare rum speziato , assolutamente da provare . Un abbraccio, buona settimana , Daniela.

    RispondiElimina
  4. Da provare, io adoro sia il miele che la frutta secca non posso non apprezzare questi vasetti :)
    Un bacio

    RispondiElimina
  5. Come non comprenderti, Laura!
    Ormai da vent'anni, l'Alta Badia mi ha rubato il cuore e tornare a casa è sempre più difficile. E al rientro, il mio forse folle countdown ha inizio :)
    Deliziosa idea che racchiude i meravigliosi sapori e profumi della montagna.
    Baci!
    MG

    RispondiElimina
  6. che bello, chissà se prima o poi anche noi ci conosceremo...mai dire mai!
    Hai avuto un pensiero favoloso, adoro queste leccornie ;)
    Bacione

    RispondiElimina
  7. Ma che dolce delizia! Un abbraccio

    RispondiElimina
  8. Da provare, ideale sarebbe con quei prodotti.
    Panorama meraviglioso!

    RispondiElimina
  9. Un goloso insieme che merita di essere assaggiato, delizioso regalo, bravissima!

    RispondiElimina
  10. hai fatto benissimo come mi dice sempre una persona saggia e "colta" di cucina noi "volemo magna'" ;-) mi piace la filosofia del “più ci metti, più ci trovi". Buone vacanze goditele più che puoi io ho ricominciato su tutti i fronti e già e rimpiango. Un abbraccio

    RispondiElimina
  11. Ahhhh quanto mi piacciono queste leccornie!!!!

    RispondiElimina
  12. Ma se ti vengo a trovare me ne regali un vasetto? :-D

    RispondiElimina

I commenti anonimi e quelli della suocera non verranno pubblicati ;)