giovedì 13 ottobre 2011

Polpette al Sugo con Piselli

Polpette al Sugo con Piselli

“Mamma mi prepari le polpette buone, buone come quelle che mangio a scuola?” Sì perché il cittino a scuola mangia decisamente bene, lì tutto diventa più buono! Persino il minestrone, persino quelle pietanze che a casa non mi mangerebbe mai. E fu il polpette time! Questa volta sicuramente il design di Pomilla ha contribuito a decretare che le polpette di mamma sono più buone di quelle che mangia a scuola  - che comunque rimangono buonissime. Piccoli diplomatici crescono…

Polpette al Sugo con Piselli

Ingredienti
400 g di macinato misto
1 salsiccia sgranata
2 uova
50 g di mollica rafferma bagnata con poco latte
50 g di parmigiano grattugiato
Prezzemolo tritato
Pangrattato
300 g di passata di pomodoro
1 scalogno
200g di piselli in scatola
Vino rosso
Olio extravergine d’oliva
Sale e pepe q.b.
Zucchero


Preparazione
Impastare il macinato con la salsiccia, le uova il pane ammollato, il parmigiano, un pizzico di sale e del prezzemolo tritato. Formare le polpette e passarle nel pangrattato. In un tegame mettere qualche cucchiaiata d’olio extravergine d’oliva e fare appassire lo scalogno tagliato a velo sottilissimo, aggiungere le polpette e farle dorare. Aggiungere i piselli, sfumare con il vino rosso e fare evaporare. Infine aggiungere la passata di pomodoro, regolare di sale e pepe, una puntina di zucchero, coprire e lasciare cuocere  a fiamma medio bassa per circa 15/20 minuti. Completare con del basilico fresco.


N.B. NON AUTORIZZO la pubblicazione delle foto, in alcuno spazio della rete, che siano FORUM o ALTRO, senza preventiva richiesta perché sono protetti dalla legge sul diritto d'autore n.633/1941 e successive modifiche.
Copyright © Laura De Vincentis All Rights Reserved

11 commenti:

  1. non so se mi piace più la pentola o il contenuto!!! facciamo che mangerei le polpette (che adoro) direttamente nella pentola! ;D

    RispondiElimina
  2. Questa è una ricetta che mi fa pensare alle serate fredde davanti al camino con queste pietanze calde , buonissima!

    RispondiElimina
  3. Ma questa pomilla è meravigliosa! La lascerei sempre sul fornello a fare arredamento! Buone le polpette, mi sa che le faccio pure io a breve che il cittino cresciuto che ho in casa io ne va matto! :)

    RispondiElimina
  4. che goduria....non ho parole...

    RispondiElimina
  5. Al di là della bellezza della pentola (splendida!), cosa ti posso dire di queste polpettine se non che le vorrei quei davanti con un bel pezzone di baguette???
    baci, simo

    RispondiElimina
  6. Queste pentole sono davvero bellissime quasi un peccato utilizzarle anche se ad un contenuto così non si può mica rinunciare. Sonia

    RispondiElimina
  7. Ecco ho trovato cosa farmi regalare a Natale! Avevo già addocchiato queste simpatiche pentole, ma poi come tutte le cose non indispensabili, le avevo dimenticate, ma ora ho deciso che almeno una...è indispensabile :DDDDDDD

    p.s. ma tu sai che quando era piccolo mio figlio ho "dovuto" andare a chiedere la ricetta della minestrina di stracciatella dell'asilo?
    Ma non sono mai riuscita a replicare quel buon gusto di mensa! ahahahahah!

    RispondiElimina
  8. Bellissima questa pentola...anche il contenuto all'interno è molto invitante!

    RispondiElimina
  9. buone le polpette rosse con i piselli!!!! anche i miei figli ne vanno matti! baciii

    RispondiElimina
  10. simpaticissima la pentola..sento anche il profumo da qua delle polpette e il suo annesso sughetto :)

    RispondiElimina
  11. mi piace perchè è un idea che in casa accontenta tutti con le polpette ai piselli

    RispondiElimina

I commenti anonimi e quelli della suocera non verranno pubblicati ;)