sabato 5 luglio 2008

Risotto al Salto

Risotto al Salto

Questa è una vera e propria ricetta del riciclo. Quante volte vi capita di avanzare del risotto? Qualche giorno fa stavo sfogliando una rivista di cucina e ho notato la foto di un accattivante risotto al salto che diceva "provami! provami!"Così siccome mi era avanzato un po di Risotto ai Peperoni perchè non provare????


Risotto al Salto

Ingredienti e Preparazione
In una padella antiaderente far sciogliere circa 40 g di burro. Unite poi il riso schiacciandolo bene con il dorso di un cucchiaio. Cuocere sino a che sulla parte inferiore non si sarà formata una bella crosticina dorata e croccante. Capovolgerlo su un piatto e aggiungere nel padellino un altra noce di burro. Farla sciogliere e rimettere il riso nella padella facendo dorare anche l'altra parte. Spolverizzare a piacere con Parmigiano



N.B. NON AUTORIZZO la pubblicazione dei testi in tutto o in parte e delle foto, in alcuno spazio della rete, che siano FORUM o ALTRO, senza preventiva richiesta perchè sono protetti dalla legge sul diritto d'autore n. 633/1941 e successive modifiche.
Copyright © Laura De Vincentis All Rights Reserved

26 commenti:

  1. questa ricetta è ottima come recupero del risotto avanzato ;D ... se avanza..!!

    grazie per il premio e soprattutto la magnifica motivazione! mi fa particolarmente piacere! buona domenica!!

    RispondiElimina
  2. Ciao Laura, e chi se l'aspettava questa sorpresa!!!!!! Ci fai sentire speciali e ne siamo felicissimi, grazie del premio e della stima, che è reciproca!
    Abbiamo appena finito di leggere il tuo post e ora che ci hai messo appetito, non è che ti sono rimaste due porzioni di risotto al salto? Non l'abbiamo mai assaggiato e troviamo che sia una cosa originalissima, te lo dicono due che amano il risotto!
    Baci e mille grazie!

    RispondiElimina
  3. quwsto gustoso salto si può fare buon w.e

    RispondiElimina
  4. ciciuzza effettivamente in questo periodo non cucino ... riciclo e "sopravvivo" e mi nutro solamente di acqua della piscina e delle terme :-)

    Luca& sabrina ma voi siete specialissimi!!!! Stasera sono stata a cena in campagna da un amichetto di MJ e pertanto niente risotto al salto ;-)

    Marcella fa caldo anche a Perugia? Buon fine settimana anche a te per noi sicuramente all'insegna del relax

    RispondiElimina
  5. dai un riciclo favoloso e ghiotto

    RispondiElimina
  6. Mai assaggiato...ma come avro' fatto a vivere senza, ha un aspetto delizioso!!!

    RispondiElimina
  7. voglio ringraziarti per aver accettato il premio...non conoscevo il risotto al salto...da provare:-) buona domenica
    Annamaria

    RispondiElimina
  8. copiando e rileggendo bene....ma il riso va lessato a parte? domanda stupida lo so ma proprio non lo conosco questo risotto:-)
    Annamaria

    RispondiElimina
  9. Complimenti per il premio e buona domenica....

    RispondiElimina
  10. Ciao Laura, ti ho inserita nella mappa ... e anche nel mio feed reader, così non mi perdo i tuoi post.
    Questo risotto al salto mi fa proprio gola, soprattutto quella crosticina :-)
    buona domenica, Alex

    RispondiElimina
  11. Gunther infatti ed anche bello scrocchiarello

    Precisina pensa che nemmeno io l'avevo mai assaggiato e se non mi capitava tra le mani una vecchia rivista di Cucina Italiana mi perdevo una ghiottoneria

    Unika è una ricetta "riciclata" che puoi fare quando ti avanza del risotto dal giorno prima.

    Daniela buona domenica anche a te

    Alex sono contenta che sei venuta a trovarmi. Grazie Mille per avermi aggiunta.

    RispondiElimina
  12. Buono il risotto al salto!!!
    Laura, ricambio i complimenti a te, strameritati, per questo premio.
    Un mondo di bacetti, buona domenica.

    RispondiElimina
  13. Ciao Laura! Pensa che il risotto al salto è anche una delle mie passioni, più invernali che estive per la verità, ma visto il tempo che fa a casa mia ci sarebbe da farci un pensierino! Una mia aggiunta per niente filologica :-( , visto che poi uso spesso farlo per metà in padella e per metà al forno (e in casa mia siamo tanti... ) è un uovo per legare.
    Ti ringrazio per il premio che è graditissimo e ti mando un baciottone!

    RispondiElimina
  14. mai provato!!!
    mamma quante cose non ho ancora provato!!!
    anche quello con i peperoni mi attira molto, poi i risotti mi piacciono inmaniera particolare ...
    ps
    comlimenti per il premio!!!
    un bacio

    RispondiElimina
  15. Marilena grazie mille :-) Un bacio

    Lauretta grazie per le tue sempre preziose dritte! La prossima volta proverò a farlo così. Bacio

    Panettona non dirlo a me ... ho un fle zeppo di ricette da provare ... ce la farò a "testarle" tutte ???? Bacio

    RispondiElimina
  16. ok...grazie e scusa per la mia stupidità:-)
    Annamaria

    RispondiElimina
  17. Sembra ottimo! Davvero un buon modo per riutilizzare gli avanzi del risotto, che se non rischia di diventare una colla nel suo soggiorno in frigo
    Un bacione e buona settimana
    Fra

    RispondiElimina
  18. che bella ricettina che hai preparato col riso cara!!
    e complimenti per i premi ;P

    RispondiElimina
  19. buonissimo!!! grazie un porzione per me!!!!;-))

    RispondiElimina
  20. Unika ogni domanda è più che lecita :-) un bacione!

    Fra infatti colla per manifesti e siccome qui ahimè non amano i supplì almeno riciclo in questo modo

    Mrtilla grazie mille! Un baciottolo

    Manu anche due porzioni !!!!

    RispondiElimina
  21. Ciao bella, sono ancora qui per dirti che ho un pensierino per te, quando vuoi passare.....
    Buona giornata cara, io vado a ninna.
    Tanti bacetti.

    RispondiElimina
  22. ci sono e, ci sono sempre!
    solo che nel mio ufficio sono cominciati i preparativi per il trasloco..... per la migrazione dal mio bell'ufficio assolato e fresco alla miniera.
    Un piano e mezzo sotto terra, con i neon, senza finestre.... per 10 ore al giorno.... da adesso in poi.... addio sole!
    vabbè!
    Fine del piagnisteo..... ma avevo bisogno di un piccolo sfogo!
    Quindi, tempo zero.... e la sera a casa sfinita ... pappa nanna.
    Ma non mi sono scordata!
    torno torno..... e quando torno saranno scintille!!!
    verrò a ritirarmi il premio che ho gradito tantissimo (e in questo momento mi ci voleva davvero!)
    nasinasi un po abbattuti (ma mi ripiglio!)

    ... ia fo ia fo

    RispondiElimina
  23. l'idea è ottima, mai pensato ad una frittata di riso, la copierò sicuramente!!

    RispondiElimina
  24. Miciapallina ma che sfortuna !!!! Ho avuto una situazione analoga alla tua ma alla fine grazie a Dio me ne sono andata!

    Geillis anche con la pasta avanzata viene molto garbina.

    RispondiElimina
  25. ecco la ricetta che cercavo, sono di riciclo di risotto avanzato :)

    RispondiElimina

I commenti anonimi e quelli della suocera non verranno pubblicati ;)