martedì 7 maggio 2019

Lasagne di Polenta

Lasagne di Polenta

… qualche riga su cui riflettere…
“È importante avere sogni abbastanza grandi
da non perderli di vista mentre si perseguono”.
(O.Wilde)

Tra il fare la valigia e sopportare Junio che la mattina si sveglia antipatico più del solito (e del necessario) scelgo il male minore.
Vado a fare la valigia
#maiunagioia

Non so voi, ma io quando preparo la polenta ne faccio sempre in dose maggiore proprio per farne avanzare una certa dose, che metto ancora calda in uno stampo da plumcake, da riproporre qualche giorno dopo come golosissima ricetta del riciclo. Perché io dico da sempre che le ricette del riciclo hanno una marcia golosa in più.
E ovviamente queste lasagne di polenta essendo una ricetta del riciclo non hanno dosi. Vengono fatte semplicemente seguendo il mantra del “più ce ne metti, più ce ne trovi”.
Pare brutto parlare di polenta a Maggio? Non so da voi ma qui al paesello a breve facciamo il presepe... Fa freddissimo!

Forse non tutti sanno che… L’Antro a TuttoFood 2019 con Francia Latticini

Ecco dove mi trovate in queste giornate  😊

Lasagne di Polenta

Ingredienti
Polenta avanzata
Salsa di pomodoro al basilico
Ricotta
Mozzarella
Prosciutto cotto
Parmigiano grattugiato
Una noce di burro

Preparazione
Preriscalda il forno a 180°
Ungi con il burro una teglia rettangolare.
Taglia la polenta a fettine di circa 1 cm e tieni una fetta da parte, taglia a tocchetti la mozzarella e a listarelle il prosciutto.
Fai uno strato di lasagne e cospargi con la salsa di pomodoro, fiocchetti di ricotta, mozzarella, prosciutto, parmigiano.
Fai un altro strato di lasagne, condiscile e continua così sino al termine degli strati (io solitamente faccio 3 strati).
Sbriciola la fetta di polenta tenuta da parte.
L’ultimo strato metti solo la salsa di pomodoro, la fetta di polenta sbriciolata e tanto parmigiano.
Inforna a 180° per circa 20 minuti.
Passa poi al grill per formare in superficie una golosa crosticina.


N.B. NON AUTORIZZO la pubblicazione delle foto, in alcuno spazio della rete senza preventiva richiesta perché sono protette dalla legge sul diritto d'autore n. 633/1941 e successive modifiche. Copyright © Laura De Vincentis All Rights Reserved

10 commenti:

  1. ...e anche fare la valigia non è sto gran divertimento. Mentre, invece, è mooolto interessante la tua lasagna. Un abbraccio

    RispondiElimina
  2. Da bergamasca DOC adoro la polenta, ottima preparazione cara!!!!

    RispondiElimina
  3. Io sono una gran polentona e quindi proverò sicuramente la tua gustosa proposta!!!
    Baci

    RispondiElimina
  4. io ti confesso che la polenta la preparo sempre un giorno prima per quello dopo. appena fatta non mi fa impazzire per quando invece la adoro riscaldata. ottimo suggerimento il tuo e visto che è tornato "l'inverno" ci sta pure a pennello! un bacione, buona serata

    RispondiElimina
  5. Buonissime molto gustose, buona serata

    RispondiElimina
  6. Con il freddo che fa, la polenta ci sta ancora benissimo!
    Queste lasagne sono da fare assolutamente, devono essere squisite ^_^
    Buona permanenza a Tuttofood, quest'anno io salto.

    RispondiElimina
  7. Che fame!!! Un abbraccio Maetta

    RispondiElimina
  8. Che bontà questa "lasagna"! Anche a me piacciono in particolar modo i piatti del riciclo, alla fine vengono fuori golosità uniche...un abbraccio!

    RispondiElimina

I commenti ANONIMI e quelli della suocera NON verranno pubblicati ;) Grazie per essere passati dal mio blog :)