venerdì 19 aprile 2019

Abbracci Intrecciati

Abbracci Intrecciati

… qualche riga su cui riflettere …
“Concedetevi dieci minuti per fare qualcosa di creativo,
qualcosa che vi risvegli i neuroni e li getti in uno stato di caos.
Di tanto in tanto, infatti, hanno bisogno di uno scossone.
Fa bene a loro, a voi e al resto del mondo”
(K.Gregg, L’arte di passare all’azione)

Al telefono con mia madre si parlava di Junio: "Ringraziate il Signore per il figlio che vi ha dato"
Nostra risposta: "Ricordati di ringraziarlo anche tu, quando a breve verrà a Milano e tu ci telefonerai alle 7 del mattino che già state litigando e non ne puoi più"
#maiunagioia

La mia passione per i biscotti ormai la conoscete, quelli di oggi sono perfetti per essere inzuppati nel latte a colazione o nel tè del pomeriggio. Una forma accattivante per dei biscotti croccanti che profumano di vaniglia e cacao. Qui sono andati a ruba, fatti e finiti nella stessa giornata, ma vi posso assicurare che in una scatola di latta si conservano per diversi giorni.
Ora vi chiederete, biscotti a parte, ma ricette di Pasqua ne abbiamo? Sì! Alla fine di questo post trovate due raccolte: i classici della Pasqua nella cucina dell’Antro e tante idee sfiziose per Pasquetta.
In realtà ho anche in preparazione una colomba al cacao ma mi sa che la vedrete il prossimo anno, perché in questo periodo dell’anno indosso i panni da soprano accantonando quelli da food blogger le cui preparazioni pasquali si incastrano tra un impegno e l’altro.

Auguri per una Pasqua serena e gioiosa che faccia brillare il sole della vostra anima insieme alle persone che vi sono più care da tutta la redazione dell’Antro.

Forse non tutti sanno che… Pasqua
Il termine Pasqua deriva dalla parola latina “pascha” e dall’ebraico “Pesach” che significa “passaggio”.
L’uovo è da sempre il simbolo per eccellenza della Pasqua. Ma la tradizione dell’uovo come simbolo di augurio e della vita che si rinnova ha radici antichissime e precedenti al Cristianesimo. Era il dono beneaugurante nei riti di primavera in cui si festeggiava il risveglio della natura e la sua fecondità della natura. Gli Egizi regalavano uova dipinte come augurio di rinascita. Per i Persiani le uova di gallina erano simbolo di buon auspicio. Nella tradizione cristiana l’uovo rappresenta la resurrezione di Cristo. Sulla nascita delle uova al cioccolato c’è invece parecchia incertezza, chi le fa risalire ai tempi di Luigi XIV e chi invece pensa che la moda sia arrivata dall’America.
All’inizio del Cristianesimo la Resurrezione veniva celebrata ogni domenica. Solo in seguito la chiesa decise di festeggiare tale evento solo una volta l’anno e in modo solenne. Con il concilio di Nicea, nel 325 d.C. si decise che la Pasqua dovesse cadere la domenica successiva alla prima luna piena dopo l’equinozio di Primavera.
La Pasquetta è il giorno successivo alla Pasqua. In quella giornata per la prima volta Gesù apparve ai due discepoli diretti in pellegrinaggio verso il villaggio di Emmaus. Ed è proprio per questo pellegrinaggio che, tra i cristiani, si diffuse il costume di festeggiare questa giornata con una gita “fuori porta”.

Abbracci Intrecciati

Ingredienti
200 gr farina
1 uovo
100 gr zucchero
75 ml olio extravergine d’oliva delicato
50 ml panna liquida (o latte intero)
1 bustina di vanillina
1 cucchiaio di farina di mais (io preferisco quella a grana grossa)
4 gr di lievito per dolci vanigliato
Un pizzico di sale

Inoltre
1 cucchiaio di cacao amaro

Preparazione
Preriscalda il forno a 180°
In una ciotola impasta tutti gli ingredienti (tranne il cacao)
Quando l’impasto diventa consistente trasferiscilo sulla spianatoia continuando a lavorarlo per renderlo elastico, liscio e omogeneo che non ti si attacca più alle dita.
Dividilo in due parti uguali.
In una aggiungi il cacao e impasta per amalgamarlo bene sino ad avere un panetto omogeneo.
Stacca pezzettini di impasto dei due colori di ugual peso e forma dei cordoncini della stessa lunghezza circa (15/18 cm).
Intrecciali tra loro e una volta intrecciati, attorcigliali.
Sistemali con delicatezza su una teglia foderata di carta forno tenendoli distanziati l’uno dall’altro un paio di cm.
Inforna a 180° per 18/20 minuti.

----------------------------------------------

Le raccolte dell’Antro

I classici della PASQUA nella cucina dell’Antro
"Dove fai pranzo a Pasqua?"
"Su Instagram"
I classici della PASQUA nella cucina dell'Antro


PASQUETTA con l’Antro: 200 ricette sfiziose
"Pasquetta: molti avrebbero voluto concedersi la canonica gita fuori porta, 
ma a Pasqua hanno mangiato così tanto che non ci passano" (Twitter)
PASQUETTA con l'Antro

N.B. NON AUTORIZZO la pubblicazione delle foto, in alcuno spazio della rete, che siano FORUM o ALTRO, senza preventiva richiesta perché sono protetti dalla legge sul diritto d'autore n.633/1941 e successive modifiche. Copyright © Laura De Vincentis All Rights Reserved

13 commenti:

  1. Bellissimi e sicuramente buoni! Buona Pasqua!

    RispondiElimina
  2. condivido in tutto e per tutto la tua passione. amo fare dolci in genere ma come i biscotti non ce n'è, anzi è un bel po' che non sforno torte per dar loro la precedenza assoluta. è ganzissima la forma di questi abbracci. non so che combinerò ma ci devo provare :) un bacione e tanti auguri di buona Pasqua :*

    RispondiElimina
  3. Complimenti sono bellissimi e tanto golosi! auguri di buona Pasqua cara, ti abbraccio!

    RispondiElimina
  4. Ma sono bellissimi! Mi incuriosisce molto l'impasto con l'olio e la panna, lo proverò presto. Buona Pasqua!

    RispondiElimina
  5. che forma bellissima, sul sapore non ho dubbi, Buona Pasqua a tutti i De Win,un abbraccio !

    RispondiElimina
  6. Sono meravigliosi....chapeau come sempre amica mia, anche per le risposte che dai a tua mamma ahahahahah sei troppo top!
    Bacione e auguri di Buona Pasqua a tutti

    RispondiElimina
  7. Che bella recetta ! Un abbraccio e buona pasqua!!

    RispondiElimina
  8. Ti auguro di trascorrere una serena Pasqua tra gli affetti più cari con tante risate e tanto buon cibo!
    un abbraccio
    Alice

    RispondiElimina
  9. Auguroni innanzitutto a te ed ai tuoi cari! E poi bravissima come sempre per questi bellissimi biscotti che mi piacciono davvero tanto, hanno un aspetto goloso ed invitante!!!

    RispondiElimina
  10. Buonissimi i tuoi biscotti, buona giornata baci

    RispondiElimina
  11. In ritardo, ma tanti auguri anche a te. Deliziosi questi abbracci. Un bacio

    RispondiElimina
  12. troppo belli intrecciati così!! :*

    RispondiElimina
  13. Belli, belli, belli questi biscotti!!!
    Complimenti!!

    RispondiElimina

Grazie per essere passati dal mio blog :)