sabato 31 ottobre 2009

Spezzatino al Latte con Patate e Piselli nella Slow Cooker

Spezzatino al Latte con Patate e Piselli nella Slow Cooker

Ecco che anche nell'Antro ha fatto il suo ingresso "trionfale" la Slow Cooker. Tanto era la voglia di avere quest'ultima caccavella, che ho fatto anticipare i tempi a Babbo Natale! La Slow Cooker è una pentola elettrica con la pentola interna in ceramica che viene usata molto negli Stati Uniti e nei paesi nordici. Cuoce il cibo a basse temperature per tempi prolungati senza peraltro la necessità di dover stare per forza a casa a "presidiare" la pentola, poichè la cottura avviene in totale autonomia. Inoltre i cibi cotti con questa tecnica conservano tutta la loro succulenza intrinseca, restano facilmente digeribili e mantengono inalterate proprietà organolettiche, pertanto dire Slow Cooker significa dire mangiare sano. Io ho messo alla prova la mia SL preparando un buon spezzatino. Sì devo dire che il risultato ottenuto ci è garbato molto! L'unica accortezza che ho avuto, trovandomi a casa, è stata quella di dare ogni ora una rimescolatina delicata al tutto. Non ho fatto precedentemente rosolare in padella la carne (come ho visto fanno molte persone), ma l'ho solo infarinata molto bene prima di metterla nella slow cooker. 


Spezzatino al Latte con Patate e Piselli
con la Slow Cooker

Ingredienti
600 g Spezzatino (pezzi medi)
2 scalogni
1 spicchio d'aglio
4/5 patate grandi
due pugni di piselli surgelati
100 ml di Vin Santo
400 g di latte
Olio extravergine d'oliva
Farina
Sale e Pepe
Rosmarino
Un pizzico di Noce Moscata

Preparazione
Infarinare abbondantemente lo spezzatino. Affettare la cipolla. Tagliare le patate a tocchi. Mettere nella Slow Cooker due giro d'olio extravergine di oliva. Aggiungere lo spicchio d'aglio, gli scalogni, la carne infarinata, le patate a tocchi, i piselli. Bagnare con il latte ed il Vin Santo. Condire con Sale, Pepe, Rosmarino e un pizzico di Noce Moscata. Mescolare per bene il tutto. Impostare temperatura High, Timer 4 ore. Se siete in casa dare una mescolatina ogni ora.




NON AUTORIZZO la pubblicazione delle foto, in alcuno spazio della rete, che siano FORUM o ALTRO, senza preventiva richiesta perché sono protetti dalla legge sul diritto d'autore n.633/1941 e successive modifiche.
Copyright 2008-2013© Laura De Vincentis All Rights Reserved

30 commenti:

  1. miiiii buono lo spezzatino! E poi... uffa la voglio anch'io questa pentolaaaaaa!!!
    un bacio buon halloween

    RispondiElimina
  2. Bella questa versione che ha anche i piselli! ricco e gustoso!!
    baci baci

    RispondiElimina
  3. Io ho preso la Slow Cooker la settimana scorsa, e l'ho inaugurata anch'io con uno spezzatino, ottima davvero questa nuova cacavella ;-)
    Proverò anche il tuo spezzatino, sembra davvero mooolto succulento!
    Bacioni e buona serata!

    RispondiElimina
  4. adoro gli spezzatini in ogni modo!!!buon w.e.

    RispondiElimina
  5. deve essere buonissimo e morbidissimo preparato così!! lo segno!

    RispondiElimina
  6. Ciao Laura bella,
    Happy Halloween! :))) XO

    RispondiElimina
  7. complimenti per lo spezzatino, una delle carni ideale per la cottura lenta

    RispondiElimina
  8. ah eccola è arrivata! me ne avevi parlato sabato scorso! bellissimo questo spezzatino e complimenti per il bnuovo acquisto!
    un abbraccio e buona domenica a voi tutti
    dida

    RispondiElimina
  9. Questo spezzatino con la polenta...wow!!!
    Anche la pentola é da tenere in considerazione.
    Grazie Laura e buona domenica

    RispondiElimina
  10. @ Luna io l'ho chiasta "in anticipo" a Babbo Natale :-)

    @ Manu e Silvia grazie!

    @ Federica sì è venuto morbidissimo

    @ Nina hallo!!!!

    @ Gunther è vero deve cuocere "senza fretta" e per lungo tempo

    @ Dida sai che non pensavo che arrivasse così presto?

