mercoledì 17 gennaio 2018

Ciambella al Caffè e Sambuca (senza uova e senza burro)

Ciambella al Caffè e Sambuca (senza uova e senza burro)

Succede durante la preparazione della sopracitata ciambella.
Il De Win che sta ripulendo la ciotola dell’impasto "Oddio ma ne potevi lasciare di più di impasto! Vado matto per l'aroma della sambuca!"
Io “comunque per cena vi devo fare un dolce "sostitutivo" perché se questa non la fotografo non potete mangiarla! E ovviamente alle 17 e oltre non posso fotografare nulla, ergo, come il palombo, questa torta va a domani!”
Lui “Nannipieri, non ci siamo! Donna 'sta storia che devi fotografare inizia a diventare pesante... bisognerà considerare una vibrata protesta al pontefice...”
 
Ovvia con questa torta riprendiamo la saga dei tanto amati ciambelloni! Ricetta vista da lei e leggermente modificata secondo la filosofia di casa che un dolce per essere considerato tale deve contenere una percentuale di cioccolato.
La ciambella di oggi, così soffice e leggermente umida e perfetta per la colazione, per la merenda accompagnata da una fumante tazza di tè ma arricchita con la sua glassa è anche un ottimo dessert di fine pasto.
 
Forse non tutti sanno che… Sambuca
La Sambuca è un classico liquore civitavecchiese, ricavato dalla lavorazione del fior d'anice.
Creata da Luigi Manzi nel 1851, e lanciata a livello internazionale da Angelo Molinari a partire dal 1945, la Sambuca è apprezzata non solo per il gradevole sapore e per il raffinato bouquet ma anche per le sue qualità digestive.
E' bene precisare subito che l'origine della denominazione ci è stata tramandata dallo stesso suo "inventore" Luigi Manzi il quale, verso la metà del secolo scorso, in una lettera scriveva: "Produco un'anisetta fina che fa ottimamente allo stomaco dopo il pasto chiamata Sambuca per via dei sambuchelli, gli acquaioli delle parti mie (Napoli e l'isola d'Ischia) che vanno né campi a dissetare i contadini recando loro acqua e anice".
Pertanto priva di fondamento è la supposizione che il nome derivi da quello della pianta del sambuco.
tratto da Storia della sambuca: da Luigi Manzi a Angelo Molinari
 
Ciambella al Caffè e Sambuca (senza uova e senza burro)
 
Ingredienti
300 g farina
250 g yogurt al caffè
150 g zucchero di canna
100 ml olio di semi di girasole
80 ml di latte tiepido
2 cucchiaini di caffè solubile forte
1 bustina di lievito per dolci
1 bustina di vanillina
60 gr gocce di cioccolato
Un pizzico di sale
50 ml liquore Sambuca
 
Per la glassa
100 g di zucchero a velo
2/3 cucchiaini di caffè della moka
 
Inoltre
Zucchero a velo
 
Preparazione
Preriscaldare il forno ventilato a 170° (se statico 180°)
Intiepidire il latte e sciogliere il caffè solubile.
Unire la farina con lo zucchero di canna e con un cucchiaio di legno mescolare bene.
Aggiungere lo yogurt, l’olio di semi, il caffè sciolto nel latte e mescolare bene dal basso verso l’alto sino ad ottenere un impasto sodo e appiccicoso.
Infine aggiungere il lievito, la vanillina, il pizzico di sale, le gocce di cioccolato e mescolare sino ad ottenere un impasto morbido e omogeneo.
Ungere con l’olio e infarinare uno stampo a ciambella. Versare all’interno l’impasto, livellarlo bene, infornare e cuocere FORNO VENTILATO 170° per 45/50 minuti oppure FORNO STATICO 180° stesso tempo. Fare la prova stecchino per vedere se la ciambella è cotta
Levare dal forno, fare raffreddare completamente su una gratella.
Nel frattempo preparare la glassa al caffè: in una ciotolina unire lo zucchero a velo con qualche cucchiaino di caffè (mettere sempre un cucchiaino alla volta!) e mescolare bene sino ad ottenere una glassa cremosa, omogenea e abbastanza densa.
Colare la glassa sulla torta ben fredda, decorare con qualche chicco di caffè al cioccolato. Fare asciugare la glassa e spolverare con zucchero a velo.
 
----------------------------------------------
 
Ti garbano i DOLCI AL CAFFE’?
Allora sbircia in questa raccolta...

DOLCI AL CAFFE’
DOLCI AL CAFFE’

 
N.B. NON AUTORIZZO la pubblicazione delle foto, in alcuno spazio della rete senza preventiva richiesta perché sono protette dalla legge sul diritto d'autore n. 633/1941 e successive modifiche.
Copyright © Laura De Vincentis All Rights Reserved

19 commenti:

  1. Buonissima! E siccome mi garbano i dolci al caffèvado a curiosare. Baci a presto

    RispondiElimina
  2. Buona...buona...buona...adoro le ciambelle e con caffè e cioccolato diventa irresistibile :)
    Un bacio

    RispondiElimina
  3. Non vedo l'ora di provarla.. adoro la sambuca e poi insieme al caffe... ho già l'acquolina in bocca!!

    RispondiElimina
  4. Farebbe la felicità di mio marito che adora i dolci al caffè... Vado a sbirciare la raccolta, grazie cara!!!!

    RispondiElimina
  5. ....YUMMMMMMMY..... la devo proprio provare ... io adoro fare colazione con la ciambellani...mi ricorda tanto quando ero bimba...brava sempre brava...complimenti!!!!

    RispondiElimina
  6. Ciao cara. Ultimamente non sono passata da queste parti ma su instagram non mi perdo una tua ricetta!!!! Questa ciambella ha un'aspetto meraviglioso. Baci

    RispondiElimina
  7. Bella è bella senz'ombra di dubbio è secondo me, tra caffè e sambuca, deve avere un profumo davvero inebriante! Ciao.

    RispondiElimina
  8. mi piacciono tanto i dolci al caffè, che dici posso sostituire la sambuca con qualcosa di diverso magari un liquore al caffè?Baci

    RispondiElimina
  9. che bella recetta cara! I love all with coffe!! baci!

    RispondiElimina
  10. Questa ciambella ha un aspetto fantastico! E poi si sa che sambuca e caffè è un abbinamento vincente ;)

    RispondiElimina
  11. Buongiorno..adorabile questo dolce al caffè e Sambuca..buona giornata

    RispondiElimina
  12. Io amoooooooooo la sambuca alla follia

    RispondiElimina
  13. Mi piacciono un sacco i dolci al caffè. Una delizia! Un abbraccio

    RispondiElimina
  14. Le ciambelle al caffè mi ricordano i dolci della mia infanzia. Immagino il profumo.

    RispondiElimina
  15. mi piace moltissimo questa ciambella!!

    RispondiElimina
  16. No scusa hai detto Sanbuca e caffè? Cioè la mia droga preferita, bevo il caffè e lascio un rimasuglio sul fondo poi ci verso la Sambuca ghiacciata, una cosa paradisiaca!!!! Questa è assolutamente da provare :-) Baci

    RispondiElimina
  17. Ho salvato la ricetta, perchè anche qui deve esserci sempre il cioccolato!

    RispondiElimina
  18. Caffè e Sambuca, connubio perfetto! Me la segno e voglio provare a realizzarla :) In effetti è vero, andrebbe fatto sempre due di ogni cosa, una da mangiare subito e l'altra per le fotografie!!!!!

    RispondiElimina
  19. adoro il caffè me fetta doppia ^_^

    RispondiElimina

I commenti anonimi e quelli della suocera non verranno pubblicati ;)