domenica 10 aprile 2011

Insalata di Pollo

Insalata di Pollo

Versione ufficiosa, romantica, tipica della foodblogger media: ecco che arriva l’estate con i primi caldi, voglia di sole, di verde, di cieli blu, di cibi freschi e bla bla bla e bla bla bla… Tutto perfetto che non fa una grinza! Sì ok ma non è il mio caso.
Versione ufficiale: si arriva a casa cotti, accaldati e nervosi, dopo un fine settimana – uno dei tanti – trascorsi fuori, esattamente all’ora di pranzo (perché così non si è trovata coda sull’autostrada e la ciurma chiancianese del week end "all inclusive" si è ritirata in albergo per il rancio) e ovviamente senza voglia alcuna di mettersi ai fornelli a preparare in 20 minuti il lauto pranzo domenicale.

Insalata di Pollo

Ingredienti e Preparazione
In questi casi che si fa? quello che una food blogger NON dovrebbe mai fare, ma io ultimamente con il mondo del food e quello delle blogger poco mi ci piglio pertanto a gran trionfo apro una busta di insalata “millefoglie” (e non ditemi che voi siete sante e irreprensibili e non lo fate mai!) butto sulla griglia un petto di pollo e lo aromatizzo con sale, limone, salvia, apro un vasetto di porca maionese  del discount e, presa dai sensi di colpa di incidere sul colesterolo di chi vive con me, ne stempero metà con dello yogurt bianco. In un ciotolone giallo (ma quanto adoro il giallo???) metto l’insalata, il pollo a tocchi, la maionese “corretta”, mescolo per bene con delle posate blu e rosse di Topolino (anche se a me sinceramente Topolino è sempre stato sulle balle, io sono decisamente dalla parte di Paperino) e tutti a tavola per placare i morsi della fame. Ovviamente il pane fresco è l’ultimo dei miei pensieri domenicali, pertanto l’insalata la si accompagna con crostini fritti pronti all’uso o  dei semplicissimi crackers.


N.B. NON AUTORIZZO la pubblicazione  delle foto, in alcuno spazio della rete, che siano FORUM o ALTRO, senza preventiva richiesta perché sono protette dalla legge sul diritto d'autore n.633/1941 e successive modifiche.
Copyright © Laura De Vincentis All Rights Reserved

4 commenti:

  1. Ciao, bè dai hai risolto con una cena niente male: l'insalata di pollo è un piatto che si preseta benissimo a questa stagione: fresca e e diversa, perfetta come piatto unico.
    baci baci

    RispondiElimina
  2. Laura, ma chissenefrega quello che DEVE o NON deve fare un foodblogger? Basta che piace a noi (fb, appunto)!
    Un bacione!

    RispondiElimina
  3. Laura approvo in toto ogni cosa, l'inslata di pollo va sempre bene, l'insalata già pulita quando si ha poca voglia la usiamo tutti, e la maionese beh quella è un peccato a cui non si rinuncia mai e al colesterolo pensiamo domani! buona settimana Luisa

    RispondiElimina
  4. Quoto assolutamente la tua bella insalata di pollo e anche la porca maionaise, e poi sono anche io della classe nel mio spazio faccio quel che mi pare, senza dover per forza seguire un'etichetta o altro. Questa si chiama cucina istintiva, quella che vien fuori all'ultimo minuto, chiamasi anche creatività senza tanta fatica..Insomma Laura....a me piace. Ciaoooo

    RispondiElimina

I commenti anonimi e quelli della suocera non verranno pubblicati ;)