    @ Germana io sono "polentona" lo rifarò sicuramente con la polenta

    RispondiElimina
  11. @ Luciana ieri ho proato a farci le melanzane e sono decisamente soddisfatta. prossimamente proverò o un polpettone o un arrosto :-)

    @ Manu grazie! Buon w.e. anche a te ;-)

    RispondiElimina
  12. sembra davvero cotto a puntino! non avevo mai sentito parlare di questa pentola, mi hai davvero incuriosito!
    Un bacione
    fra

    RispondiElimina
  13. Bello il pentolone! utile per chi non può stare troppo a curare le cotture.

    Gli spezzatini "in bianco" mi piacciono molto, proverò la tua ricetta.

    ciao e buon lunedì

    RispondiElimina
  14. Ammazza ma deve essere troppo buono.. latte e vin santo!! molto curioso!! baci baci :-)))

    RispondiElimina
  15. lospezzatino di carne così mi sa tanto di serate autunnali trascorse in casa davanti ad un buon bicchiere di vino....brava Laura!

    RispondiElimina
  16. Quanto mi piacciono queste diavolerie mi sa che ci faccio un pensierino anch'io ;)
    il risutato è ottimo :)

    RispondiElimina
  17. Finalmente trovo una "compagna di sciagure" che, come me, compra 'ste diavolerie :-D!!
    Se, oltre allo spezzatino, "mastichi" un po' d'inglese, ti mando questo link:

    http://www.crock-pot.ca/recipecategorygroup/main-dishes.aspx

    Cambia la marca, ma il principio é lo stesso.

    Bella ricettina, me la segno!!
    Buona giornata, Mik

    RispondiElimina
  18. La desidero tanto tanto ... mio marito me l'ha promessa per Natale... speriamo che si ricordi ...

    RispondiElimina
  19. ne avevo sentito parlare ma pensavo costasse mooolto di più! beh mi tenti davvero...

    RispondiElimina
  20. complimenti!!!! per il tuo blog e la tua vita così di cose diverse e diciamocelo solo una DONNA può fare tutto e farlo bene.... :))

    RispondiElimina
  21. tesoro,il magico profumo di questo spezzatino arriva fin qui!!

    RispondiElimina
  22. non conoscevo questa pentola,mi documentero' ..Grazie!!
    ottimo il tuo spezzatino...
    ciaoooo

    RispondiElimina
  23. Evviva il comfort food!.. Così buono, coccoloso e comfortante!
    Un bacio

    RispondiElimina
  24. @ Fra per me è stato amore alla prima "lettura" di quello che faceva :-)

    @ Eli come trovarsi la cena pronta senza passare ore ed ore ai fornelli

    @ Claudia latte e Vin Santo formano un puccino favoloso :-)

    @ Laura esatto!!!!

    @ Nanny è un acquisto che vale!

    @ Night grazie!

    @ Mimmi grazie per la preziosissima segnalazione!

    @ Maurina anche il mio me l'aveva promessa per Natale... gli ho fatto anticipare i tempi :-P

    @ Il_Cercatore effettivamente in Italia costa molto ma se si ordina all'estero si risparmia proprio tanto!

    @ Nanny'76 ma grazie per le bellissime parole!

    @ Mirtilla te ne allungo un po' via monitor?

    @ Emamama io è da un paio di mesi che ne sento parlare e sempre in modo positivo

    @ Rossa il comfort food è sempre comfort food.... specie nelle fredde serate d'autunno :-)

    RispondiElimina
  25. Complimenti; arrivato qui per caso, google-ando.
    Molto carino il tuo blog. Ti visiterò più spesso.
    Spero ti piaccia anche il mio blog.
    Fabrizio

    RispondiElimina
  26. @ Fabrizio benvenuto! Sto "spulciando" sul tuo bel blog! Ti aggiungo subito ;-)

    RispondiElimina
  27. ma quanto consuma in elettricità ?

    questo slow cooker

    sono un po' perplessa

    nel nuovo catalogo esselunga c'è
    lo devo prendere???
    help me

    RispondiElimina
  28. Daniela ha una potenza di 280W ed il consumo quando lavora a piena potenza è pari all'incirca a quello di due lampadine.
    Se sei solita cucinare zuppe, artrosti, spezzatini, stufati sì la trovo decisamente utile. La SC della Kenwood è decisamente buona però manca di timer per la cottura programmata (che secondo me nella slow è fondamentale). vero comunque è che il timer lo puoi far aggiungere tu in in secondo momento, non è un'operazione complicata.

    RispondiElimina
  29. Che meraviglia il tuo spezzatino, con questo tipo di pentola sarà sicuramente cotto alla perfezione! :-) Baci cara..

    RispondiElimina

I commenti anonimi e quelli della suocera non verranno pubblicati ;)