domenica 5 febbraio 2012

Fusilli Aromatici con Salsiccia Croccante e Patate

Fusilli Aromatici con Salsiccia Croccante

Oggi vi lascio con un primo piatto “importante”, ovvero quando anche una semplice pasta e patate diventa un piatto “blasonato” e ricco. Ho spolverato una vecchia ricetta apparsa su un numero di Sale & Pepe del 2009, provatela! Ne vale la pena!

Forse non tutti sanno che… Patate
- La più costosa varietà di patata al mondo è la Bonnotte. Una specie rara, cultivata nell'isola francese di Noirmoutier e raccolta rigorosamente a mano, durante soli dieci giorni dell'anno. Il prezzo? Circa 400 dollari al chilo.
- Forse ve lo ricordate dalla scuola elementare: le patate possono generare elettricità. Molti negozi di giocattoli americani vendono il "Two-potato clocks", un kit che include una patata in cui sono stati inseriti elettrodi.
- Re Luigi XVI rese la patata una prelibatezza, spesso servita ai banchetti di corte. E la regina Maria Antonietta si adeguò, decorando le sue acconciature e i suoi abiti con germogli di patate.
tratto da FineDining Lovers

Fusilli Aromatici con Salsiccia Croccante e Patate
Sale & Pepe – Ottobre 2009

Ingredienti x 4 persone
320 g di pasta formato Fusilli
400 g patate
350 g salsiccia
1 cucchiaio abbondante di semi di finocchio
6 cucchiai di olio extravergine d’oliva
Rosmarino
Pepe nero
Sale

Preparazione
Sbucciate le patate, lavatele accuratamente e tagliatele a tocchetti; private la salsiccia della pelle e sbriciolatela. Portate a ebollizione abbondante acqua leggermente salata in una pentola, unitevi le patate preparate, i semi di finocchio, la pasta e portate a cottura. Nel frattempo tritate il rosmarino e tenetelo da parte. Scaldate l’olio in una larga padella, trasferitevi la salsiccia e rosolate bene. Scolate la pasta insieme alle patate, versate il composto nella padella con la salsiccia, regolate di sale, insaporite con un’abbondante macinata di pepe, unite un poco di rosmarino e fate saltare a fuoco vivace per qualche istante. Servire subito.


N.B. NON AUTORIZZO la pubblicazione  delle foto e della ricetta, in alcuno spazio della rete, che siano FORUM o ALTRO, senza preventiva richiesta perché sono protette dalla legge sul diritto d'autore n.633/1941 e successive modifiche.
Copyright © Laura De Vincentis All Rights Reserved

8 commenti:

  1. Che piatto invitante!!! Noi oggi a pranzo Polenta!! Con questo freddo bisogna mangiare di più (he he ogni scusa è buona)!

    RispondiElimina
  2. povera te che vivi in Val d'Orcia...

    RispondiElimina
  3. mamma mia che pasta super golosaaaaaaaa!!! la divorerei all'istante!!

    RispondiElimina
  4. un piatto davvero corroborante. Complimenti cara

    RispondiElimina
  5. questi fusilli faranno impazzire mio figlio, li faccio fare a lui che è diventato proprio bravo! buona settimana Laura!

    RispondiElimina
  6. Scommetto che sei riuscita a conciliare il fuoristrada con la frittura di frittelle...dì la verità!Che buona questa pasta :-D

    RispondiElimina
  7. Io farei sia le frittelle ch il fuoristrada! anche qua il sole continua, il giardino sembra incantato!
    rustica e saporita questa pasta.. anche questa la devo provare! un bacio

    RispondiElimina

I commenti anonimi e quelli della suocera non verranno pubblicati ;)