domenica 3 aprile 2011

Empanadas Finger

Empanadas con manzo versione finger food

Conoscete le empanadas? Veloci da fare e decisamente stuzzicanti, le empanadas sono dei fagottini di pasta ripieni di carne e spezie. Solitamente sono serviti insieme alla tipica grigliata di carne argentina l’Asado.  La ricetta delle empanadas sembra derivare dagli spagnoli che a loro volta l’appresero dagli arabi del bacino del Mediterraneo.
Le empanadas variano sia nell’impasto sia nel ripieno da regione a regione e possono essere fritte o cotte nel forno, le migliori pare però siano quelle cotte nel forno a legna. Hanno una forma a mezza luna di circa 15 cm, quelle però che trovate qui sono più piccine, un finger food da gustare insieme ad un calice di buon vino, io ho messo il ripieno classico di carne di manzo, spezie, olive nere, uvetta e uova sode, ma potete anche trovarle con i gamberetti, con i piselli, con carne di gallina o pollo o maiale e perfino di struzzo, con prosciutto cotto e formaggio oppure, come nel periodo pasquale con tonno e uova sode. Esiste anche una versione dolce fatta con le mele cotogne, oppure con la batata, o più semplicemente con mele fatte a tocchetti sottili spolverati di cannella.

Empanadas con manzo versione finger food

Empanadas Finger

Ingredienti
1 rotolo di pasta sfoglia
1 cipolla
150 g di carne di manzo tritata
Spezie (cumino, paprika, maggiorana)
1 uovo sodo
Qualche oliva verde
1 cucchiaio di uvetta sultanina
1 tuorlo
olio extravergine d’oliva

Preparazione
Srotolare un rotolo di pasta sfoglia e ricavarne dei piccoli cerchi di circa 5/6 cm di diametro. Preparare il ripieno facendo soffriggere, per una decina di minuti, in un tegame con un cucchiaio d’olio extravergine d’oliva mezza cipolla tritata e circa 150g di carne tritata di manzo. Levare dal fuoco, mettere in una terrina e aggiungere le spezie (cumino, paprika, maggiorana), qualche oliva verde sminuzzata, 1 uovo sodo sbriciolato, 1 cucchiaio di uvetta sultanina fatta rinvenire in acqua calda e tritata grossolanamente e regolare di sale.  Mettere un po’ di composto su ogni dischetto e chiuderlo per bene sigillandolo con i bordi della forchetta. Pennellare i dischetti con 1 tuorlo di uovo sodo leggermente sbattuto. infornare a forno già caldo a 190° per circa 15 minuti o sino a doratura delle empanadas.

Empanadas con manzo versione finger food


N.B. NON AUTORIZZO la pubblicazione  delle foto, in alcuno spazio della rete, che siano FORUM o ALTRO, senza preventiva richiesta perché sono protette dalla legge sul diritto d'autore n.633/1941 e successive modifiche.
Copyright © Laura De Vincentis All Rights Reserved

11 commenti:

  1. Che Delizia!!!! Le ho magiate una volta a casa di un mio amico argentino. Mi hai fatto venire una voglia di prepararle!!!!!

    RispondiElimina
  2. Ho finito di mangiare da poco,ma queste empanadas fanno una voglia!!!!!!Buona domenica!!!!!!!

    RispondiElimina
  3. strepitose.... complimenti....

    RispondiElimina
  4. Ma che buoni questa appetizer!

    RispondiElimina
  5. Ciao, grazie per averci fatto conoscere questa nuova ricetta. Una preparazine molto semplice, le cui varianti sono infirnite.
    Ci piace molto anche così finger food, originalissima per l'aperitivo.
    baci baci

    RispondiElimina
  6. Magnifiche semplice ma di sicuro risultato ciao Luisa

    RispondiElimina
  7. irresistibiliiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii!!!!!!!

    RispondiElimina
  8. Ciao, hai la ricetta con i gamberetti Laura?

    RispondiElimina
  9. Le proverò sicuramente Laura, però vorrei anche farle dolci magari usando una bella mela cotogna che mi hanno regalato e la cannella... come potrei fare il ripieno? grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Criss sul sito info argentina come empanadas dolci mi da' questa ricetta

      EMPANADAS DOLCI
      Per il ripieno di queste empanadas si usano mela sbucciata e grattugiata con un po’ di zucchero, cannella in polvere e uvette bagnate nel rum.

      Elimina
    2. Grazie Laura! ... purtroppo capiterà che ti scoccerò ancora in futuro, dato che il mio ben noto letargo da cucina ogni tanto finisce e mi prende la smania di cucinare... il tuo blog è sempre il primo che vado a cercare! oggi ho fatto i tuoi muffins prosciutto cotto e provola, buoni buoni... solo che devo procurarmi pirottini un po' più rigidi e alti di quelli che avevo in dotazione in dispensa... l'aspetto non è il massimo :( ma come si fa per farli come nelle foto che vedo in giro? belli gonfi e con la superficie non liscia... grazie

      Elimina

I commenti anonimi e quelli della suocera non verranno pubblicati ;)