venerdì 27 gennaio 2012

Crostata Multicolore

Crostata Multicolore

La crostata per me rimane il dolce di casa per eccellenza! E’ il “comfort food” dei dolci, quello che profuma di mamma, il dolce coccoloso che addolcisce il cuore prima di depositarsi allegramente e senza rimorso sui fianchi. Per la frolla ho usato la mia solita ricetta per il Bimby. Dopo averne provate diverse questa la trovo ottima, in grado di darmi una frolla friabile ed estremamente burrosa. Una crostata divisa in spicchi e farcita con marmellate diverse. Bella vedersi perché multicolore e sicuramente un dolce che “ce n’è per tutti i gusti”  e che mette  tutti d’accordo evitando la solita solfa “io la voglio di ciliegie!” “io invece la voglio d’arance!” “io invece la vorrei di more!”.

Crostata Multicolore

Ingredienti x la Pasta Frolla (ricetta Bimby)
Scorza di mezzo limone
80 g zucchero
180 g farina 00
1 uovo
100 g burro morbido a pezzetti
1 cucchiaino di lievito vanigliato (Facoltativo)
Confetture di gusto diverso

Preparazione
Mettere nel boccale la scorza di limone e lo zucchero, tritare: 10 sec.vel.8. Unire la farina, le uova, il burro morbido e il lievito, impastare 20 sec.vel.5. Avvolgere in pellicola trasparente e riporre in frigorifero per almeno 1 ora. Preriscaldare il forno a 170°. Stendere la frolla in uno stampo da crostata, tenendo da parte un po’ di pasta con cui andrete a creare gli spicchi (io ne ho creati 8). Riempire ciascuno spicchio con una tipologia di marmellata diversa e infornare per circa 25 minuti. Fare raffreddare e cospargere di zucchero a velo.


N.B. NON AUTORIZZO la pubblicazione delle foto, in alcuno spazio della rete, che siano FORUM o ALTRO, senza preventiva richiesta perché sono protetti dalla legge sul diritto d'autore n.633/1941 e successive modifiche.
Copyright © Laura De Vincentis All Rights Reserved

11 commenti:

  1. Ma é troppo bella questa crostata multicolor!! MI piaceeee...
    Anche se, per quanto mi riguarda, non é mai stata un dolce famigliale, mia mamma e i dolci non sono proprio una cosa sola e quindi il massimo che mi beccavo era una torta di mele fatta con la sfoglia e le mele. ahaha :)
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  2. bella questa crostata !

    RispondiElimina
  3. ma è bellissima!!la segno!!ciao!

    RispondiElimina
  4. Anche per me la crostata è la torta più buona, insieme al plumcake e alla sbrisolona e...se non si era capito, mi piacciono tutti i dolci fatti in casa! :DDDDDD

    RispondiElimina
  5. Ciao!
    Hai ragione, la crostata sa proprio di casa!!!
    Mi piace questa specie di ruota!!! Amo le crostate miste proprio per il motivo che hai detto te, ognuno può scegliere il gusto che preferisce! Ma se voglio fare il bis con la stessa marmellata??!!!^_^
    Ciao, un bacione!!!

    RispondiElimina
  6. ma in questo modo bisogna mangiare tutta la crostata per assaggiare i vari gusti!!! ...vabbè, sono pronta a fare questo sacrificio se mi inviti a merenda ;)

    RispondiElimina
  7. Questa la faccio anch'io, è davvero carina da portare a tavola con i diversi colori e sapori!

    RispondiElimina
  8. io ne assaggerei una fettina per ogni gusto....ciao katia

    RispondiElimina
  9. stupendissimaaa davvero!!che bella idea hai avuto complimenti!!!

    RispondiElimina
  10. Sembra un quadro di Mondrian...

    RispondiElimina

I commenti anonimi e quelli della suocera non verranno pubblicati ;)